Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Pubblica una canzone con Hank von Hell dopo la sua morte – VG

Roccon: Hans-Erik Dyvik Husby, qui durante un incontro con VG nel 2013.

L’artista segreta Ringness Ronnie ha rilasciato venerdì un duetto con il compianto Hans-Erik Davek Hosby.

Inserito:

Lo ha affermato il direttore di Ringnes-Ronny, Peder Benjamin Hagen nella direzione principale, a VG.

La canzone, descritta come cupa, si intitola “Blog & Tears”. È stato registrato nell’inverno del 2020.

– Era previsto un rilascio, ma sfortunatamente non ce l’abbiamo fatta mentre Hans-Erik era in vita. Quando Hans Erich è morto, pensiamo che sia una buona idea darglielo – in suo onore, dice Hagen.

Hanks Manager: Il suo corpo non ce la fa più

La canzone è una collaborazione tra Husby, Ringnes-Ronny e altri due cantautori. Secondo le informazioni ricevute da VG, la canzone è stata originariamente creata per affrontare la perdita dell’amico di Husby, Ari Behn, che Morto il giorno di Natale 2019.

Il segreto: Ringness Rooney non ha rivelato la sua identità al mondo esterno.

Abbiamo avuto l’idea di lavorare con Hans Erik quando abbiamo lavorato al design di “Danspunk” – il concetto che sarebbe diventato l’album di debutto di Ringnes-Ronny e il primo grande tour, dice il regista di Ringnes-Ronny.

Abbiamo visto molte somiglianze tra l’espressione libera e ribelle di Hank von Hill e ciò che Ranger Rooney ha fatto con il suo modo di esprimersi. Hagen spiega che ai critici non sempre piacciono, ma è qualcosa che ha scioccato molte persone che potrebbero sentirsi escluse.

Hank parla della canzone

È stato inviato un video VG, in cui Husby ha parlato della sua reazione quando gli è stato chiesto di unirsi al progetto.

READ  Morto il comico Phil Giroud, 42 anni.

– Ho pensato che dopo skate e russelåt ora, lo so “ha risposto”. Voleva rendere la canzone del nachspiel un po’ cupa. Piace. In realtà è piuttosto buio, dice Hosby, e poi spiega che hanno usato alcuni dei cori che aveva a disposizione.

– Se qualcuno mi chiedesse com’era il Natale 2019, lo era, dice Hosby nella clip.

Il regista Hagen afferma di credere che la canzone esprima una serie di emozioni che molte persone provano a Natale o nei mesi invernali più bui.

Hans-Erik voleva che le persone si sentissero viste e ascoltate, indipendentemente da chi fossero. In questo senso, è stato un onore poter lavorare con lui mentre era ancora in vita.

Il ricavato della canzone è stato devoluto a Mental Health.

Ringness Rooney Ha milioni di correnti, ma non si sa chi si nasconda dietro la maschera. Viene spesso definito un artista russo.

– Canta in norvegese e svedese, ma non diciamo da quale paese provenga, dice Hagen.

preso con te? Questa intervista con MelodyPipe è stata rilasciata da Husby solo sei giorni prima della sua morte: