Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

PlayStation Lager The Last of Us-remake frem per Days Gone 2

Anche con giochi come Dreams e Concrete Genie, non c’è dubbio che PlayStation Studios negli ultimi anni abbia dato la priorità ai grandi giochi d’azione incentrati sulla storia. Una ragione di ciò, ovviamente, è che progetti come questo hanno maggiori possibilità di avere successo in termini di vendite, il che ora ha avuto conseguenze per molti dei giochi in fase di sviluppo.

Jason Schreyer di Bloomberg Ho sentito la stessa cosa che ho sentito, che Sony Bend vorrebbe fare un sequel di Days Gone, ma Sony non ha dato una chiara indicazione di ciò a causa delle recensioni irregolari. Quindi, grandi porzioni dello studio vengono assunte per aiutare Naughty Dog con il gioco multiplayer The Last of Us: Part II, mentre una piccola parte è nella fase iniziale di un altro nuovo gioco.

Nel frattempo, lo studio segreto di San Diego è passato dalla realizzazione del nuovo gioco Uncharted che era solo un remake dell’originale a concentrarsi invece su un remake di The Last of Us per PlayStation 5. Il gruppo di supporto alle arti visive inizialmente si è assunto la responsabilità principale dello sviluppo, ma dopo che Naughty Dog ha finito The Last of Us: Part II, ha assunto il ruolo principale. Da quello che ho sentito, è chiaro che l’azione è stata un po ‘più lenta del previsto a causa della pandemia, ma il piano sarà comunque quello di portare The Last of Us su PS5 nel 2022. Quindi probabilmente avremo aspettare un po ‘in Uncharted e Days Gone, ma anche la reinterpretazione di The Last of Us sembra eccitante.

READ  Square Enix: - Non siamo in vendita

Cosa ne pensate della filosofia PlayStation?