Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Oslo si trasforma in bors – Tomra scende significativamente dopo che il numero scende – E24

La borsa di Oslo ha seguito Wall Street in rialzo significativamente venerdì mattina, dopo una settimana di enormi profitti. Aker Horizons e Tomra sono tra i candidati oggi.

Inserito:

La borsa di Oslo è cresciuta in modo significativo dopo l’apertura della borsa mercoledì mattina, ma da allora l’indice principale ha oscillato tra alti e bassi.

Dopo poco più di mezz’ora di negoziazione, l’indice principale è salito dello 0,36%.

Questo dopo un notevole rimbalzo a Wall Street giovedì sera, quando l’indice Nasdaq, ricco di tecnologia, ha preso il comando. Anche i mercati azionari asiatici sono aumentati durante la notte.

Anche i prezzi del petrolio sono aumentati. Al momento in cui scriviamo, un barile di petrolio del Mare del Nord (Brent) veniva scambiato a $ 108,02 sul mercato spot, in aumento dello 0,92% da mezzanotte.

risultato di fretta

L’investimento ecologico di Kjell Inge Røkke Aker Horizons e la società di sistemi ipotecari Tomra sono tra i candidati al profitto oggi e le azioni stanno prendendo strade separate:

  • Aker Horizons è stata in grado di registrare un aumento di valore da 100 milioni di NOK a 17 miliardi di NOK nel primo trimestre. Dall’inizio dell’anno molti titoli verdi sono fortemente scesi alla Borsa di Oslo, ma gli investimenti nella società di energie rinnovabili Mainstream hanno aumentato il valore. Il titolo è salito del 3,8% nelle prime contrattazioni.
  • Tomra, da parte sua, è stata in grado di indicare una crescita degli utili sia negli utili massimi che in quelli inferiori, mentre l’aumento dei costi ha messo sotto pressione i margini. Nel trimestre, l’utile prima delle imposte è salito a 195 milioni di NOK da 161 milioni di NOK nel corrispondente periodo dello scorso anno. Il titolo è sceso del 4,98 per cento dall’inizio.
READ  Telenor avverte: le sfide legate all'eliminazione graduale delle reti fisse e in Asia continueranno in questo trimestre

Anche Itera, Q-Free e AqualisBraemar sono tra le società che hanno fornito nuove segnalazioni durante la mattinata.

Ripresa per Seadrill

Le azioni Seadrill sono aumentate notevolmente venerdì mattina e al momento in cui scriviamo sono aumentate del 10,6% a 365 NOK.

La società di perforazione, in cui i creditori hanno assunto il ruolo di grandi proprietari, è tornata alla Borsa di Oslo giovedì dopo essersi ripresa dalla protezione dal fallimento negli Stati Uniti.

La società ha ora un valore di circa 18,3 miliardi di NOK alla Borsa di Oslo.

Imposta il prezzo target in base al calo del numero

Ci sono stati diversi aggiornamenti dai broker prima dell’apertura del mercato azionario venerdì, secondo Infront TDN Direkt.

Le modifiche si applicano a DNB, Europris, Aker BP e Komplett, che hanno tutti riportato rapporti trimestrali nell’ultima settimana.

  • Arctic ha abbassato il suo prezzo target su DNB a 230 NOK da 240 NOK in precedenza e ribadisce la sua raccomandazione di acquisto.
  • ABG ha abbassato il suo target di prezzo DNB a 184 NOK da 193 NOK e ribadisce la sua raccomandazione di vendita.
  • Carnegie ripete una raccomandazione di vendita su Europris, fissando il prezzo obiettivo a 42 NOK dai precedenti 47 NOK.
  • Pareto Securities ribadisce la sua raccomandazione di acquisto su Europris, abbassando il suo prezzo obiettivo a 70 NOK, dai precedenti 75 NOK.
  • ABG Sundal Collier riduce l’obiettivo di depressione sul Komplett a NOK 52, dal precedente NOK 72. La raccomandazione di acquisto viene ripetuta.
  • Pareto Securities abbassa il rating target di Komplett a 50 NOK rispetto ai precedenti 80 NOK e mantiene la sua raccomandazione di acquisto.
  • Berenberg ha aumentato il suo obiettivo di prezzo su Aker BP a 290 NOK rispetto ai 250 NOK precedenti e mantiene la raccomandazione di vendita.
READ  Alta tecnologia a Hong Kong - E24