Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Pacchetto regalo – VG

Ritorno in blu: Zlatko Tripic ha sparato a Viking per vincere il titolo del trofeo all’Ullevaal Stadium nel 2019. Benjamin Källman festeggia in sottofondo. Foto: Frederick Hagen, VG

L’allenatore dei Vikings Morten Jensen (41) e l’allenatore delle cheerleader Ror Ackerlund sono entusiasti della notizia che il club porterà Zlatko Trebic (28) a casa dalla Turchia. Il giocatore della nazionale ed ex compagno di squadra Christian Thorstvedt (22) crede che il club dovrebbe ora avere obiettivi alti.

Pubblicato:

– È troppo per Vikings portare a casa un giocatore come Zlatko. È un talismano, un personaggio principale. Riportiamo il teschio del vincitore nello spogliatoio. Tornerebbe se stesso, una creatura vincente e con molta energia. Zlatko era un grande profilo della Elite Series l’ultima volta che è stato qui e tornerà di nuovo, dice Morten Jensen a VG.

Trebitch ha aiutato l’ascesa di Viking dalla prima divisione nel 2018 al Trofeo nel 2019, segnando la vittoria all’Olivale Stadium. Poi un capitano vichingo è andato al Göztepe, ma lunedì il club turco Süper Lig ha annunciato che le due parti avevano risolto il contratto.

Collaborazione editorialeDiscovery +

Guarda le serie Elite e OBOS League in diretta su Discovery +

Libri in parallelo Stavanger Aftenblad Tripic arriverà nella capitale petrolifera norvegese entro una settimana e firmerà un contratto di 5 anni.

– Sarà molto eccitante. Ora abbiamo un uomo in più al vertice e ci sarà più competizione, ha detto a VG il marcatore 2020 di Viking Veton Berisha.

– Oggi è scoppiato su Twitter. I fan dei vichinghi adorano Zlatko. È una buona cosa per il club, non solo in termini di sport, ma per i fan e l’impegno, afferma il pro di Genk Christian Thurstvedt, che in precedenza aveva condiviso un guardaroba con Trebek mentre lui stesso stava tornando a casa dal campo da golf in Belgio.

READ  Olimpiadi di Tokyo: - Usa centinaia di migliaia: - Cry

PEOPLE’S HERO: Ha guidato un Tripic Viking fuori dalla OBOS League nel 2018, portando a un festival popolare a Stavanger. Foto: Karina Johanssen NTB

– uno dei preferiti dai fan

L’allenatore Jensen descrive la tripla mossa come un pacchetto regalo per i fan. Questa è un’opinione condivisa da Ror Ackerlund, presidente di Vikinghordene.

– È fresco. Mi fa molto piacere tornare Zlatko. È un capitano dell’esercito e una figura personale, sia nei vichinghi che nel calcio norvegese. Parla un po ‘del suo cuore blu scuro, quando sceglie di tornare a casa, anche se potrebbe sicuramente spremere qualche milione in più fuori, dice il VG Supporting Leader, prima di aggiungere:

– Sappiamo cosa c’entrare. Zlatko va avanti, porta con sé i compagni e crea un’atmosfera positiva dentro e fuori dal campo. È uno dei preferiti dai fan.

Jensen, che era l’allenatore vichingo con Bjarte Lunde Aarsheim, lo sa.

Zlatko è amato da giocatori e allenatori e non da ultimo dai tifosi. È un pacchetto regalo, afferma l’ex capo Sea Eagle e FK Vidar.

Leggi anche

Le famiglie di Viking Coil sono fuggite dalla guerra: – Alcune cose sono peggiori

Soddisfatto: Bjarte Lunde Aarsheim e Morten Jensen sono ritratti con il fisioterapista Kenneth Rossbach dopo la vittoria di domenica contro l’FKH a Stavanger. Foto: Karina Johanssen NTB

Sul luogo dell’attacco

Dopo essere stato promosso alla Elite Series nel 2018, è diventato il numero cinque di Viking nel 2019. L’anno scorso, Stavanger si è classificato sesto. Due gol di domenica contro il Brescia hanno contribuito alla vittoria per 4-0 sull’FK Haugesund nelle prove della prossima stagione, iniziata domenica con la partita casalinga contro il Bran.

READ  VIF ha barato dopo aver segnato in un pareggio contro Bodø / Glimt - VG

– Sono stati dei bei giorni per noi. Abbiamo fatto una buona partita ieri contro Haugesund, e oggi è andata bene con Zlatko. Ora avrà il tempo di sistemare le cose in Turchia e nell’area di quarantena qui a casa, poi noi, gli altri, ci concentreremo sulla partita di Bran, dice Jensen.

L’allenatore vichingo parla con entusiasmo nella sua voce. Sebbene Tripic non sarà pronto per l’apertura della serie, Viking giocherà con lo stesso tipo di energia con cui la nuova acquisizione gli ha fatto conoscere lui stesso per l’ultima volta che è stato a Stavanger.

– Cerchiamo sempre di suonare con molta energia, dice. Vuole che siamo nel nostro DNA. Jensen spiega che nei primi round della serie ci sono sempre molti duelli, quindi prima dobbiamo combattere una guerra, ma poi arriva la destrezza.

Obiettivo chiaro

Dopo 30 anni di precedenti oro vichinghi in campionato, l’allenatore annuncia grandi ambizioni per la maglia blu negli anni a venire.

Thorstvedt lo capisce molto bene.

– In termini sportivi, abbiamo visto la qualità di Zlatko nell’Elite Series 2019. È un giocatore straordinario. Con l’ingresso di Zlatko, l’obiettivo dei vichinghi dovrebbe essere più alto rispetto a prima. Perché è una firma molto forte, dice il 22enne, che ha distrutto personalmente i vichinghi nel 2018 e nel 2019.

Vogliamo avvicinarci alle grandi squadre, a cui eravamo più vicini l’anno scorso rispetto allo scorso anno, conferma Jensen.

A lungo termine, vogliamo costruire una squadra forte qui a Viking che combatterà ai vertici del calcio norvegese. Siamo ispirati da ciò che hanno fatto Bodø / Glimt. Vogliamo suonare in Europa. Ci sono opportunità qui a Stavanger. Quando sistemiamo le cose, penso che dovremmo “combattere” lungo la strada, dice il capo dei vichinghi.

READ  Bundesliga, Borussia Dortmund | Haaland distrugge in apertura di Bundesliga

È una convinzione e una speranza condivise dal manager del kerlund.

– Penso che tutti coloro che tifano per Vikings non vedano l’ora che arrivi la stagione ora. Questo può andare bene.

Ex Team Friends: Thorstvedt loda Tripic. Foto: Frederick Hagen, NTB

Visualizza altre statistiche sulla serie Elite su VG Live.