Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non sempre pratico – VG

Bianco su bianco: i set England House sono bianchi con pantaloncini bianchi coordinati. Qui i giocatori inglesi esultano per il gol di Beth Mead nella partita di mercoledì contro l’Austria.

La nazionale inglese di solito gioca le sue partite in bianco dalla testa ai piedi. Ma ora le donne sono in trattative con Nike per cambiare il colore dei pantaloni, per essere più comode durante le mestruazioni.

Inserito:

Il motivo per cui i giocatori riferiscono al fornitore di attrezzature Nike di un possibile cambiamento nel colore dei loro pantaloncini è dovuto al rischio di sanguinamento durante il ciclo mestruale dei giocatori.

Scrive telegrafo.

Beth Mead, che mercoledì ha segnato l’unico gol dell’Inghilterra nella vittoria per 1-0 nella partita di apertura del Campionato Europeo contro l’Austria, ha confermato di aver fornito alla società il suo feedback sul colore dei pantaloncini.

– Spero che possano cambiarlo. È molto bello avere un abito tutto bianco, ma non è sempre pratico in quel periodo del mese. Lo gestiamo nel miglior modo possibile. Ne abbiamo parlato come squadra e abbiamo fornito feedback a Nike”, ha detto Mead a The Post.

Un portavoce della FA ha affermato di comprendere l’importanza della questione.

Tutti i feedback dei giocatori per progetti futuri verranno presi in considerazione, afferma il portavoce.

Vincitore della partita: Beth Mead si è assicurata la vittoria dell’Inghilterra nella partita di apertura. Lunedì si incontrano con la Norvegia.

Contemporaneamente ai Campionati Europei in Inghilterra, il Wimbledon Tennis Championships si avvicina questo fine settimana nella capitale, Londra.

READ  - Verstappen Going Beyond Limits - NRK Sport - Notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni

Anche nel torneo tradizionale, le mestruazioni sono diventate un tema, dove i giocatori devono seguire il dress code per indossare solo il bianco.

– Penso solo che abbiamo una discussione sul fatto che sia bello. Ottenere il tuo ciclo quando sei fuori dal torneo è già abbastanza difficile, ma dover indossare anche abiti bianchi non rende le cose più facili. Ma le ragazze possono gestirlo. “Siamo molto forti quando si tratta di giocare”, dice la britannica Alicia Barnett, eliminata nei quarti di finale nel doppio misto. su di me.

L’australiana Daria Savile, che ha fumato al primo turno del torneo di doppio femminile, dice di essersi assicurata di aver posticipato il ciclo prima di Wimbledon.

– Questo perché non volevo preoccuparmi di sanguinare. Dice che abbiamo già abbastanza stress Il quotidiano noi.

Un messaggio chiaro: indossando magliette bianche e pantaloni rossi ispirati a Tatiana Golovin del 2007, i manifestanti sembravano condividere le loro opinioni sul codice di abbigliamento di Wimbledon.

La vincitrice delle Olimpiadi del 2016 Monica Puig ha scritto all’inizio di quest’anno che è importante concentrarsi sul ciclo mestruale femminile come qualcosa che influisce sulle prestazioni.

Per non parlare dello stress di dover vestirsi completamente di bianco a Wimbledon e di chiedere di non avere il ciclo nelle due settimane, ha scritto Puig su Twitter.

Sabato, molti manifestanti si sono messi in fila davanti all’ingresso principale del complesso di Wimbledon, con un messaggio a Ian Hewitt, presidente dell’All England Club – che ospita Wimbledon – che era ora di cambiare.

Lo ha detto un portavoce di Wimbledon Guardiano Che è importante per loro dare la priorità alla salute delle donne e supportare i bisogni individuali dei giocatori, e che stanno dialogando con le varie parti interessate per vedere cosa “possono fare al riguardo”.

READ  Sei l'Europa League - VG

Due anni fa c’è stato un grande dibattito anche in Norvegia, quando le ragazze di Lillesand IL Voleva far cadere i pantaloni trasparenti La squadra ha usato – in parte a causa delle mestruazioni. Dopo un grande trambusto Hai trasformato il club I colori sono cambiati.