Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Molto deluso dalla recitazione – VG

Dalla tribuna di ROMA (VG) (Roma – Bodø / Glimt 4-0, 5-2 in totale), l’allenatore di Bodø / Glimt Kjetil Knutsen (53) ha visto la sua squadra disintegrarsi completamente.

Pubblicato:

– Siamo venuti al Colosseo e siamo stati mangiati dai leoni. Hanno avuto una buona giornata, una brutta giornata per noi. Allora la differenza sarà enorme. “Sono molto deluso dalla prestazione che stiamo facendo oggi e dal nostro aspetto”, ha detto Natsen a ViaPlay dopo la partita.

– Non corrisponde. Nessun combattimento dal primo minuto. La squadra migliore era molto forte. Molto forte per Bodo. Congratulazioni a Bodo perché hanno fatto benissimo arrivando fin qui, ha detto a Vioplay l’allenatore della Roma Jose Mourinho.

Bodø / Glimt ha battuto la Roma 6-1 nella fase a gironi della Conference League questo autunno e 2-2 a Roma. Nel primo quarto ha battuto 2-1 il Bodø, ma giovedì l’italiana era nella sua classe.

– Abbiamo vinto solo una delle quattro partite, ma siamo una grande squadra. Nel giorno in cui devi vincere, giochiamo con la nostra squadra migliore e la differenza si vede facilmente, dice Mourinho.

I giocatori di Bodø / Glimt sono rimasti delusi dopo la partita.

– Andiamo a testa in giù e tiriamo fuori il culo. La Roma è molto meglio di come siamo oggi. Solo un po’ deludente. Se ci fossimo alzati, avessimo annuito e ci fossimo esibiti a un livello approvato, avremmo potuto acconsentire a esplodere contro la Roma. Oggi, quando tutti i parametri funzionano correttamente, sento che falliscono completamente. Quindi oggi ci sarà una differenza di classe, afferma Bodø / Glimts Brede Moe a Viaplay.

READ  Colosseo a Roma - bevuto birra qui

– Non possiamo apparire come vogliamo apparire. Siamo rimasti un po’ paralizzati dall’inizio. Vengono fuori e hanno successo nella maggior parte delle cose e non possiamo mai riprenderci completamente. Il capitano dei Klimt Ulrik Saltnas dice che è deludente che non ci fidiamo completamente di noi stessi.

Dopo aver messo sul ring la squadra dopo le prime due battute d’arresto, i dimissionari Klimt hanno colpito il pallonetto verso centrocampo dopo la realizzazione del terzo gol della Roma.

Nel frattempo, il tecnico della Roma Jose Mourinho è in fiamme, già bollente e infiammando l’intero Stadio Olimpico. Gli italiani erano uno e due punti meglio di Bodø/Glimt.

Giovedì pomeriggio la stampa italiana ha scritto che Jose Mourinho avrebbe distrutto il giovane Niccolான Janiolo, ma quando sono emerse le formazioni della squadra, il 22enne era sulla carta.

Ecco in cosa consiste la perfetta presa di punteggio di Mourinho. La battaglia è stata combattuta nello stile di Bodø / Glimt, con alta pressione e identità quasi maschile – e alla presenza del Salvatore romano Francesco Totti, l’apostolo Janiolo è apparso giovedì sul Monte Eterno.

1 / 5

Peccato: Niccolான Janiolo lancia la palla su Nikita Hike per il 3-0 alle Olimpiadi dello Stadio.

È stato lui a prendere a pugni Tommy Abraham di Nikita Hike alla gamba, rendendo facile l’1-0 cinque minuti prima di giocare.

Poi circa un quarto d’ora dopo la Roma ha tirato fuori un attacco incredibile. Inizia con un passaggio di Tommy Abraham che rientra in modo errato, seguito da un passaggio di supporto a Lorenzo Pellegrini, che lo spedisce a Janiolo nell’area di servizio.

READ  Gli occhi di Baker Hughes CCS in Norvegia

Nikita Hykin uscente crossa e fa rotolare facilmente la palla.

– Janiolo ha fatto molto avanti e indietro se doveva iniziare, e puoi capire perché Mourinho ha iniziato con lui. Ha un enorme punto di svolta, ha detto Tete Lidblom durante la trasmissione di pausa di VGTV dalla partita.

– Questo è alle stelle. Questo è il calcio ai massimi livelli, ha aggiunto l’allenatore dello Stabæk Eirik Kjønø ai VGTV Studios.

I panorami erano immobili, niente sembrava fluttuare. Hanno riunito la squadra su un ring cercando di mettersi all’amo.

Mentre Nutsen è stato menzionato sugli spalti a causa del rumore della metropolitana all’Aspimira, è stato il vice allenatore Morton Calvenes a cercare di portare i suoi giocatori sulla strada giusta dallo staff tecnico.

E l’infortunata Amal Bellegrino era in disparte a cercare di dire alcune parole azzeccate.

Chiamata: i giocatori di Bodo/Klimt provano a risolvere il problema dopo aver subito due gol a inizio primo tempo.

Tuttavia, Roma ha continuato a progredire. Zaniko ha avuto una grande occasione per aumentare fino al 3-0 in un primo momento, ma ha messo la palla oltre la traversa.

Klimt ottiene la sua prima occasione utile 27 minuti dopo, quando Hugo Wetlesan ci prova dalla distanza con il sinistro, ma pochi minuti dopo si rimpicciolisce in una direzione diversa.

Un Klimt Corner di testa in prima zona. Il terzino Nicola Jalewski accelera a sinistra, gira il campo e va a Janilov, che prima dell’intervallo aumenta il 3-0 con un bel lobo.

La famigerata “tuta Karwa” ha preso fuoco e la leggenda della Roma Francesco ha riso dal banco dei totti.

READ  Chelsea, Thomas Tuchell | Tuchel ha risposto alle domande di Fjørtoft come segue:

Il tecnico della Roma Jose Mourinho era estasiato, mentre il leggermente rassegnato Kjetil Knutsen sedeva in silenzio sulla tribuna e osservava l’intera sua squadra crollare.

– Diventiamo spettatori più coerenti e passivi della competizione. Non iniziamo mai. Questo è deludente, ha detto brevemente Ulrik Saltnes a Viaplay durante la pausa.

Fermato: Gilbert Coumson e altri giocatori dei Klimt hanno faticato a creare opportunità a Roma.

Bodø / Glimt è andato dritto all’attacco fin dall’inizio e sembrava che la riduzione potesse inseguire il bersaglio, ma non ci sono voluti molti secondi per ottenere una nuova stanza.

Ancora una volta è Janiolo a completare il record di triplette con una fantastica conclusione sulla traversa da mezzo punto.

Un’ora dopo, Janiolo ha lasciato il campo per un infortunio, mentre Klimt ha sostituito Victor Boniface e Jabette Cherry Larson con un corridore anonimo Espjord e Brett Move leggermente zoppo.

Alla fine arrivò anche Joel Muwaka per Gilbert Cummins. Klimt ha cercato un taglio, ma gli uomini di Jose Mourinho non erano abbastanza vicini da perdere il tetto in promozione.

Quando Poto/Klimt se ne andrà, la Roma affronterà il Leicester nelle semifinali di conference league.