Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Napoli e Brighton concordano sul trasferimento di Ostegaard

Napoli e Brighton hanno raggiunto nella tarda serata di lunedì un accordo sul trasferimento del difensore centrale norvegese Leo Skerry Ostegaard, secondo le informazioni di TV 2.

Se Åndalsnes supererà le visite mediche, firmerà per lo storico club del sud Italia dove, tra gli altri, aveva giocato Diego Maradona.

La trattativa tra Brighton e Napoli va avanti da più di un mese. Come TV 2 comprende, i dettagli dei pagamenti e la percentuale di rivendita a Brighton sono stati gli ultimi dettagli stabiliti lunedì.

La commissione di trasferimento totale per Østigård dovrebbe essere di 100 milioni di NOK, inclusi vari bonus.

Il club di Serie A del Torino soddisfa da tempo i requisiti di prezzo del Brighton per l’Østigård, come riportato in precedenza da TV 2. Ma a causa del forte desiderio della Norvegia di diventare un giocatore del Napoli, le trattative con il Napoli sono proseguite.

La saga di trasferimento si sta avvicinando al lieto fine per il 22enne che ha raggiunto un importante traguardo per la Norvegia durante le partite della Four Nations League di giugno.

In autunno potrà provare le partite di Champions League, dove il Napoli si è qualificato per il prestigioso torneo grazie al terzo posto in Serie A della scorsa stagione.

I famosi giornalisti italiani Gianluca Di Marzio e Fabrizio Romano sono stati i primi a scrivere dell’accordo tra Brighton e Napoli.

Ostegaard si è fatto un’ottima reputazione nel calcio italiano durante il suo periodo in prestito al Genoa questa primavera, giocando costantemente e mantenendo la porta inviolata sei in 14 partite.

Ora lotterà per un posto da titolare nella rosa di Luciano Spalletti, dove Kalidou Koulibaly e Amir Rahmani hanno formato una coppia potente la scorsa stagione.

READ  Therese Johaug, sportiva | Johaug ha condiviso la foto del post

Koulibaly è legato all’allontanamento dal Napoli ed è citato come legato, tra le altre cose, al Chelsea.