Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non fidarti completamente della sua storia

– Non fidarti completamente della sua storia

Rinforzi di sicurezza: dopo l'arresto, le misure di sicurezza sono state rafforzate attorno al primo ministro Anwar Ibrahim (TV) e al re malese Sultan Ibrahim Iskandar. Ecco i due durante l'apertura del Parlamento il 26 febbraio. Foto: AP/NTP

L'uomo di 36 anni è stato arrestato in un albergo con sei pistole e 200 colpi di munizioni.

Lo ha riferito la Reuters il capo della polizia nazionale malese, Razaruddin Hussein.

L'uomo, 36 anni, aveva viaggiato dagli Emirati Arabi Uniti a Kuala Lumpur, dove è stato arrestato.

Già all'aeroporto le autorità dovevano essersi insospettite. Reda El-Din dice di essersi identificato con quello che le guardie di frontiera credevano fosse un passaporto francese falso.

Quando è stato portato per un esame più attento, è stato trovato un passaporto israeliano.

Reda El-Din dice che la polizia sta indagando se l'uomo lavora per l'intelligence israeliana.

Lo stesso 36enne avrebbe detto di essere venuto in Malesia per trovare un altro israeliano per risolvere una disputa familiare.

– Non ci fidiamo completamente della sua storia e sospettiamo che possa avere altri scopi, dice Razaruddin, aggiungendo che il sospetto uomo spia si spostava tra diversi hotel mentre era a Kuala Lumpur.

Dopo l'arresto, le misure di sicurezza sono state rafforzate attorno al primo ministro Anwar Ibrahim, al re malese e a diverse altre figure di spicco.

La Malesia, a maggioranza musulmana, non ha relazioni diplomatiche con Israele. Il Paese ha espresso il suo sostegno ai palestinesi della Striscia di Gaza, dove Israele sta combattendo il movimento islamico Hamas che governa i territori palestinesi assediati.

READ  Messaggio oscuro: - Duro