Migranti e trafficanti di droga attraversano il Messico negli Stati Uniti.

0
2
Migranti e trafficanti di droga attraversano il Messico negli Stati Uniti.

Giovane Cammina dritto con grazia. Si stanno dirigendo a nord e questo è urgente.

Indossano abiti mimetici e trasportano zaini pesanti.

Hanno scarpe strane ai piedi: campioni di tappeti, ricuciti in borse per scarpe. Lo scopo è impedire alle guardie di frontiera di seguire le loro tracce nella sabbia del deserto.

C'è una telecamera in cima alla strada che filma questi gruppi più tardi.

Adesso è l'alba.

A VG è stato concesso l'accesso Alle riprese di cinque telecamere, nascoste lungo una rotta di contrabbando che corre tra il confine messicano e una zona dell'Arizona, nella parte occidentale degli Stati Uniti.

Dieci anni di video racchiusi in un'ora e quaranta minuti.

La registrazione può diventare politicamente esplosiva. Chiunque abbia installato le telecamere le mostrerà agli alleati politici dell'ex presidente Donald Trump.

Perché c'è chi segue il viaggio in abbigliamento mimetico verso gli Stati Uniti.

Nascosto dietro La tesa del cappello è Jim Shelton (85).

– Ho cinque di queste telecamere, che vengono attivate dal movimento. In dieci anni ho contato 3.050 persone che sono passate davanti alla mia fattoria mentre si dirigevano a nord dal confine.

Chi siano, Jim non può saperlo con certezza, anche se ha le idee abbastanza chiare.

Tuttavia, le immagini video raccontano solo una parte della complessa storia del confine:

Cartelli della droga messicani, milizie armate, feroci guardie di frontiera, aiutanti compassionevoli e migranti disperati.

Tutti si incontrano alla fattoria di Jim.

L'azienda agricola si trova Nell'estremo sud dell'Arizona, lo stato più famoso per il suo Grand Canyon.

E ora il confine di quasi 600 chilometri tra l'Arizona e il Messico è ciò di cui si parla di più.

Fino a poco tempo fa, la piccola cittadina texana di Eagle Pass era al centro di quella che è stata descritta come una massiccia crisi di frontiera.

Quando VG visitò la zona a novembre, centinaia di migranti attraversarono il fiume di confine, sperando di chiedere asilo.

Da allora, il Texas ha introdotto misure molto controverse che, in pratica, mettono da parte i diritti dei rifugiati.

Il flusso di immigrati si è spostato verso ovest. E nella fattoria di Jim.

– Ci sono abituati Quella gente viene dal Messico. I confini sono stati un problema per noi per anni. Jim spiega che sta peggiorando.

Nell’autunno del 2018 ha mostrato a VG come strisciare facilmente sotto la recinzione del confine.

Jim ha invitato l’allora presidente Donald Trump, che ha votato per lui, a mantenere la sua promessa elettorale e a costruire un muro contro il Messico.

La promessa è stata finalmente mantenuta. appena.

– Quando Joe Biden divenne presidente nel gennaio 2021, non avevano ancora finito di costruire il muro di Trump. Durante la notte, il lavoro si è interrotto per ordine di Biden. Jim si lamenta che rimangono grandi lacune.

Biden è andato a La possibilità di perseguire una politica di asilo più umana. E ora arrivano i migranti. Il 2023 è stato un anno record per l’immigrazione clandestina negli Stati Uniti.

Il presidente ha cercato di inasprire le nuove misure alle frontiere, ma Trump ha chiesto ai suoi colleghi del partito repubblicano di votare contro la proposta.

Biden e i democratici accusano l’altro partito di aver lanciato la moneta politica sulla crisi al confine.

I repubblicani rispondono che le misure proposte da Biden non sono abbastanza rigide.

READ  Pesanti combattimenti tra talebani e insorti:

Trump descrive gli immigrati come “serpenti che avvelenano il nostro sangue”. Spera che la crisi alla frontiera lo aiuti a vincere le elezioni.

Come quattro generazioni Di fronte a lui, Jim sta pascolando il bestiame. Una mandria fino a mille animali pascola liberamente su una vasta area di 223 chilometri quadrati.

La terra è sterile: la fattoria si trova nel deserto di Sonora. Ma l'erba ingiallita contiene ancora sostanze nutritive.

Per gli esseri umani, i paesaggi inospitali possono essere mortali. L'anno scorso tre persone hanno perso la vita al Jim's Ranch, tutti migranti che si erano persi.

– Ho avuto 35 morti qui in totale. Dice che ci sono tragedie che avrebbero potuto e dovuto essere evitate.

Per evitare ulteriori morti, costruì 29 fontanelle con acqua freatica.

Negli ultimi anni Jim ha visto un cambiamento al confine?

– In precedenza, quasi tutti coloro che attraversavano il confine cercavano di rimanere nascosti. Ora la maggior parte di loro permette alle guardie di frontiera di arrestarli, perché credono che Biden concederà loro l’asilo.

