sabato, Giugno 22, 2024

Notizie, Scienza e Tecnologia | I droni sono diventati uno strumento molto utile

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Attualmente esiste un solo veicolo senza pilota nel distretto di polizia del sud-est.

-Abbiamo droni sia a Drammen che a Skien. Ma al momento abbiamo solo un’auto drone situata a Drammen. Abbiamo in programma un altro veicolo che verrà poi collocato a Skane, afferma il capo dell’unità congiunta per i servizi operativi, l’ispettore di polizia Kenneth Berg, il quale spiega che le capacità dei droni sono una risorsa condivisa per l’intera regione, indipendentemente da dove si trovano il drone e i piloti sono basati.

Aggiunge che il costo dell’auto è di circa 2,5 milioni di corone norvegesi.

Le operazioni con i droni si sono rivelate molto efficaci. Nel 2023, i droni sono stati collegati a più di 500 missioni legate ai droni nel distretto di polizia del sud-est.

– I droni si sono rivelati molto efficaci nella ricerca delle persone scomparse (missioni di ricerca e salvataggio). A livello nazionale sono state ritrovate 63 persone scomparse, di cui 27 nel distretto di polizia del sud-est, afferma Jürgen Hoegem Köde, pilota di droni e supervisore del servizio droni del distretto di polizia del sud-est.

una precisazione

Lunedì la stampa è stata invitata all’aeroporto Jarlsberg, vicino a Tonsberg, per vedere il nuovo veicolo drone e farsi un’idea di come funzionano i droni e a cosa servono.

– Tutte le regioni di polizia norvegesi hanno istituito un proprio servizio di droni. Da novembre 2022 lavoriamo con i droni nella polizia. Kenneth Berg afferma che la polizia norvegese è in prima linea quando si tratta dell’uso dei droni in tutto il mondo.

Aggiunge che la polizia lavora costantemente per migliorare il prodotto e l’uso dei droni attraverso test e utilizzo.

READ  Viaggio orribile

Il pilota di droni Jørgen Haughem Kjøde spiega tutto sul drone e come funziona.

– Finora ci sono sei piloti di droni nel distretto di polizia del sud-est. Quattro a Drammen e due a Skane. Prima o poi speriamo di avere più piloti di droni, ma la formazione è lunga e lo spazio è ristretto per ottenerla, afferma Jürgen Högem Köde.

Esistono rigide misure di sicurezza quando la polizia usa i droni.

– Innanzitutto è importante che non siano presenti altri droni nello stesso spazio aereo in cui operiamo. Tuttavia, quando succede qualcosa, collaboriamo bene con la stampa e utilizziamo i droni, afferma Jürgen Högem Köde.

E aggiunge: – Quando operiamo con i droni, siamo anche collegati alla stessa frequenza aerea, quindi sappiamo tutto del traffico nell’aria in cui utilizziamo i droni.

Vari droni

La polizia utilizza tre diversi tipi di droni.

– I droni che utilizziamo sono cinesi con programmi americani. Haugem Kewdie dice che è facile da ottenere e non c’è alcun segreto a riguardo.

Il drone più piccolo potrebbe non essere utilizzato così spesso come i due tipi più grandi.

– Un piccolo drone decente che usiamo nelle città e quando non vogliamo vederlo, dice il pilota del drone.

– Il drone centrale è molto affidabile e si adatta bene alle intemperie. Può essere utilizzato quando non è previsto il rilascio, ma viene utilizzato, ad esempio, per salvare vite umane. Inoltre, il drone dispone di un’ottima illuminazione notturna, aggiunge.

Il Pioneer è il drone più grande.

-Quando ci sono operazioni di salvataggio viene utilizzato sempre il drone più grande. Dispone, tra l’altro, di un proiettore da 14.000 lumen. Ha molte possibilità e può essere utilizzato, tra le altre cose, in caso di incendi con molto fumo e scarsa visibilità per i vigili del fuoco. Il drone ha molte possibilità, ma in ogni caso bisogna fare attenzione quando lo si utilizza in aree popolate, spiega Jørgen Högem Kjode.

READ  - Non c'è spazio per perdere nessuno

Arredato appositamente

Il drone sembra una normale macchina in uniforme, ma al suo interno risalta con forza.

-È un’auto del tutto normale, ma il suo arredamento è diverso. È dotato di due posti per piloti di droni. Di solito c’è solo un pilota di droni alla volta in missione.

Anche da un’altezza di 100 metri si vede bene il terreno sottostante.

Le fotocamere hanno uno zoom ottico 32x e uno zoom ottico 200x. “Possiamo volare molto vicino ai tetti, ma voliamo al massimo a 120 metri dal suolo perché non disturbiamo il traffico aereo”, afferma Jürgen Högem Köde.

-C’è qualcosa del mestiere di pilota di droni che ricordi bene?

– Sì, qualche tempo fa abbiamo trovato un bambino che utilizzava una termocamera. Pertanto, siamo stati in grado di condurre da lui le squadre di ricerca e riportarlo sano e salvo a casa sua. “Allora ho avuto la sensazione meravigliosa che salvare una vita umana vale molto”, ha concluso il suo intervento Jürgen Högem Köde.

More articles

Latest article