Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Messi ha vinto il Pallone d’Oro per la settima volta: – Incredibile – VG

Dopo essere stato annullato a causa del coronavirus lo scorso anno, il Pallone d’Oro è stato riconsegnato lunedì sera. Per la settima volta, Lionel Messi (34) è fuggito con il generoso premio.

Inserito:

Messi ha vinto davanti a Robert Lewandowski e Jorginho.

Messi ha totalizzato 613 punti nel sondaggio, mentre Lewandowski lo ha seguito con 580 punti. Jorginho ha segnato un totale di 460 punti. Questo è il secondo più piccolo margine di vittoria per Messi al Pallone d’Oro, ma il premio del 2019 è stato il più equilibrato. Poi Messi ha ottenuto 686 punti, mentre Virgil van Dijk ha ottenuto 679 punti.

– Settimo… E’ molto insolito. È incredibile, ha detto Messi dopo aver ricevuto il Pallone d’Oro da Luis Suarez.

L’argentino ha vinto anche il Pallone d’Oro nel 2009, 2010, 2011, 2012, 2015 e 2019.

Nel 2021 ha fatto parte della squadra del Barcellona che ha vinto la Coppa di Spagna e della squadra argentina che ha vinto la Copa America.

Vorrei ringraziare tutti i miei compagni di squadra del Barcellona e tutta la nazionale argentina. Dopo aver combattuto per così tanti anni, vincere l’America’s Cup era un sogno, dice Messi.

Chi pensi che dovrebbe vincere il Pallone d’Oro?

Messi ha lasciato il Barcellona quest’estate, quasi 18 anni dopo il suo debutto con la prima squadra del club, firmando con il Paris Saint-Germain.

READ  Calcio, sport | I piani di Superliga affrontano una massiccia opposizione

Dopo il discorso, è stato pubblicato un video in cui Messi ha potuto vedere un video di saluti di Luis Suarez e Sergio Aguero, tra gli altri. L’argentino sembrava ovviamente commosso e ha dovuto asciugare una lacrima, prima che lo stesso Suarez salisse sul palco e consegnasse il trofeo a Messi.

Messi è arrivato tra le prime tre selezioni in 13 degli ultimi 14 premi, con il 2018 che è stato selezionato come l’unica volta in cui è finito fuori dai primi tre. Poi l’argentino è diventato il numero cinque.

Nessun premio è stato assegnato nel 2020, ma lunedì Messi è stato chiaro su chi avrebbe dovuto ricevere.

– Vorrei citare Robert Lewandowski. È stato un onore competere con te. Tutti sanno e siamo d’accordo che sei stato il vincitore l’anno scorso. Penso che France Football dovrebbe darti il ​​Pallone d’Oro nel 2020. Te lo meriti e dovresti averlo a casa, dice Messi.

Tutti i secondi cinque posti di Messi sono arrivati ​​quest’anno quando Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d’Oro. Sono i due giocatori con il maggior numero di vittorie nella storia del Pallone d’Oro, vincendo sette e cinque volte di fila. Poco prima che Messi ricevesse il premio, Ronaldo ha postato un lungo post su Instagram, dove si trova Il caporedattore di France Football – la rivista dietro il Pallone d’Oro – è stato accusato di mentire.

Il Pallone d’Oro femminile è stato assegnato solo due volte prima. Ada Stolsmo Hegerberg ha vinto il premio quando è stato assegnato per la prima volta nel 2018, ed è quindi il miglior risultato della Norvegia al Pallone d’Oro. Nessuna donna norvegese è stata nominata per il premio quest’anno, che è stato vinto da Alexia Putilas.

La 27enne spagnola gioca al fianco di Caroline Graham Hansen a Barcellona, ​​​​che la scorsa stagione ha vinto la Coppa e il campionato di Spagna, oltre a vincere la Champions League.

READ  Calcio, Morten Thorsby | Esperienze sui giornali online: l'Atalanta ha fatto un'offerta concreta per comprare Thorsby

Butillas ha vinto davanti alla compagna di squadra Jennifer Hermoso e alla stella del Chelsea Sam Kerr.

Ha vinto: Alexia Putillas con il Pallone d’Oro.

All’inizio della serata, è apparso chiaro che Erling Braut Haaland era 11esimo nella selezione, il miglior risultato per un giocatore norvegese nel Pallone d’Oro.

Haaland è il primo giocatore norvegese ad essere nominato per il premio dopo Bent Skamelsrud nel 1997. Skamelsrud era all’epoca 33°, mentre Ron Bratseth si è classificato 20° e 15° rispettivamente nel 1992 e nel 1993.

Altrettanto fuori dal 10° posto: Erling Braut Haaland è arrivato 11° al Pallone d’Oro 2021.

Lunedì sera sono stati consegnati anche altri premi.

Pedri ha fatto un grande successo la scorsa stagione e ha vinto la Copa Cup come miglior giocatore under 21, davanti a Judd Bellingham e Jamal Musila.

Robert Lewandowski è stato nominato Giocatore dell’Anno, mentre Gianluigi Donnarumma è stato insignito della Coppa Gasgen come Portiere dell’Anno.

Il capitano della Danimarca Simon Kejer è stato elogiato per il modo in cui ha gestito la situazione quando Christian Eriksen è caduto durante la partita del Campionato Europeo contro la Finlandia.

Il Chelsea è stato nominato Club dell’anno.