Ci sono due gruppi ancora nascosti: c'è chi sa che la sua richiesta di asilo sarà respinta, e c'è chi trasporta droga.

Jim ritiene che coloro che indossano indumenti mimetici, zaini sulla schiena e borse per scarpe ai piedi siano molto probabilmente contrabbandieri.

– I migranti restano al muro. “Quelli che ho ripreso con le mie telecamere lavorano per le bande”, dice Jim.

Lo stesso chiede una milizia contestata che il VG incontra nei pressi del muro di confine.

Lungo la strada accidentata La strada carrozzabile che corre da nord a sud attraverso la fattoria di Jim, un camioncino che viene verso di noi.

Fuori saltarono Tim Foley, un muscoloso 64enne con la barba grigia e una mitragliatrice, e Randy Burge, 36 anni, un enorme orsacchiotto con occhiali neri e una barba folta.

– Tre diverse bande provenienti dal Messico stanno combattendo per utilizzare le rotte del contrabbando che raggiungono i lati della valle qui dietro di noi, dice Foley.

È un leader Ricognizione del confine dell'Arizonaun gruppo che afferma di avere 60 membri ben armati che pattugliano il confine.

– Potete chiamarci protezione civile, milizia o come volete, spiega.

Foley e Berg Entrambi hanno un background militare e affermano che il loro obiettivo principale è la deterrenza.

La milizia non può arrestare chiunque attraversi illegalmente il confine.

-Se non li facciamo tornare in Messico, li tratterremo fino all'arrivo della polizia di frontiera.

Il proprietario del ranch, Jim Shelton, permette alla milizia di operare liberamente, a patto che non feriscano nessuno o infranga la legge.

– Questa non è una migrazione, ma un'invasione. Le guardie di frontiera falliscono nella loro missione. Abbiamo tutto il diritto di difenderci, dice Foley.

Berg mostra a VG alcuni sacchi di scarpe infangate che i presunti spacciatori hanno gettato lungo la strada.

Organizzazione no profit Crede che la milizia stia molestando i migranti che hanno il diritto di chiedere asilo.

– Le milizie sono codardi che portano armi e vogliono fare la guerra alle bande, ma in realtà intimidiscono i gruppi familiari in cerca di una vita migliore, dice Andy Winter (62 anni).

È attivo in un gruppo chiamato i Samaritani.

Come il Buon Samaritano menzionato nella Bibbia, aiutano i viaggiatori in difficoltà, offrendo loro cibo, acqua e semplici tende dove i migranti possono riposare.

READ  Il produttore di Rape TV Eric Weinberg alias 'Scraps' ha rifiutato la cauzione - VG

Il campo è proprio accanto al muro.

“I migranti attraversano dove c’è una fessura nel muro e sbarcano qui”, spiega Winter.

Quando visita VG Le guardie di frontiera hanno già arrestato donne e famiglie con bambini nel campo. A un gruppo di uomini single non è stato assegnato un posto sugli autobus.

La maggior parte di loro proviene dall’America Latina, ma alcuni hanno viaggiato molto più lontano.

Gideon, 34 anni, proveniva dal Ruanda, ha viaggiato attraverso la Turchia fino a Panama e Nicaragua e poi attraverso il Messico.

In Messico ha dovuto pagare i trafficanti di esseri umani.

-Il cartello ci ha trattato molto male. Il costo per raggiungere il confine è di $ 2.000 e per attraversarlo è di $ 600. Negli ultimi due giorni non abbiamo ricevuto cibo. Attraversarono il deserto, ci mostrarono un buco nel muro e dissero: “Entrate qui”.

Gideon non lo farebbe Quando VG spiegò dettagliatamente perché aveva lasciato il Ruanda, disse soltanto che aveva un “problema di sicurezza”.

-Se ti stai chiedendo se sono partito perché volevo vedere gli USA, la risposta è no. Ho lasciato mia figlia, che presto compirà due anni, e mio figlio appena nato. “Nessuno lo fa volontariamente”, dice.

Tutti quelli che vengono al campo sono esausti, dice Andy Winter dei Samaritani.

-Questi non sono cacciatori di fortuna. Dice che sono persone disperate.

Molti hanno perso la vita nel deserto. A due passi dal muro c'è una croce rossa che segna il luogo dove è morto un migrante sconosciuto.

Il proprietario della fattoria Jim Afferma che i Samaritani sono attivi nella fattoria.

– Hanno il cuore al posto giusto. Mi dispiace anche per gli immigrati. Se fossi nato in Guatemala avrei sicuramente provato a venire negli Stati Uniti. Ma deve avvenire in modo legale e non nel modo folle che vediamo oggi, come spiega Jim.

I cartelli, la versione messicana della mafia, si espansero dal traffico di droga al traffico di esseri umani. È più facile e più redditizio.

