Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Per favore, lascia vivere Solerød e Undrumsdal School!

– Per favore, lascia vivere Solerød e Undrumsdal School!

Impegni forti: Olivia Grettens Thornquist, una studentessa di seconda media, tratta tutti gli altri bambini affinché ricevano una buona istruzione come lei stessa ha ricevuto alla Solerød School. Foto: Stian Ormstad.

“Tutti stanno bene qui, e penso che sia perché siamo una scuola così piccola dove tutti sono visti”, dice Olivia Grittens Thornquist davanti a una scuola affollata a Dalheim di sette anni buoni a Solerød. Anche se ora smetterò, voglio davvero che gli altri siano fortunati come lo sono stato io.

Sfondo: pronto a combattere per la scuola, di nuovo.

L’incontro pubblico a Dalheim intitolato “Let Solerød Live” inizia con la canzone di Solerød, cantata dagli studenti di Solerød:

“Qui a Undrumsdal è bello vivere”, “A Solerød siamo al sicuro”, “la la-la yeah! Perché Solerød è il migliore – nessuna protesta!”

È fantastico che così tanti abbiano partecipato

Direttore municipale: Espen Reiser è il direttore municipale dell’istruzione e dell’apprendimento nel nuovo comune di Tonsberg. Foto: Stian Ormstad.

Poi il sindaco Espen Reiser ha avuto la parola e si è vantato della canzone e dell’atmosfera divertente di un programma serio: il futuro della scuola, che significa molto per i bambini del villaggio. – Capisco che questo può essere stressante e non particolarmente piacevole.

Il sindaco dice di aver partecipato alla chiusura delle scuole nella vecchia Tonsberg, e in precedenza era insegnante e preside.

– È fantastico che così tanti abbiano partecipato, si vanta – prima di dedicarsi all’attività di gestione.

Diverse cose parlano del futuro di Solerød

che si basa sulla piattaforma politica del nuovo grande comune, che è stato preparato dalla fusione di Re e Tønsberg. Afferma che l’attuale struttura scolastica sarà mantenuta e adattata in base allo sviluppo demografico.

READ  L'input è un'espressione di qualcosa di più della riluttanza a cambiare

– Non c’è nulla nel senso che Solerød sarà chiuso – Il numero degli studenti è stabile. Ciò significa che Solerød deve rimanere.

Importante anche per la continua esistenza di Solerød, dice Reiser, è che gli edifici della scuola siano in condizioni relativamente buone.

peggio con la scuola di ramen

Poi è peggio, ad esempio, la Ramnes School, che è descritta come un vecchio edificio scolastico che necessita di ammodernamento e manutenzione, è la valutazione della direzione.

Il sindaco, che è anche responsabile dell’asilo, osserva che si potrebbe parlare – in caso di chiusura delle scuole – di riutilizzo degli edifici dell’asilo.

Reiser sottolinea molto di quello che è successo nella vecchia Tonsberg, dove le sfide sembrano molto più grandi di quanto non lo siano qui a Rey quando si tratta di troppi o troppo pochi studenti in ogni scuola.

Attualmente solo “opportunità”

Prevede che ci sarà un problema sul tavolo dei politici questo autunno, forse fino a poco prima di Natale, almeno prima di Natale. Ma la scadenza per i contributi è già stata fissata al 26 giugno, quindi tutti quelli che hanno qualcosa da dire hanno fretta.

Questo non è per risparmiare denaro, ma piuttosto per identificare dove stiamo affrontando problemi e come possiamo risolverli nel miglior modo possibile.

– Quindi l’intera ragione per cui siamo qui stasera è che la fusione del distretto scolastico di Undrumsdal e Barkåker è menzionata come un'”opportunità”.

Previsioni controverse

Secondo le previsioni, c’è uno sviluppo costante a Solerød, mentre c’è una diminuzione del numero di studenti a Barkåker. Quindi, c’è l’opportunità di trasferire gli studenti di Undrumsdal a Parker. Poi gli studenti di Undrumsdal vanno anche a Kongseik ungdomsskole, non a Revetal ungdomsskole.

