Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Prima Finale Olimpica da Usain Bolt: Oro Italiano – VG

Primo Europeo in 29: Marcel Jacobs di Lamont si precipita verso l’oro nella finale dei 100m. Foto: PAWEL KOPCZYNSKI/Reuters

Tokyo (VG) Per la prima volta dal 2004, i 100 m sono andati alle Olimpiadi senza Usain Bolt. L’italiano Lamont Marcel Jacobs (26) è stato sorpreso di vincere a 9.80.

Inserito:

In pochi minuti l’Italia ha conquistato due medaglie d’oro allo Stadio Olimpico: il primo oro alto per Gianmarco Tempere – condiviso con Moataz Issa Barshim del Qatar – e poi Jacobs nei 100 metri.

Il vincitore olimpico ha madre italiana e padre texano. È nato a El Paso, negli Stati Uniti, ma quando suo padre si è trasferito in Corea del Sud, si è trasferito con sua madre in Italia. Lì iniziò l’atletica leggera all’età di dieci anni.

Collaborazione EditorialeScopri +

Guarda tutto dai Giochi Olimpici di Tokyo alla scoperta +

“Immagino che nessuno scommetta su Jacobs”, dice la leggenda dell’atletica Michael Johnson alla BBC.

Non l’avremmo detto a Jacobs, è d’accordo l’esperta di NRK Kristina Vukisevic.

Leggi anche

Warholm ha battuto Benjamin in semifinale: – La cosa meno importante oggi

Aveva un record personale di 9,84 in anticipo – ed è stato classificato 8° nel mondo.

È la prima volta in 29 anni – Linford Christie nel 1992 – che un europeo vince la finale dei 100 metri alle Olimpiadi.

L’Italia ha tifato molto: l’Europeo di calcio, la finale dell’Eurovision – e ora due delle medaglie d’oro olimpiche più prestigiose nell’atletica.

– È incredibile, è incredibile, è un sogno. Campione olimpico nei 100 metri – Non ho parole, dice il protagonista della BBC.

READ  Sergio Ramos finito al Real Madrid - VG

– È fantastico per l’Italia, come lo è stato negli Europei di calcio.

Usain Bolt ha vinto i 100 metri olimpici nel 2008, 2012 e 2016 prima di ritirarsi. Detiene il record mondiale di 9.58 e il record olimpico di 9.63.

Christian Coleman ha vinto la Coppa del Mondo 2019 davanti a Justin Gatlin e Andre de Grasse. Il tempo vincente in quel momento era 9,76.

– Tutto può succedere subito prima dell’inizio, ha affermato il commentatore di NRK Jan Post.

Il britannico Zharnel Hughes ha iniziato ed è stato squalificato.

Quindi ne restano solo sette…

Tryvon Brommel è venuto alle Olimpiadi ed è il migliore al mondo per l’anno; 9.77. L’americano è stato espulso dallo Stadio Olimpico di Rio su una sedia a rotelle cinque anni fa dopo aver distrutto il tendine d’Achille nella fase finale della staffetta. Da allora ha subito molti infortuni, ma nel 2021 è stato il migliore di sempre. A Tokyo la fine era già in semifinale, battendo per un millesimo il nigeriano Enoch Adejoki. Anche le 10.00 non sono state sufficienti per arrivare in tempo alla finale.

Yohan Blake – con un record personale di 9,69 – non ha avuto possibilità di raggiungere la finale.

READ  Diritti televisivi e calcistici | Crisi calcistica per TV2:

Il britannico Rhys Prescod è stato il ladro di dischi nella prima semifinale, vinta da Fred Curley.

Ha scioccato il cinese Pingtian Su nell’ultima semifinale di qualificazione con una vittoria di 9,83. Anche l’americano Ronnie Baker ha ottenuto un 9.83 e l’italiano Lamont Jacobs ha stabilito un nuovo record europeo con 9.84. Anche la sudafricana Akane Simbin, quarta in questa competizione, è arrivata puntuale in finale (9,90).