Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ora i numeri sono chiari: – Voleva tenere segreta l’infezione da Eurovision

All’inizio volevano tenerlo segreto, ma ora il numero di persone che hanno contratto il coronavirus durante l’Eurovision dal pubblico è chiaro. A 28 persone su 29.875 è stata diagnosticata l’infezione da corona dopo l’Eurovision di quest’anno nei Paesi Bassi, Aftonbladet scrive.

L’Eurovision di quest’anno si è tenuto all’Ahoy Arena di Rotterdam dal 18 al 22 maggio. Durante la finale di quest’anno, c’erano 3.500 spettatori in sala quando Italian Manskin ha vinto la canzone “Zitti e buoni”.

Questo è quello che dicono dopo l’accusa di doping


Molti spettatori potrebbero essere rimasti scioccati nel vedere la sala dell’Eurovision piena di persone durante la pandemia. Quello che molti potrebbero non sapere è che il pubblico faceva parte di uno Progetto di ricerca di Fieldlab Events.

I numeri sono tenuti segreti

E il canale televisivo olandese RTL Rijnmond ha indicato che la pubblicazione delle statistiche sugli infortuni Non faceva parte della missione di ricerca. Secondo il canale, i numeri dei contagi sono stati pubblicati dopo le pressioni dei social media dopo aver cercato di nasconderli.

HALL COMPLETA: Durante l'Eurovision Final di quest'anno, i 3500 hanno avuto l'opportunità di guardare lo spettacolo dal vivo all'Ahoy Arena di Rotterdam.  Cinque di questi devono essere stati diagnosticati con l'infezione.  Foto: NTB
vendite complete: Durante l’Eurovision Final di quest’anno, 3.500 hanno avuto l’opportunità di guardare lo spettacolo dal vivo all’Ahoy Arena di Rotterdam. Cinque di questi devono essere stati diagnosticati con l’infezione. Foto: NTB
Mostra di più

RTL Rijnmond riferisce che il motivo per cui le statistiche non sono state rilasciate fino a un mese dopo la finale dell’Eurovision era dovuto al desiderio delle autorità locali olandesi di controllo delle infezioni di monitorare l’infezione.

Nell’ambito del progetto, a ogni trasmissione e prova è stata consentita la partecipazione di 3.500 persone. Ogni membro del pubblico doveva indicare un’incoronazione passiva non più vecchia di 24 ore per entrare nell’arena. Al pubblico è stato poi chiesto di ripetere il test cinque giorni dopo l’evento. 29.875 persone hanno visitato l’auditorium in nove spettacoli durante l’Eurovision di quest’anno, con i numeri Fieldlab che ora mostrano che 48 di loro hanno avuto il covid-19.

READ  Ravioli Con Funghi, Ricotta, Spinaci E Salsa Di Fagioli Bianchi
Più Aura in Eurovision

Più Aura in Eurovision


immagine incompleta

I numeri dei laboratori sul campo si applicano solo al pubblico e attualmente non includono infezioni tra persone in produzione, giornalisti accreditati, artisti o delegazioni statali. Secondo RTL Rijnmond, le informazioni saranno pubblicate direttamente dal regolatore di Eurovision EBU più avanti nel mese di giugno.

Giocato alla spina: Daði Freyr (28) e la band Gagnamagniined sono stati eliminati durante le semifinali e le finali dell'Eurovision Song Contest di quest'anno.  Al loro posto è stata utilizzata la registrazione delle prove della band del 13 maggio.  Foto: NTB
Giocato sul registro: Daði Freyr (28) e la band Gagnamagnið sono stati messi in quarantena durante le semifinali e le finali dell’Eurovision Song Contest di quest’anno. Al loro posto è stata utilizzata la registrazione delle prove della band del 13 maggio. Foto: NTB
Mostra di più

Durante l’ESC di quest’anno, diversi artisti e delegati sono stati diagnosticati e sono stati messi in quarantena. Tra questi ci sono gli islandesi Daði e Gagnamagnið a cui non è stato permesso di esibirsi dal vivo durante la semifinale o la finale di quest’anno a causa della quarantena.

Dagbladet scrive che il vincitore dell’ESC 2019, l’olandese Duncan Laurence, avrebbe dovuto esibirsi durante la finale di sabato, ma non gli è stata data l’opportunità dopo che gli è stato mostrato il covid.

farsi male dopo questo

farsi male dopo questo


A una persona della delegazione norvegese deve essere stata diagnosticata l’infezione dopo l’evento.

Confermiamo che la lesione è stata rilevata nella delegazione norvegese all’Eurovision. Un membro della delegazione ha ricevuto un test positivo il giorno della partenza il 23 maggio ed è rimasto nei Paesi Bassi ed è stato isolato. Eric Sandberg Ingstad, caporedattore di NRK Underholdning, ha affermato che il capo della delegazione è rimasto a Rotterdam per prendersi cura della persona interessata.

TV 2: infezione da coronavirus in un compagno di viaggio TIX

TV 2: infezione da coronavirus in un compagno di viaggio TIX


infezione da bassa pressione

Secondo i documenti di Fieldlab Events, ciò indica una minore prevalenza di infezione nell’Ahoy Arena di Rotterdam rispetto al resto dei Paesi Bassi durante lo stesso periodo.

Questi risultati danno una media di cinque infortuni per prestazione e circa 1,6 infortuni per mille persone. Attualmente, il tasso di infezione è del 4,9 per mille abitanti nei Paesi Bassi, secondo Fieldlab.

READ  Recensione TV: "Shadow and Bone", Netflix

In un comunicato stampa, Fieldlab scrive che Statistiche da GGD, la risposta dei Paesi Bassi a FHI, spiega che altre 13 persone tra il pubblico erano contagiose quando si sono sedute nell’auditorium durante l’Eurovision Song Contest di quest’anno.