Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non potrei essere più felice – VG

1 / 13

(R. Federer / R. Nadal – F Tiafoe / Ji Sock 6-4, 6-7, 9-11) Non c’è stata vittoria per Roger Federer nel match d’addio, ma per lo svizzero è stato un addio al tennis. Perfetto.

Inserito:

Dopo aver sfruttato lui stesso il match point, Federer e Nadal hanno finito per perdere di poco dopo il cosiddetto “super tiebreak”, primo con 10 punti.

Poi sono passati solo pochi secondi prima che entrambi si sciogliessero in lacrime e gli altri compagni di squadra, tra cui Casper Rudd, fossero visibilmente commossi. I 25 anni di carriera nel tennis sono finiti.

– Ce la faremo, vero? È stata una bellissima giornata e ho detto ai giocatori: “Sono felice, non sono triste”, ha detto Federer prima di partire per un’intervista di addio molto emozionante sul campo.

Il 41enne si dice felice di aver superato la partita senza infortuni.

– E’ stata una bella partita. Non potrei essere più felice, dice Federer, che più volte ha dovuto fare delle pause per poter continuare a parlare.

– Sembra una festa. Questo era esattamente quello che speravo.

Quando a Federer è stato chiesto di sua moglie, Mirka Federer e il resto della sua famiglia, i sentimenti per lo svizzero di Basilea sono traboccati. I due si sono conosciuti durante le Olimpiadi di Sydney nel 2000. Dopo 22 anni, hanno avuto quattro figli insieme.

– Ci siamo divertiti molto insieme. Ci sono tutti, ragazzi e ragazze. Mia moglie è stata di grande supporto, dice Federer, prima che si prendesse una pausa.

READ  Lo scarso avvio della Juventus in serie attira l'attenzione:
Stretto supporto: Roger Federer con la moglie Mirka al termine della sua carriera.

– Avrebbe potuto fermarmi molto tempo fa, ma non l’ha fatto. Mi lasci continuare. Federer dice che è incredibile.

Allo stesso tempo, le telecamere hanno catturato sia sua moglie che l’amico Nadal, che erano in lacrime. A quel punto non c’era più aridità nella sala della O2 Arena.

Il fatto che la partita d’addio di Federer con Nadal sia stata la conclusione perfetta della movimentata carriera della Svizzera. I due si sono incontrati in un totale di 14 finali del Grande Slam, a seguito delle quali Nadal ha ottenuto 10 vittorie e le quattro vittorie di Federer.

Nonostante la loro rivalità atletica, i due sono stati buoni amici dall’inizio alla fine.

– Abbiamo avuto un rapporto molto buono e positivo sin dall’inizio. I sentimenti erano solo positivi. “Nel corso degli anni, sono diventati più caldi”, ha detto Nadal prima della partita d’addio.

Per quasi 20 anni, Federer ha dominato il tennis insieme a Nadal, e pochi anni dopo Novak Djokovic ha segnato, e insieme i tre hanno vinto ben 63 titoli del Grande Slam.

Il pubblico ha ammirato il calcio di Federer.

Gli americani Francis Tiafoe e Jack Sock erano ai lati opposti della partita d’addio. Federer e Nadal hanno vinto il primo set, prima che gli americani pareggiassero 1-1.

READ  Tennis Casper Road | Il gruppo di tennis australiano che ha rovesciato Rudd: guai femminili, comportamenti controversi e pesanti multe

Quindi doveva essere deciso in una grande pausa. Lì, il Team Europe era in vantaggio 3-0, prima che Sock e Tiafoe guidassero di quattro punti di fila. Da lì è stato molto equilibrato, ma alla fine gli americani hanno vinto, anche se Federer ha segnato un match point per l’Europa.

Heiyajing: Qui si congratula con Casper Rudd dopo aver battuto Jack Sock.

Casper Rudd ha aperto la Laver Cup 2022 quando ha incontrato Jack Sock venerdì. Il norvegese ha vinto la partita con un ottimo tiebreak.

Quando Rudd ha segnato il match point che ha regalato la vittoria all’Europa nella partita di apertura, Federer e Nadal si sono seduti in panchina e hanno applaudito. Il norvegese ammette di aver sentito una pressione extra per dare al primo una grande festa d’addio.

Tutti i giocatori lo mancheranno. Ci è mancato davvero qualche anno fa mentre era all’estero. C’è un feedback positivo quando ritorna. Rudd dice che porta con sé molta gioia, energia e ispirazione.

– Ogni sessione di allenamento è ancora importante per loro. Non danno niente per scontato. È impressionante, perché hanno fatto tutto e vinto tutto, ma sono ancora affamati di più. È qualcosa a cui proverò a pensare di nuovo da grande, dice dei veterani della squadra.

Stefanos Tsitsipas ha ottenuto un’altra vittoria per il Team Europe battendo Diego Schwartzman. Dopo la partita, il giocatore greco ha detto di essersi seduto di recente e di aver assistito a uno degli allenamenti di Federer. Lì ammirò il tocco e l’ingegnosità del veterano.

– Roger è Roger. È qualcuno che fa le cose senza sforzo. Sono tutti modelli per le giovani generazioni, ma Federer è un esempio di come non fare le cose, perché se giochi come Roger fallirai sicuramente, ride Tsitsipas.

Nota: Il Team Europe ha vinto quattro copie su quattro della Laver Cup. Quando Rudd ha debuttato nell’edizione 2021, hanno vinto 14-1.