Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Norges Bank aumenta i tassi di 0,5 punti percentuali – E24

Sono passati 20 anni dall’ultima volta che Norges ha aumentato i tassi di interesse dello stesso importo. Nel frattempo, il governatore Ida Waldenbach ha avvertito che è probabile che i tassi di interesse aumentino ulteriormente in agosto.

Inserito:

Aumenterà il tasso di interesse principale all’1,25%, dopo che la Norges Bank ha alzato il tasso di interesse di 0,5 punti percentuali giovedì.

Questo è il quarto aumento del tasso da quando la Banca di Norvegia ha iniziato ad aumentare il tasso chiave da zero nel settembre dello scorso anno.

Allo stesso tempo, il governatore Ida Walden Bach prevede che i tassi di interesse aumenteranno di 0,25 punti percentuali in tutti e quattro i restanti incontri sui tassi di interesse quest’anno.

– Non posso escludere che il tasso di interesse aumenterà di oltre 0,25 punti percentuali in futuro, ma se si guarda al percorso che abbiamo presentato, indichiamo che il tasso di interesse salirà probabilmente all’1,5 per cento in agosto e dopodiché il percorso è coerente con il rialzo dei tassi Di 0,25 punti percentuali a ogni riunione fino alla fine di quest’anno, il governatore della banca centrale risponderà alle domande dell’E24 durante la conferenza stampa.

Le aspettative per il tasso guida di riferimento sono più elevate rispetto al precedente rapporto sulla politica monetaria, il che significa che il tasso di interesse salirà a circa il tre per cento nell’estate del prossimo anno. I tassi di interesse stimati in precedenza hanno raggiunto il picco del 2,5%.

Leggi anche

Norges Bank annuncia tassi di interesse del tre per cento dopo la prossima estate

– Non è troppo sorprendente

Alla precedente riunione sui tassi di interesse di giugno, il governatore Ida Waldenbach ha annunciato che i tassi di interesse sarebbero aumentati nella riunione di oggi.

In anticipo, c’era un ampio consenso tra gli economisti sul fatto che la Banca di Norvegia avrebbe aumentato i tassi di interesse, ma fino a che punto non erano d’accordo. Alcuni si aspettavano un aumento “normale” dei tassi di 0,25 punti percentuali, mentre altri ritengono che la banca centrale lavorerà ancora di più con due aumenti dei tassi di 0,5 punti percentuali.

READ  - L'intero gioco di filatura - E24

Alcuni hanno persino sostenuto che la Banca di Norvegia dovrebbe seguire la Federal Reserve statunitense e aumentare i tassi di interesse di 0,75 punti percentuali.

Non troppo sorprendente, ma questo non ha in alcun modo un prezzo completo, l’economista capo Harald Magnus Andreessen di Sparebank 1 Markets dice all’E24 un duplice aumento.

Ha descritto la decisione come “più aggressiva di quanto pensassimo”.

Leggi anche

Capo economista sul doppio aumento del tasso: – Questo è stato un costo enorme

alta crescita dei prezzi

La ragione di ciò è il forte aumento dei prezzi, ma anche il precedente aumento dei tassi di interesse.

In Norvegia e nel resto del mondo, i prezzi sono aumentati a causa della pandemia di Corona e della guerra in Ucraina. Carburante, elettricità e cibo sono tra gli articoli che stanno diventando più costosi.

Il tasso di inflazione in questo paese è salito al 5,7 per cento a maggio rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Questa è l’inflazione più forte dal 1988. L’inflazione core, che ignora l’elettricità e le modifiche fiscali, è salita al 3,4 per cento allo stesso tempo.

La possibilità di un’inflazione più elevata e permanente indica un aumento dei tassi di interesse più rapido di quanto previsto in precedenza. Waldenbach afferma che un aumento più rapido dei tassi ora ridurrà il rischio di un’inflazione persistentemente elevata e che in seguito sarà necessario un rafforzamento della politica monetaria.

Leggi anche

Ci aspettiamo che i prezzi delle case aumentino del 5,5% quest’anno

Continua a leggere E24+

Qual è il costo del prestito: Henriette (26) è pronta per i tempi stretti (+)

In un comunicato stampa, Norges Bank ha scritto che: “Con la crescita dei salari in aumento e la crescita dei prezzi dei beni che importiamo in aumento, è probabile che l’inflazione rimanga al di sopra dell’obiettivo per qualche tempo a venire”.

Norges Bank, come molte altre banche centrali, mira a mantenere l’inflazione stabile intorno al 2%.

Il comitato di determinazione dei tassi ritiene che sia necessario un tasso di interesse chiaramente più elevato per mantenere l’inflazione intorno all’obiettivo e che un mercato del lavoro teso significa che l’occupazione probabilmente rimarrà elevata anche se i tassi di interesse aumenteranno in futuro.

Un aumento dei tassi di interesse aumenta il costo del prestito di denaro e influisce, tra le altre cose, su quanto si paga sul mutuo. Quindi tassi di interesse più alti dovrebbero in teoria significare che le persone hanno meno soldi da spendere per altre cose e una domanda più bassa a sua volta dovrebbe raffreddare l’inflazione.

Leggi anche

Pertanto, i tassi di interesse dovrebbero salire

Alzare il tasso di interesse in più punti

Norges non è l’unica banca centrale al mondo ad aumentare i tassi di interesse a causa dell’accelerazione dell’inflazione.

Negli Stati Uniti, la scorsa settimana la Federal Reserve ha aumentato i tassi di interesse di 0,75 punti percentuali. Questo è stato il primo aumento tripartito dei tassi negli Stati Uniti dal 1994. L’intervallo dei tassi di interesse statunitensi è ora compreso tra l’1,5 e l’1,75%.

READ  Il piano finanziario degli Obiettivi di sviluppo del millennio prevede di sostituire le entrate con le spese

La Banca centrale europea (BCE) non ha ancora alzato i tassi di interesse, ma ha annunciato all’inizio di questo mese che il primo aumento dei tassi in 11 anni sarebbe arrivato a luglio.

Leggi anche

La corona oscilla dopo l’aumento dei tassi di interesse

Il Regno Unito, da parte sua, è in pieno svolgimento con l’aumento dei tassi, poiché la scorsa settimana ha aumentato i tassi per la quinta volta consecutiva all’1,25%.

Nella nostra vicina Svezia, la Riksbank è stata sorpresa di alzare il tasso di interesse allo 0,25 per cento alla fine di aprile. La Riksbank rilascerà una nuova decisione sui tassi di interesse entro una settimana.

Il giorno prima della decisione di Norges Bank, anche le banche centrali ceca e islandese hanno annunciato nuovi aumenti dei tassi di interesse. Hanno alzato il tasso di interesse rispettivamente di 1,25 e 1 punto percentuale.

Leggi anche

Mantiene invariati i requisiti patrimoniali delle banche

Continua a leggere E24+

L’aumento dei tassi di interesse non è così male come sembra (+)

Leggi anche

Controversia capo economista: – Sono in ginocchio, stai un po’ attento ora