READ  La navicella spaziale di Elon darà inizio ad una nuova era nello spazio?

Secondo la controversa previsione, il numero di studenti in Revetal ungdomsskole diminuirà e il numero diminuirà ancora di più se gli studenti di Undrumsdal verranno allontanati da Re.

Le proiezioni sono controverse, soprattutto perché la storia mostra che il comune di Re era il comune con la maggiore crescita a Vestfold diversi anni prima della fusione.

– Undrumsdal ha una relazione normale con il resto di Re

– Noi di Undrumsdal abbiamo un legame naturale con il resto del Re: giochiamo per la squadra della scuola di Våle, calciamo a calcio per Re FK, pallamano per i Ramnes. Sarebbe naturale per i nostri giovani andare a Revetal ungdomsskole, non a Kongseik, dice la madre osservante.

– Se ci adeguiamo da Re a Tønsberg, Barkåker prenderà il controllo di tutto – e tutto qui a Undrumsdal e quello che abbiamo a Re si sgretolerà. Se i bambini frequentano la Barkåker School, giocheranno a calcio Barkåker e prenderanno parte ad altre divertenti attività lì.

Un altro che ha preso la parola ha ritenuto che i problemi con troppi e troppo pochi studenti nelle scuole esistessero nel vecchio comune di Tonsberg – quindi questo dovrebbe essere regolato internamente nelle scuole di Tonsberg.

Grande potenziale in Undrumsdal

È perfettamente lecito che tu intenda qualcosa di diverso da ciò che qui sei rappresentato. Se qualcosa non va, dobbiamo correggerlo. Ecco perché abbiamo questo round di ingresso. La previsione è una considerazione di campo, non è una scienza esatta, assicura il sindaco.

In particolare, vengono messe in discussione le aspettative sul numero di studenti a Solerød. Undrumsdal ha un grande potenziale, con molti che vogliono costruire case – se gli è permesso farlo – e presto ci sarà una stazione ferroviaria “dall’altra parte della strada”.

READ  Non ho approfittato della stanza delle stelle - Dagsavisen

È stato chiesto a qualcuno nella sala, questo viene preso in considerazione nelle previsioni? – Non credo, rispose il sindaco.

– Lascia che la Solerød School – e Undrumsdal – vivano

Olivia, in seconda media, ha concluso il suo appello con una preghiera urgente per coloro che governano e si prendono cura del nuovo grande comune – c’erano diversi politici locali presenti stasera a Dalheim.

– Mi scusi. Scuola La Sollerud – L’Undrumsdal! – fibra.

Questa potrebbe essere la quinta volta che viene proposta una chiusura.

SOLERØD SONG Gli studenti di Solerød hanno aperto l’incontro pubblico con la prima mondiale di una canzone sulla loro scuola. Foto: Stian Ormstad.

Benvenuto: una delle due promotrici dell’incontro pubblico «Let Solerød live», Margaret Horn. Foto: Stian Ormstad.

Numeri introduttivi: dopo appena due settimane di sondaggi online tra i cittadini, hanno risposto 199. La stragrande maggioranza dei bambini si oppone all’andare a Barcocare e molti rispondono che considererebbero di trasferirsi da Undrumsdal se la scuola fosse chiusa. Hilde Bråten ha fornito i risultati preliminari dell’indagine sulla popolazione. Foto: Stian Ormstad.

Sindaco: Ci sono molti fattori che possono destare preoccupazione in Re, in ciò che il sindaco Espen Reiser ha detto all’incontro pubblico di stasera – non solo sulla Solerod School, ma anche sulla Ramens School e Revetal ungdomsskole. Foto: Stian Ormstad.

Leggi anche: Vuole introdurre una nuova struttura scolastica nel grande comune.

Per saperne di più su scuole e istruzione presso Re.