Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non troppo conservatore – E24

Mercedes-Benz è il marchio automobilistico con targhe più personali, ma misurato dal numero di auto, nessuno è contento dello schema come i proprietari di Tesla.

LAKSE-TESLA: Bothwolf Stault Nielsen è una delle migliaia di norvegesi ad aver ottenuto una targa personale. Nella foto qui con la Tesla Model X a Lesund è il modello di auto per cui la maggior parte delle persone ha scelto di acquistare targhe personali.

Christopher Antonsen

Pubblicato: Pubblicato:

Ho sia pesce che salmone, dice la fonte di salmone Botholph Stult Nielsen.

È uno dei 9.428 norvegesi che hanno ottenuto una targa personale da quando questo è diventato possibile nel 2017.

Ho ordinato le targhe il più possibile lo stesso giorno, dice Stolt-Nielsen che possiede la Tesla Model S e la Tesla Model X più grandi, che per inciso è il modello di auto per cui la maggior parte delle persone ha richiesto targhe personali.

Secondo i dati della Norwegian Public Roads Administration, erano i proprietari di Mercedes a richiedere le targhe più personali, mentre i proprietari di Tesla erano quelli con targhe personali misurate rispetto al numero di auto registrate in Norvegia, secondo le informazioni sul traffico stradale Tavola.

Leggi anche

Tesla è stato dichiarato colpevole di un consiglio di conciliazione

I proprietari di Tesla sono aperti a cose nuove

Più di ogni altra cosa, Stolt-Nielsen afferma che le targhe sono un espediente. Dirige la società di esportazione quotidiana di pesce Ocean Supreme ad Alesund, che ha venduto pesce norvegese in Asia e in altre parti del mondo per circa 1,5 miliardi di NOK.

Abbiamo molti clienti asiatici e pensano che le targhe siano un po ‘interessanti, oltre alla bandiera norvegese sul cartello. Poi dice che sarà come un salmone norvegese.

L’unico aspetto negativo di possedere una targa personale è sempre noto per essere quello che guida l’auto.

– Quindi devo guidare bene, ridacchiano Stolt-Nilsen.

Perché pensi che i proprietari di Tesla siano in cima alla lista dei conducenti con targhe personali?

I proprietari di Tesla sono probabilmente più aperti a cose nuove. Uno non è molto conservatore. Non mi interessa un’auto, per me è solo un mezzo di trasporto, ma amo la nuova tecnologia e la sua nuova idea.

Apertura a cose nuove: Boothulf Stault Nielsen afferma di credere che molti proprietari di Tesla potrebbero essere più aperti a cose nuove rispetto ad altri proprietari di auto, motivo per cui così tanti hanno acquistato la loro targa personale.

Christopher Antonsen / Cibaosa

Le auto di lusso tedesche dominano

Non sono le marche di auto più economiche che spesso ricorrono nelle statistiche sui marchi di auto personali.

In particolare si distinguono quattro marchi automobilistici. Il numero tra parentesi mostra la percentuale con targhe personali sul numero totale di auto immatricolate per questo marchio:

  1. Mercedes-Benz: 933 targhe personali (0,57 percento)
  2. BMW: 718 targhe personali (0,39 percento)
  3. Tesla: 717 targhe personali (1,22 percento)
  4. Volkswagen: 649 targa personale (0,17 percento)

Se approfondisci e guardi i modelli di auto, avranno un aspetto leggermente diverso:

  1. Tesla Model X: 268
  2. Tesla Model 3: 201
  3. Tesla Model S: 191
  4. Volkswagen Golf: 161

Dei 9.429 proprietari di auto che hanno acquistato etichette di identificazione, 2.609 non erano elencati con la marca o il modello del veicolo.

Leggi anche

Bitcoin è precipitato dopo che Tesla ha rifiutato: – Il nostro atteggiamento nei confronti dei nostri clienti è: stai fuori

Va verso l’espansione dello schema

Ci sono presto 10.000 targhe personali in Norvegia, quattro anni dopo che queste targhe sono diventate disponibili. Ora anche lo schema si sta espandendo e più tipi di segni personali sono legali.

Ci sono diverse dimensioni sulle scale ed è consentita la segnaletica personale.

L’amministrazione norvegese delle strade pubbliche ha informato che c’erano anche soldi dal programma, con il profitto che andrà a lavorare con la sicurezza del traffico.

Abbiamo ottenuto poco più di 84 milioni di entrate dallo schema e abbiamo calcolato poco più di 50 milioni di profitti, afferma l’ufficiale delle comunicazioni per l’Amministrazione norvegese delle strade pubbliche, Simin Narjord.

Leggi anche

Tesla converte bitcoin in pagamenti: il tasso di cambio scende del 10%

READ  Affascinante riduzione dei prezzi in stile Tesla 3: affronta la battaglia con auto economiche