Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Rådebank stagione 3

La terza stagione della serie NRK “Rådebank” sarà presentata in anteprima su NRK il 20 gennaio. Ora si scopre che sarà l’ultima stagione della serie TV di successo.

Ciò è stato confermato dal creatore della serie Linn-Jeanethe Kyed (41) P3.no Venerdì mattina.

Dice che si sente triste, ma si sente anche bene.

– Abbiamo fatto un piano quattro anni fa che voleva tre stagioni e NRK ci ha dato questa fiducia. Kaede dice che si sente totalmente in questo momento, ma devo ammettere che penso che sia triste p 3 Prima di procedere:

– Sono diventato terribilmente innamorato dei personaggi e dell’universo e, ad essere perfettamente onesti: nell’ambiente della rapina di Bø. È stata una parte importante della mia vita per quattro anni ormai, quindi è un po’ triste.

– Strano ovviamente

L’attrice Maja Christiansen (26) interpreta Haig nella serie. La 26enne dice che pensava che fosse triste che la serie finisse, ma sapeva che quello era il piano.

La cosa strana è, ovviamente, che era la scorsa stagione, ma avevano un piano per la serie fin dall’inizio, di cui sono venuto a conoscenza. Christiansen dice a P3 che sono così felice che siano stati in grado di seguirlo.

nuova stagione: La “Council Bank” norvegese ha appena iniziato a registrare la terza stagione della serie di successo. Ma chi è esattamente il protagonista questa volta? Abbiamo cercato di convincere gli attori a rispondere. Giornalista: Jonas Hammer/Thea Hope. Video: Dennis Ebelung.
Mostra di più

Rivela qualcosa sulla terza stagione

La terza stagione di “Rådebank” parla della vita tra i ladri dopo che il suo amico Sivert si è suicidato la scorsa stagione. Né Waage né il regista Daniel Fahre riveleranno molto sulla nuova stagione, ma rivelano qualcosa.

– Continuiamo da dove eravamo rimasti. Anche se non sono mai stato nell’ambiente delle rapine di Hamar, dove sono cresciuto, conosco l’ambiente. Sono cresciuto con una motocicletta leggera, ma non c’erano furti d’auto. Wiig ha detto a Dagbladet la scorsa estate che il calcio era la mia più grande preoccupazione.

READ  - In questi giorni sono passati 120 anni da quando il primo segnale radio al mondo ha attraversato l'Oceano Atlantico