domenica, Giugno 16, 2024

Phrogging: – Ha guardato il buco

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

“Non riuscivo più a dormire.”

“Il mio peggior incubo.”

“Ho avuto ansia per il resto della mia vita.”

Oggi hanno venduto la casa.

I commenti stanno arrivando sotto uno degli ultimi video di Ashly Guardino, che al momento della stesura di questo articolo è stato visto più di 6,4 milioni di volte.

Forse non così strano…

Il panico è scoppiato quando un autobus ha preso fuoco nel mezzo di un’autostrada a Buenos Aires, in Argentina, il 16 agosto. Video: Reuters
Mostra di più

Suoni strani

In un video TikTok, la madre di due figli mostra ciò che ha recentemente trovato nel seminterrato della sua casa di Lake Elsinore, in California.

Guardino dice che sabato scorso si è svegliata con strani rumori in cantina.

Erano le sei e immaginai che l’uomo da cui aveva affittato la casa e la sua coinquilina fossero occupati a riparare il tetto rotto.

Non lo era.

NARRATORE 1: Ashley Guardino racconta l’incidente in un video TikTok ora virale. Foto: Ashley Guardino/Screenshot
Mostra di più

– Hai qualche idea…?

Guardino dice che è uscita di casa per cercare – e ha incontrato uno spettacolo che presto dimenticherà.

Da un piccolo buco nel suo vespaio, quello che lei chiama il suo “maledetto braccio sporco” sporgeva.

Guardino dice che è stata presa dal panico e ha chiamato la polizia.

– Hai idea di quanto deve essere terrificante vedere un braccio che spunta da un buco in casa tua, chiedono i suoi 10.000 follower.

Mentre aspettava l’arrivo della polizia, sbirciò in un altro buco nel vespaio.

Ha detto che ha urlato: “Cosa diavolo stai facendo? Esci da casa mia!”

OPERE: Ashley Guardino ha filmato il dramma a distanza.  Foto: Ashley Gardenio/screenshot

OPERE: Ashley Guardino ha filmato il dramma a distanza. Foto: Ashley Gardenio/screenshot
Mostra di più

modo costretto fuori

Nel video che ora sta diventando virale, mostra come la polizia costringa un uomo esitante e senza maglietta a uscire da un fosso.

Lo hanno minacciato con cani e fucili. Non ha risposto. Era completamente silenzioso. Hanno gridato che doveva uscire, ma ha ignorato la polizia, dice Guardino.

Stima che l’uomo viva sotto casa sua da almeno tre mesi.

– Ha 26 anni ed è stato in libertà vigilata, dice, e sostiene di essere stato in prigione per aver bruciato la casa del suo ex ragazzo.

Arrestato: la polizia ha impiegato mezz'ora per rimuovere l'uomo dal buco, dice Guardino.  Foto: Ashley Guardino/Screenshot

Arrestato: la polizia ha impiegato mezz’ora per rimuovere l’uomo dal buco, dice Guardino. Foto: Ashley Guardino/Screenshot
Mostra di più

Bussa e fischia

Ti starai chiedendo come NO Scopri che qualcuno ha preso residenza nel tuo vespaio.

A questo, Guardino risponde che tre mesi fa lei e la sua coinquilina hanno iniziato a notare che la zanzariera che copriva il buco nel vespaio era stata spostata più volte.

Pensavano che dietro ci fosse uno dei loro tanti animali domestici.

“Ci sono stati alcuni colpi e fischi, alcuni rumori in tutta la casa, ma abbiamo pensato che fosse la TV o il vento o qualcosa del genere”, spiega.

“Promozione”

Negli Stati Uniti, il phroging è un problema crescente.

Secondo il fenomeno, gli americani si intrufolano nel settore immobiliare e vivono lì di nascosto Edizione Interna.

La parola deriva dalla parola “phrog”, che è una riscrittura intenzionale della parola “rana”.

Coloro che si dedicano al “phrogging” amano le rane e saltano in giro, ma poi vanno di casa in casa, secondo il dizionario online dizionario urbano.

Trovato sotto il museo

Negli Stati Uniti, questo fenomeno è comune in luoghi con mancanza di alloggi e bel tempo.

Di recente, i media americani hanno scritto del numero sempre crescente di senzatetto che si trovano a vivere in case private e in edifici pubblici.

A luglio, un uomo di 30 anni è stato scoperto che viveva in uno scantinato sotto il Japanese American National Museum di Los Angeles, secondo il canale locale. ABC7.

Phrogging avrebbe potuto costargli la vita.

– Ci sono i tubi del gas al piano di sotto. Ci sono linee elettriche al piano di sotto. Lì potrebbe essere scoppiato un incendio. Dobbiamo stare attenti”, ha detto al canale il presidente del museo Bill Fujioka.

Ottieni empatia

Nella sezione dei commenti di Ashley Guardino, ce ne sono molti che mostrano simpatia per l’uomo che viveva nel suo vespaio.

«Mi dispiace sinceramente per lui – e ovviamente per te come proprietario della casa – ma questo dice tutto sulla crisi in cui ci troviamo.scrive uno.

«Sono contento che sia finita bene per entrambi, prima che accadesse qualcosa di peggioscrive un altro.

READ  Guerra in Ucraina, Ucraina | Il consigliere di Zelensky furioso dopo il Piano Arendal: - Ridicolo

More articles

Latest article