Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Pulizia della valvola di scarico – La carta si sbriciola? Agisci presto!

Mantenere la casa pulita da sporco e polvere e fornire un’adeguata ventilazione è importante per un clima interno fresco e sano.

Ma non è facile ricordarsi di pulire tutti i luoghi della casa. Ad esempio, la valvola di scarico in bagno e lavanderia.

E se lo dimentichiamo, potrebbe avere conseguenze molto sfortunate a lungo termine.

Avvertenze: dovrebbe essere lavato regolarmente


Pertanto, ci saranno “macchie gonfie”

Le valvole di scarico vengono utilizzate nei bagni e nelle stanze umide della casa per rimuovere l’aria usata, umida e maleodorante, spiega John Daley, direttore marketing di Flexit.

Intorno alle valvole di scarico possono formarsi macchie che sembrano una specie di macchia di fuliggine.

– Questo può accadere quando l’aria si muove. Quindi viene indotta una tensione attorno alla valvola che attira la polvere dall’ambiente circostante e quindi scatta. Dehli afferma che questo fenomeno si chiama riduzione della polvere in gergo tecnico ed è un problema comune.

Potrebbe essere un problema

Potrebbe essere un problema


Il deposito di polvere è costituito dal contenuto di polvere nella stanza e la velocità dell’aria che entra nella stanza, quando confrontata con l’aria interna, tenderà a dare una carica costante al contenuto di polvere dell’aria interna, afferma l’esperto.

Questa polvere carica a sua volta rimarrà bloccata vicino alla valvola di scarico, dove viene estratta l’aria, afferma Daley.

Ma qui ci sono diverse misure preventive, suggerisce:

  • Il minor contenuto di polvere possibile nell’aria della stanza. Aspirare e rimuovere la polvere regolarmente.
  • Il fumo di tabacco e il fumo di candela sono tra le peggiori fonti di depositi intorno alla valvola di scarico.
  • Ottieni le differenze di temperatura più basse possibili tra l’aria e il soffitto/pareti.
READ  Giornata della bioingegneria 2021: il primo ministro Erna Solberg rende omaggio alla bioingegneria
Anche le nuove case sono sotto attacco

Anche le nuove case sono sotto attacco


Importante con alimentazione d’aria

Per ottenere lo scarico dal bagno, è necessaria l’aria. Dehli spiega che questo significa che l’aria deve entrare nel bagno dalla stanza accanto.

– L’aria entra più spesso nel bagno sotto la porta utilizzando porte senza soglia con un’intercapedine d’aria di almeno 10-20 mm. Spiega che se l’aria esterna nella stanza accanto passa attraverso una valvola per l’aria fresca nella parete esterna, è importante assicurarsi che la valvola sia aperta tutto l’anno.

– Se si dispone di un sistema di ventilazione bilanciato, l’aria fresca entra attraverso la valvola dell’aria di alimentazione nella stanza accanto, afferma l’esperto.

Può causare danni da umidità

Se le stanze umide, calde e polverose non sono ben ventilate o ventilate dopo una doccia o un’altra attività che produce umidità, la muffa avrà buone condizioni di crescita sulle superfici umide, afferma Kai Gustafsen, responsabile del clima interno presso l’Associazione norvegese per l’asma e le allergie.

Oltre ai danni causati dall’umidità in casa, le valvole intasate possono avere anche altre gravi conseguenze, secondo Helge Myklebust, direttore generale di Renere Luft AS:

I condotti ostruiti aumenteranno il carico sui ventilatori nell’unità e quindi ridurranno la durata, afferma Myklebust.

Il motivo del cattivo odore in casa

Il motivo del cattivo odore in casa


Come lavare la valvola

Gustavsen consiglia, anche se non devi farlo ogni settimana, dovresti almeno pulire regolarmente la valvola di scarico in modo che non rimanga polvere all’esterno della valvola e intorno al tetto.

La cosiddetta ricerca della polvere, menzionata da Dahli, può essere lavata via, come con la pulizia ordinaria:

READ  dibattito, orrore | È nostra responsabilità garantire che ciò non accada di nuovo

– Passare prima l’aspirapolvere, quindi utilizzare un normale detersivo per piatti e acqua su uno straccio, quindi lavare la valvola e quindi pulirla con acqua pulita, suggerisce Myklebust.

Aggiunge che se c’è un anello di fuliggine attorno alla valvola, può anche essere lavato con lo stesso detersivo.

Tuttavia, se ci sono pannelli di gesso con una finitura opaca sul soffitto, può essere difficile eliminare i punti di fuliggine, afferma l’esperto. Quindi dovresti consultare un rivenditore di vernici su cosa è meglio per pulire le superfici verniciate opache, consiglia.

Può far ammalare i bambini

Può far ammalare i bambini


Fai il test cartaceo

Se noti che la cappa non funziona meglio dopo aver pulito la valvola, dovresti controllare se il bagno ha abbastanza aria per far funzionare la ventola di aspirazione come dovrebbe.

– Se non si utilizza l’aspiratore, ha senso contattare un’azienda con esperienza per eseguire un controllo della ventilazione ed eventualmente pulire il condotto di scarico all’interno e la griglia esterna, consiglia Gustavsen.

Se non sei sicuro che la ventilazione funzioni correttamente, puoi provare il trucco che secondo Gustafsen può rilevare se la valvola è ostruita o meno:

Metti un pezzo di carta sotto la valvola. Se la carta si blocca da sola, significa che la ventilazione funziona correttamente. Dice che se la carta cade, qualcosa nel sistema è intasato.

Avvertenze: così male come fumare

Avvertenze: così male come fumare


Pulisci le vie aeree

Sottolinea quotidianamente che fuliggine e depositi di polvere attorno alla valvola e alla valvola stessa non sono pericolosi, ma dovrebbero essere rimossi quando lo si scopre.

Anche se hai lavato l’esterno e intorno alla valvola, sporco e polvere potrebbero essersi depositati all’interno, nel condotto.

READ  cultura e spettacolo, concerto | Esperienze culturali al buio: i destini degli ebrei - e lo spazio nell'ostello

Quindi è necessaria una pulizia più accurata:

Quindi devi svitare la coppa al centro della valvola. Ricordati di annotare il numero di giri quando sviti la tazza in modo da riavvitarla con lo stesso numero, quindi ottieni lo stesso flusso d’aria sulla valvola di prima, consiglia Daily.

La maggior parte dello sporco si deposita nel primo metro all’interno del tubo e puoi usare una spazzola e un aspirapolvere per rimuovere lo sporco, dice l’esperto.

– Se c’è molta sporcizia nel condotto, è possibile contattare le aziende che offrono la pulizia del condotto. Le valvole di scarico fanno parte di un sistema di scarico o ventilazione bilanciato, afferma Daily.