Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Pixel 8Pro

Pixel 8Pro

Il mio viaggio con i telefoni Pixel è iniziato molto tempo fa. Avevo diversi telefoni e tablet Nexus prima di acquistare il mio primo telefono Pixel. La sensazione di un dispositivo Android puro è sempre stata attraente (uno dei principali punti di forza) e i dispositivi avevano generalmente un buon rapporto qualità-prezzo.

Di conseguenza, Pixel 7 Pro è stato il mio telefono personale preferito per un anno, quindi trovo molto facile notare subito le modifiche al software e all’hardware. Google stessa era così fiduciosa prima di lanciare Pixel 8 Pro che ora ha fatto un passo di sette miglia, cosa che a quanto pare può effettivamente garantire. Ma non tutto va per il meglio e la prima impressione quando ho disimballato il telefono è stata un po’ deludente. Il nuovo telefono sembra più grande del suo predecessore nonostante sia leggermente più piccolo (parliamo di poco meno di un millimetro), e la colpa è del design della fotocamera e del fatto che lo schermo è completamente piatto. Ma ovviamente entrambi questi punti deboli hanno anche i loro vantaggi e, in particolare, lo schermo piatto significa che ci sono molti meno tocchi accidentali dai bordi.

Fortunatamente, la mia recensione iniziale un po’ negativa è diventata presto un peccato, dato che si tratta di un design più robusto rispetto al Pixel 7 Pro e sembra meravigliosamente solido. Lo schermo è anche più luminoso del suo predecessore e di qualità notevolmente migliore, e anche il suono è migliore per chi vuole usare il telefono per giocare grazie agli altoparlanti integrati (anche se ovviamente questo non può mai essere paragonato ad avere altoparlanti reali) .

La più grande innovazione software di Pixel 8 Pro è l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, che ora sono presenti in ogni angolo del dispositivo. Ma quando lo accendi, ti accorgi molto poco di questo, perché non vi è alcuna indicazione che il telefono abbia caratteristiche che pochi, se non nessuno, concorrenti in quest’area possono eguagliare. Tutto ciò che accade sotto il cofano è alimentato dal chip Tensor G3 di Google, che ha molte prestazioni e rende il telefono a prova di futuro, anche se Google aggiunge sempre più funzionalità nel tempo.

READ  Test: Steelseries Arena 9 - Gamer.no

Questo è un annuncio:

Il Pixel 8 Pro è stato lanciato la scorsa settimana ed è il modello di punta della gamma Pixel.

Allora quali sono le nuove funzionalità? La maggior parte delle persone utilizzerà strumenti di fotoritocco fantasiosi, in cui l’intelligenza artificiale è ora completamente implementata. Con la semplice pressione di un pulsante, puoi rimuovere il rumore dell’aereo, del vento o simili rumori di fondo da un video che hai registrato, in modo che sembri come se stessi parlando in una stanza tranquilla in condizioni ideali. Puoi anche scattare più foto di gruppo e poi fare in modo che l’intelligenza artificiale utilizzi i volti che sono risultati migliori in una foto, sostituendo lo sguardo arrabbiato della suocera con il sorriso a bocca chiusa e lo sbadiglio di papà. È anche più semplice spostare gli oggetti nelle foto, quindi se scatti una foto del tuo partner davanti a una cascata ma ti rendi conto che non è proprio al centro, ora puoi facilmente posizionare il tuo partner esattamente dove deve essere. Essere. Anche le foto sfocate possono essere migliorate e puoi rimuovere facilmente oggetti fastidiosi dalle foto.

Imbrogliare? Forse, ma allo stesso tempo è molto pratico, e sospetto che queste siano le caratteristiche che piaceranno davvero a chi vuole scattare foto Instagram perfette. Gli strumenti spesso funzionano molto bene, ma non sempre, e se rimuovi qualcosa da sfondi davvero disordinati, l’IA a volte ha difficoltà a trovare una soluzione ragionevole a ciò che dovrebbe essere al suo posto. Tuttavia, va detto che le funzionalità sono inutilmente nascoste (questo era un problema anche con Pixel 7 Pro, che aveva alcune di queste funzionalità in una versione più semplice) e non c’è una buona spiegazione di come funzioni il tutto. Google avrebbe dovuto fare un lavoro migliore qui.

