Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non ho mai picchiato una donna in vita mia – VG

L’attore dice di non aver mai sconfitto la sua ex moglie Amber Heard o nessun’altra donna.

Inserito:

Johnny Depp (58) ha testimoniato lunedì sera presso il tribunale distrettuale della contea di Fairfax in Virginia, al processo in cui ha citato in giudizio Amber Heard (35) per 442 milioni di corone.

Crede che abbia mentito perché l’ha offesa e che la sua carriera sia stata danneggiata in seguito.

In particolare, la causa è diretta a una colonna in cui ha scritto Heard Washington Post A dicembre 2018.

era il titolo “Ho parlato contro la violenza sessuale e ho sentito l’indignazione della nostra cultura. Questo deve cambiare ». Depp non è stato menzionato per nome lì, ma è stato insinuato secondo lui.

Heard, anche lei attrice, ha intentato una causa e ha chiesto 884 milioni di NOK per diffamazione e quella che crede essere una campagna diffamatoria di Depp.

Circa sei anni fa, Heard ha fatto alcune accuse criminali orribili e oltraggiose contro di me che non erano vere. È stato un grande shock. Non ho battuto Heard. Non ho mai picchiato una donna in vita mia, questa è stata una delle prime cose che ha detto Depp quando è entrato al banco dei testimoni sulla ventina norvegese.

Parliamo di dipendenza da oppiacei

In tribunale, a Depp è stato chiesto del suo rapporto con la droga. Si dice che il suo uso di droghe fosse un problema nella sua relazione con Heard.

Dice che dall’età di quattro o cinque anni sua madre gli chiedeva spesso di portare “pillole per i nervi” – e che aveva 11 anni quando prese per la prima volta una delle pillole di sua madre, per sfuggire all’educazione problematica che descriveva.

READ  Kristen Bell: - - Nessuno di noi ti merita

– Poi ne ho preso uno io stesso, per evitare di sentirmi troppo, per sfuggire alla situazione disordinata della vita in cui ci trovavamo. Non sono orgoglioso di ammetterlo, ma non conoscevo nessun altro modo per scappare

Depp afferma inoltre di non aver mai usato la parola “festa” in vita sua.

– Non ho preso roba “appesa”, solo per sfuggire ai miei fantasmi.

Dice anche di essere stato aperto su questo già nel 1989, in un’intervista alla rivista TV Guide

Non avevo paura di provare nulla, dice Depp.

– Ho provato la maggior parte dei farmaci che conoscevo quando avevo 15 anni. Questo non significa che io abbia continuato in quella foresta di possibilità.

Secondo Depp, ci sono stati molti anni in cui non ha toccato droghe, nemmeno alcol.

Le accuse che ho sentito sull’uso di droghe sono palesemente esagerate e molte di esse sono pure bugie. Penso che sia stato facile spararle. Una volta che parli molto a qualcuno di te, quelle informazioni possono essere usate contro di te.

Quando gli è stato chiesto se fosse dipendente da droghe, ha risposto di sì e che aveva problemi con le pillole di oppio.

– Per diversi anni, quattro o cinque anni, non ne sono del tutto sicuro.

Lotta con la pillola: Johnny Depp nel 2011.

Depp dice di aver iniziato con le compresse di ossicodone dopo che un medico le aveva prescritte. Apparentemente dopo aver sofferto di problemi di dolore durante le riprese del quarto film “Pirati dei Caraibi”, uscito nelle sale nel 2011.

READ  Michael Douglas: - Conferma anni di reputazione

– Non prendere queste pillole per indugiare, ma per sentirti in salute.

Risponde affermativamente che era in riabilitazione per queste pillole mentre era con Heard.

Non passerò mai più attraverso questo inferno.

Quando gli è stato chiesto se si fosse drogato con la sorella di Heard, Whitney, Depp ha risposto che avevano preso della cocaina insieme in diverse occasioni.

– diabolico

Depp parla molto del fatto che deve difendere i suoi figli, che avevano 14 e 16 anni quando Heard e lui si sono lasciati.

“Ho pensato che fosse diabolico per i miei figli andare a scuola, dato che gli amici li hanno confrontati con la famigerata rivista People mentre Heard era in piedi con un livido in faccia”, dice.

– Poi è andato dentro e si è gonfiato e più grande.

Segni di ferita: Amber Heard sulla copertina di People nell’estate 2016, con un occhio azzurro e un labbro screpolato. La rivista ha scritto che la foto è stata scattata da un amico di Heard e Johnny Depp avrebbe causato le ferite a Natale 2015.

L’attore dice che pensava che Heard fosse “troppo bello per crederci” quando si sono incontrati.

– Era attenta, amorevole, intelligente, gentile, allegra. Era comprensiva e avevamo molte cose in comune. Musica blues, letteratura e cose del genere. Quindi il primo anno, l’anno e mezzo, è stato fantastico.

Dice che Heard era preoccupata che fosse stata lei a togliergli le scarpe quando è tornato a casa.

Depp dice di aver visto il primo segno di problemi nella relazione quando Heard ha reagito, dice, soprattutto una volta tornato a casa e l’ha preso lui stesso. Poi ha detto: “È il mio lavoro”.

READ  Fumo prima della semifinale di The Voice

Inoltre, afferma che Heard non lo lasciava solo quando era stanco e voleva solo rilassarsi, dormire o guardare la TV.

In tribunale: Johnny Depp e Amber Heard.

Il 58enne esprime la sua necessità di riabilitare il suo nome.

“Voglio anche che i miei figli evitino di leggere queste cose false sul padre”, dice Depp, che parla piano e con calma in aula e balbetta spesso.

– La verità è il mio obiettivo. Questa è l’unica cosa che mi interessa, dice.

Seguito: Lily-Rose Melody Depp (a destra) lavora come attrice, come i suoi genitori, e come modella, come sua madre, Vanessa Paradis. Qui, madre e figlia insieme alla sfilata di Chanel nel 2020.

Depp ha una figlia Lily-Rose Melody Depp (22) e un figlio John Christopher “Jack” Depp III (19) dalla sua precedente relazione con l’artista e attrice francese Vanessa Paradis.

– Come padre che alleva figli, per me era importante proteggere i miei figli il più possibile. Non volevo che mettessero alla prova loro padre, o la loro madre se è per questo, da newslettercon orde di paparazzi in giro.

Depp si descrive come una persona riservata e nota che trova la testimonianza di fronte a “tutti” in questo modo troppo rivelatrice – e dice che probabilmente ha sperimentato in questo modo anche per Heard.

Non deve essere così, dice.

– Non posso dire di essere imbarazzato, perché so che sto facendo la cosa giusta.

Miglior umore: Johnny Depp e Amber Heard nel gennaio 2015.

Nel 2020, Depp ha citato in giudizio il quotidiano britannico The Sun per averlo chiamato la “moglie delle banche” in un articolo pubblicato nel 2018.

Lì, Sun ha scritto di aver visto prove convincenti che Depp ha attaccato Heard mentre erano insieme.

In quel processo Il giornale ha prevalso.