È l'impresa criminale che Jim vuole porre fine.

Il muro non è la soluzione definitiva al problema dei confini, ma i muri funzionano. Se è già costruito, ovviamente.

La mattina dopo presto Torniamo lungo il muro.

Al primo buco nel muro, stasera nessuno è passato. Ma nella parte successiva possiamo vedere un gruppo di persone in piedi in modo elegante e decorativo lungo la strada e in attesa.

Non si tratta di trafficanti mimetizzati, ma di gruppi familiari di donne, bambini e uomini di mezza età.

-Siamo del Nicaragua, Honduras, Ecuador e Guatemala. Abbiamo i nostri figli con noi, quindi il viaggio qui è stato molto difficile. “Ora stiamo aspettando le guardie di frontiera”, dice una donna che non vuole che venga divulgato il suo nome.

solo per un po Dopo che VG ha incontrato i migranti, arriva un agente della polizia di frontiera.

nonostante Poiché VG aveva richiesto e ottenuto il permesso in anticipo, una guardia di frontiera arrabbiata ci ha ordinato di ritirarci.

Quando proviamo a dire che abbiamo il diritto di documentare ciò che sta accadendo, lei mette la mano sulla fondina della pistola e dice: “Ultimo avvertimento”.

La US Customs and Border Protection (CBP) scrisse successivamente a VG affermando di incoraggiarlo “Segnalare in anticipo tutte le attività nelle aree in cui si verificano attraversamenti illegali delle frontiere”..

“Se sei testimone o sospetti di attività illegali”Si noti che bisogna avvisare le autorità, non intervenire.

READ  Il nuovo artista preferito della destra è caduto in disgrazia

Agenzia per il controllo delle frontiere Mette in guardia i gruppi privati ​​dal prendere in mano la situazione: “Può avere gravi conseguenze per la sicurezza personale e pubblica”..

È indicato che se gli individui svolgono a “Detenzione forzata”allora sarà considerato un reato penale.

Inoltre, per quanto possibile, non è consentito fornire il trasporto agli immigrati clandestini “Promuovere l'ingresso illegale”.

I migranti VG si incontrano al muro e vengono rapidamente messi in fila e caricati sugli autobus.

Vengono poi spostati dal muro di confine in un'area chiusa dove vengono registrati.

Che cosa vuol dire? Per Jim Shelton e sua moglie Sue, che gli immigrati e i presunti trafficanti di droga entrano negli Stati Uniti attraverso le loro fattorie?

– Crea uno stato di costante incertezza. C'erano gruppi di uomini che bussavano alla porta per avere acqua e cibo. Glielo abbiamo dato, ma allo stesso tempo ci siamo sentiti insicuri”, dice Sue (81).

-Siamo stati chiamati dalla polizia di frontiera e ci hanno avvertito di non attraversare alcune parti del ranch, perché due diverse bande messicane si sono sparate a vicenda nella nostra proprietà, spiega Jim.

Dalla camera da letto hanno una vista oltre la fattoria e possono vedere arrivare gli estranei.

Sue è cresciuta nella città. È sposata con Jim da 60 anni e dice di sentirsi ansiosa ogni volta che lui esce di casa.

Sperano che controlli più severi alle frontiere diano loro tranquillità.

Jim dice: andrò a Washington, D.C., e mostrerò ai repubblicani al Congresso le registrazioni di cui hai ricevuto una copia.

La coppia ha una pistola carica vicino alla porta d'ingresso e un'altra vicino al letto. È qualcosa che Jim porta sempre con sé quando esce di casa.

Pistola Smith & Wesson calibro 40 mm.

– L'ho mostrato, ma non l'ho mai usato. Spero rimanga in questo modo.

VG ha mostrato I video sono in cima al caso della Customs and Border Protection (CBP).

– Sulla base del video, il CBP non può determinare se si tratta di migranti che sfuggono all'arresto o di contrabbandieri che portano droga negli Stati Uniti, ha detto al VG il portavoce John Mennell.

Il muro al confine ha un effetto deterrente sull’immigrazione clandestina e dà tempo e opportunità per catturarla. Ma il portavoce dice che i trafficanti di esseri umani e gli spacciatori di droga possono comunque trovare il modo di entrare.

Conclude che le bande che controllano il traffico di migranti e il traffico di droga fanno tutte parte della stessa rete.

Guarda il video: con quanta facilità VG oltrepassa il confine tra loro Stati Uniti d'America E il Messico:

La squadra del VG è stata in Arizona, nella zona lungo il confine vicino alla cittadina di Sasabe, per due giorni. Abbiamo notificato e ottenuto l'autorizzazione preventiva da parte della US Customs and Border Protection (CBP) e abbiamo ricevuto il permesso dal proprietario del ranch Jim Shelton per lavorare in quest'area. Tutti gli intervistati/nella foto hanno dato il permesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here