Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Messaggio del lettore, Religione | Il campo della fede è importante sia per l’individuo che per la società

Alcuni vogliono una società neutrale in termini di filosofia. Non è né possibile né desiderabile.

Opinioni Questo è l’argomento di discussione. Il post esprime le posizioni dello scrittore.

Alcuni vogliono una società neutrale per la filosofia. Non è né possibile né desiderabile. Ma vogliamo una società aperta alla filosofia. Una società che realizza il bisogno umano di valori spirituali, e dove è naturale parlare di fede come “notizie e tempo”. La fede è personale, ma non è privata. Voglio una società in cui ci sia spazio per la fede nello spazio pubblico, e con la storia della Norvegia deve essere completamente naturale.

Naturalmente, la frase “Dio ti benedica” può suonare superficiale quando la sentiamo, ad esempio, dai politici negli Stati Uniti. Non è nostro compito giudicarlo, quindi lascio che sia questo. Ma è quasi l’opposto in Norvegia. C’è un piccolo spazio per “Dio benedica la Norvegia” o “Preghiamo per il nostro paese” in pubblico. È preferibile essere nascosto nell’aula della chiesa o tra le quattro mura della casa. Gli inni patriottici, che vengono cantati il ​​17 maggio e suonati ogni volta che un atleta norvegese vince un campionato, sono buone eccezioni per la fortuna.

Una società aperta significa chiaramente che c’è spazio per credenze diverse. Deve e deve essere rispettato. Non torneremo a “Saint Olaf” o ai periodi della storia in cui la religione cristiana era imposta a tutti come strumento politico e strumento di potere. Ma la paura del tatto che si sviluppa nel nostro Paese riguardo alla fede e alla predicazione cristiana è ancora senza storia e fallisce. Dobbiamo prenderci cura delle nostre fondamenta.

READ  Dispone di 126 camere e il primo ospite ha avuto l'intero hotel per sé

La Norvegia è ciò che è oggi grazie agli sforzi delle persone sul lavoro, alla mentalità imprenditoriale e all’innovazione, ai movimenti politici, ai valori condivisi e ai vivaci movimenti cristiani che hanno innalzato il tenore di vita delle persone a nuovi livelli. Una delle parole chiave è Hans Nielsen Hauge e haugianesimo nel diciannovesimo secolo proprio quando il nostro Paese riacquistava la sua libertà.

Rispetto le opinioni di persone diverse sulla vita e le credenze religiose. Ma non mi vergogno della mia fede o della nostra storia. Nella sicurezza delle nostre convinzioni e dei nostri valori, possiamo vivere apertamente e con coraggio e incontrare gli altri con comprensione e tolleranza. Lo spazio per la fede è importante sia per l’individuo che per la comunità.

In segno di rispetto per la convinzione e la cultura che ha elevato il nostro paese attraverso le generazioni, noi come società possiamo incontrare gli altri con tolleranza e rispetto.

A Solapolitikken, è attualmente in corso il lavoro sul “programma del piano per la comunità locale e parte del distretto del piano municipale”. Nella Commissione per le condizioni di vita, la KrF è stata ascoltata all’unanimità delle seguenti decisioni:

“Far luce su come la chiesa, la fede e le comunità filosofiche possono essere partner nello sviluppo di una società vibrante”. Questo è buono.

Il credo e la pratica religiosa sono una parte importante della società e della democrazia. In giro. L’80 per cento dei residenti di Silla sono membri di una comunità religiosa e filosofica. Si tratta di importanti arene sociali, contribuiscono a risolvere le sfide sociali e sono importanti vettori culturali. Questi dovrebbero essere partner naturali nello sviluppo di una società del lusso. Dobbiamo facilitare una comunità filosofica che prenda sul serio i bisogni spirituali e spirituali delle persone.

READ  Come creare opzioni di colore sostenibili

Infine, vorrei dire: Dio benedica il sole!