Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Perdita nell’oleodotto che collega la Russia all’Unione Europea – NRK Urix – Notizie e documentari esteri

Ieri sera è stata scoperta una perdita nell’oleodotto Druzhba (l’amicizia russa) in Polonia.

Druzhba è il più grande sistema di oleodotti al mondo e collega le raffinerie di petrolio in Siberia con i ricevitori in molti paesi dell’Unione Europea. La linea danneggiata si trova ora nel villaggio di Łania, nella Polonia centrale. Sta per trasporto di petrolio a Lipsia in Germania.

– Finora non conosciamo la causa dell’incidente. Il flusso dell’olio nella linea esistente è stato immediatamente interrotto. Il secondo gasdotto funziona normalmente, secondo la società energetica statale polacca PERN.

PERN ha affermato che la fuoriuscita non ha causato l’interruzione delle forniture di petrolio alla Germania.

Non sospettare atti vandalici

La fuoriuscita in Polonia arriva poche settimane dopo che i gasdotti offshore che trasportano gas dalla Russia all’Europa sono stati danneggiati. Nel caso delle perdite al Nord Stream 1 e 2, molti pensavano che i gasdotti fossero sopravvissuti vulnerabile al vandalismo.

Nel caso di Druzhba, le autorità polacche non indicano il vandalismo come la spiegazione più ragionevole del danno.

– Potremmo avere a che fare con un infortunio accidentale, ha detto il ministro dell’Energia Matthews Berger all’agenzia di stampa Reuters.

Dice che non c’è motivo di sospettare che l’oleodotto sia stato sabotato.

Druzhba è il più grande sistema di oleodotti al mondo e collega le raffinerie di petrolio in Siberia con i ricevitori in diversi paesi dell’Unione Europea.

Foto: Global Fossil Infrastructure Tracker

1000 mq di fuoriuscita di petrolio

La fuga di notizie è stata segnalata ieri sera e confermata dal PERN questa mattina. La causa della perdita è ancora sconosciuta.

L’olio che scorre dal tubo ha creato un bacino petrolifero di 1.000 metri quadrati in un campo di grano. I media polacchi hanno riferito che erano in corso lavori di pulizia.

Il prezzo del petrolio è subito sceso quando la notizia è diventata nota e si è avvicinato ai 95 dollari al barile di petrolio del Mare del Nord.

“amicizia”

Il sistema di oleodotti Druzhba trasporta annualmente 56 milioni di tonnellate di petrolio dalla Russia all’Europa. È stato il più importante fornitore di petrolio della Germania,

Il sistema di gasdotti è costituito da due linee Druzhba 1 e Druzhba 2. Collega i fornitori di petrolio in Siberia e nel Caucaso con paesi dell’UE come Repubblica Ceca, Ungheria, Germania e Lituania. La linea attraversa la Bielorussia e l’Ucraina. è stato chiuso molte volte A causa della guerra in Ucraina.

È la linea settentrionale che attraversa la Polonia ad essere danneggiata. Questo sistema è composto da due tubi, uno dei quali funziona normalmente. L’altro è chiuso.

La compagnia petrolifera russa Rosneft riferisce che le forniture di petrolio attraverso Druzhba non si sono fermate.

La società che gestisce la parte russa del gasdotto, Transneft, afferma di essere in attesa di una risposta dalle autorità polacche.

Ci aspettiamo che la Polonia annunci quando la fuga di notizie sarà chiusa, ha scritto il vicedirettore di Transneft Vladislav Minko in un comunicato stampa

READ  Re Carlo ha un temperamento vulcanico