Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Nuovo, Grandiosa |  Grandiosa è rimasta scioccata in un ristorante

Nuovo, Grandiosa | Grandiosa è rimasta scioccata in un ristorante

(Giornale in linea): – È un peccato che debba essere così, dice Leanne Berg Solpu a Netavision.

Recentemente è stato con un amico al ristorante “Kompis” di Orkanger, dove ha ordinato la versione senza glutine con parmigiano.

– Molto scioccato

– pensai, sospettoso quanto la pizza grandiosa. Solbu ha detto a NRK, che per prima ha segnalato il caso.

Solpu ha pagato 260 NOK per “Pizza Parma”. Il menù costa 235 NOK. Solpu ha dovuto pagare 25 NOK in più per la versione senza glutine.

– Sono molto scioccato. Ottenere senza glutine costa almeno NOK 25 in più. Il cibo senza glutine è costoso, ma la grandiosa è un po’ esagerata a 260 NOK. È una torta fantastica, dice a NRK

– Questo è molto sbagliato

La pizza in realtà aveva prosciutto di Parma, parmigiano e rucola, ma somigliava in modo sospetto a quelle “solite” che trovi al negozio.

– Questo è molto sbagliato. Di’ a Netavisen che l’ha capito bene.

Vale la pena acquistare anche questa pizza senza glutine Contiene carne di manzo.

– Non ho mai provato niente del genere

– Hai già avuto un’esperienza simile?

– Affatto! Non dovrebbe essere così, risponde, aggiungendo che per il resto ha sentito molte cose positive sulla catena di ristoranti.

Uscendo dal ristorante, chiede se è davvero quella la grandiosada che ha ricevuto, alla quale risponde “sì”. Ciò è stato confermato anche da Oracle.

“Dovrebbe essere pizza italiana”: – fuorviante

Kompis dispone di 14 ristoranti a livello nazionale. Nel menù è specificato che tutte le pizze e gli hamburger possono essere ordinati senza glutine.

READ  I talebani stanno esortando la NATO-Boris Johnson a tenere un incontro COBRA

L’Autorità norvegese per la tutela dei consumatori non ha dubbi:

– Il marketing dice che dovrebbe essere una pizza italiana. Offrire pizza pronta priva della qualità italiana è un falso marketing.Il consigliere senior di NRK Thomas Iverson.

Netavisen ha cercato di ottenere un commento dal direttore generale del ristorante di Orkangar.