READ  Kingdom Tears reintroduce i tradizionali "Dungeon" di Zelda

Nel complesso, la fotocamera è molto buona, come è sempre stata nella serie Pixel di Google, e ritengo che Pixel 8 Pro con tutto l’aiuto dell’intelligenza artificiale sia il campione attuale. Anche a lunghe distanze (zoom ottico 5x) e in stanze buie, i risultati sono sorprendentemente buoni e gli scatti ravvicinati sono fantastici.

Questo è un annuncio:

Sono stati offerti questi tre colori e abbiamo potuto testare il colore centrale, che forse sembrava troppo azzurro per i nostri gusti.

Quando provo a giocare a Call of Duty, Fortnite e anche a un gioco impegnativo come Black Desert Mobile, tutto funziona senza intoppi, il che fa ben sperare per chi ama giocare molto. Anche la batteria (5.050 mAh) è più che accettabile e l’ho gestita per due giorni con la modalità di risparmio batteria attivata e un utilizzo normale. Se gioco, ovviamente attira di più e, sebbene non offra le stesse prestazioni della batteria dei dispositivi Asus e OnePlus, è comunque abbastanza buono.

Una caratteristica curiosa che è stata aggiunta è il termometro integrato. C’è un sensore a infrarossi sotto il flash e con l’app del termometro associata puoi controllare quanto è fredda la tua birra o se l’acqua della doccia è alla giusta temperatura. Ciò che però non bisogna fare, secondo il programma, è controllare se si ha la febbre, magari perché Google non vuole essere accusata di diagnosi errate. Per misurare la temperatura è sufficiente tenere il telefono a cinque centimetri di distanza da qualcosa, scegliere il materiale a cui appartiene (c’è un’impostazione predefinita, ma il risultato sarà notevolmente migliore se ci si prende il tempo di cambiarlo) e si ottiene un risultato. La mia esperienza è che varia di circa 1 grado da una misurazione all’altra, quindi sembra abbastanza accurato, e se misuro sulla fronte (anche se come ho detto non dovrebbe essere usato per misurare la febbre), ottengo 35- 36 gradi e quindi abbastanza preciso anche lì.

READ  USB rimuove il numero di versione - Tek.no

Quindi, Google supporta pienamente l’affermazione che Pixel 8 Pro sarà il prossimo grande passo per gli smartphone? Come ho scritto nell’introduzione, questo in una certa misura è vero. È un telefono incredibilmente bello in termini di hardware e software, in particolare la fotocamera, che è qualcosa fuori dal comune. Ma non tutte le modifiche all’intelligenza artificiale sono buone, e alcune sono addirittura pessime. Inoltre, penso che sia un problema generale con Android il fatto che le app siano eccessivamente ottimizzate per l’hardware e il software Samsung, e le app più piccole e più strane (nel mio caso l’app per il diabete e la serratura Yale a casa) si scontrano stranamente con il puro Android di Google, ma non con l’equivalente Samsung.

Pixel 8Pro
Le fotocamere del Pixel 8 Pro sono incredibilmente buone e sono rese ancora migliori dall’ottimo software.

Tuttavia, è comunque un telefono molto carino e, nonostante il prezzo più alto rispetto al suo predecessore, offre un’alternativa uguale e in molti casi migliore alle opzioni più costose. E il fatto che sia così brava nei giochi fa ben sperare. Insomma, è facile consigliare Pixel 8 Pro con tutto il cuore, anche se penso che solo l’anno prossimo vedremo davvero la rivoluzione dell’intelligenza artificiale negli smartphone ormai iniziata con questo fantastico gadget.