Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Morto in un’immersione profonda

Un subacqueo tecnico ha perso la vita dopo essersi tuffato in un relitto a 110 metri di profondità al largo delle Isole Scilly britanniche. È stato inviato un elicottero di soccorso, ma non è stato possibile salvare una vita.

Un subacqueo tecnico ha perso la vita dopo essersi tuffato in un relitto a 110 metri di profondità al largo delle Isole Scilly britanniche. È stato inviato un elicottero di soccorso, ma non è stato possibile salvare una vita.

12. giugno 2021

Il defunto, un tedesco sulla trentina, si è tuffato da un catamarano francese a 45 miglia nautiche a sud-ovest delle Isole Scilly al largo della costa della Cornovaglia.

Non si sa perché l’uomo abbia avuto problemi durante le immersioni. Un elicottero di soccorso è stato inviato dalla Guardia costiera di Newquay sulla terraferma britannica intorno alle 18:00 di lunedì quando si è verificato l’incidente, secondo i rapporti. Cornwallive.com.

Screenshot da Planefinder.net

Quando l’elicottero è arrivato, l’equipaggio non ha potuto fare altro che dichiarare che l’uomo era morto.

Non sono state divulgate molte informazioni in questo caso, poiché la polizia britannica non ha informato i parenti. Quindi non ha menzionato il nome della barca subacquea francese o del relitto su cui si sono immersi.

laggiù Numero di naufragi nell’area a sud-ovest delle Isole Scilly. Molti di questi si trovano a profondità accessibili solo ai subacquei tecnici.

per me BBC La morte non è considerata sospetta dalla polizia e verrà aperta un’indagine di routine per scoprire la causa della morte.

L’immersione sa che un uomo si immerge con un respiratore. Abbiamo scelto di non uscire con il nome fino a quando non è stato annunciato dalla polizia.

READ  La capsula cargo SpaceX si trova nel Golfo del Messico