Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ranheim infuria dopo un nuovo appuntamento contro Bodø/Glimt: pretenderà una grossa somma dal NFF

SCAPER HODEBRY: I progressi di Bodø/Glimt in Europa hanno conseguenze per Ranheim. Trønder interagisce con NFF mentre anima una partita di coppa tra le due squadre.

Bodo/Glimt sperano in una nuova avventura europea nella conference league e la NFL ha spostato una partita di coppa contro il Ranheim. Potrebbe finire per essere molto costoso per la gente di Tronder.

pubblicato:

La partita di coppa tra Ranheim e Bodo/Glimt del quarto turno era originariamente prevista per domenica 12 marzo. Ma mercoledì è diventato chiaro che la Federcalcio norvegese aveva deciso di anticipare la partita di una settimana, per prendere accordi per Glimt. Intorno a Dovevano qualificarsi dai playoff della Conference League a febbraio.

In questo caso, le finali europee degli ottavi di finale attendono il giovedì prima e dopo il programma originale Ranheim-Bodø/Glimt.

Collaborazione editorialeScopri +

Guarda Eliteserien e OBOS League in diretta su Discovery+

Secondo il direttore generale di Ranheim Frank Liddall, al club è stato chiesto quali fossero i loro pensieri su come andare avanti con un accordo un mese fa.

– Pertanto, non possono giocare tra due giovedì in Europa, ritiene la federazione. La National Football League (NFF) ha chiesto la nostra opinione in merito. Quella risposta era ovvia. Non sposteremo la partita dal 12 marzo. Ora lunedì c’era una nuova email su Match Doveva Si svolgerà il 5 marzo. L’hanno scoperto un mese dopo le mie osservazioni, dice Lidahl a VG.

Tutt’altro che soddisfatto: il direttore generale di Ranheim Frank Liddell (AL).

Descrive in dettaglio la sua frustrazione per il fatto che ciò avrà conseguenze disastrose per la gara di Ranheim del prossimo inverno.

READ  Il Manchester United sta valutando una mossa che è sicuramente un grosso errore

– Abbiamo programmato tutto, compreso un viaggio a Tromso nel fine settimana in questione. Il nostro intero inverno è pronto. Glimt è riuscito ad affrontare Ranheim domenica con la sua ampia formazione, secondo me. Ora dobbiamo annullare la trasferta di Tromsø, trovare un nuovo avversario più tardi e, non da ultimo, scendere in campo con una settimana di anticipo, perché il freddo è storicamente il massimo, dice Lydal.

L’allenatore del Ranheim dice che questo costerà caro al club. L’importo può variare da 300 NOK a 500.000.

– Dovremmo pagare questo importo per NFF per facilitare Bodø / Glimt in Europa? L’AFL ha ritirato il trofeo ad agosto, due mesi dopo il terzo turno. È dimostrato che le squadre di Coppa dei Campioni possono spostare due partite di campionato per migliorare l’Europa. Quando NFF inizia a prenotare le date su NM è più che migliorare. Pensa che sia ragionevole pensare che Glimt abbia fatto pressione sulle anime sensibili della NFL e abbia vinto la sua opinione.

È facile tracciare parallelismi con il problema che si è presentato la scorsa stagione, quando Ålesund ha preso in mano la situazione Ritira la sua squadra dalla coppa. Poi è stato proprio Bodo/Glimt a fare la “corsa veloce”.

L’amministratore delegato sportivo del Bodø/Glimt Havard Sakariassen non ha risposto mercoledì alle domande del VG.

Ron Pedersen del reparto concorsi di NFF ha detto a VG che la sceneggiatura era qualcosa di cui la direzione di Ranheim era a conoscenza. Sia sotto forma di quanto riportato dopo il sorteggio di agosto, ma anche quando è stata presentata la lista dei termini chiave.

READ  Campionato francese di calcio | Lionel Messi con un punteggio sfrenato alla premiere: - Bellissimo!

– Ci rendiamo conto che non è auspicabile spostare la partita, ma è chiaro che gli accordi per la Coppa dei Campioni dovrebbero essere presi dal calcio norvegese, dice Pedersen a VG.

Il dialogo con Ranheim è stato chiaramente presente e chiarisce ancora una volta che tutti i dirigenti del club erano a conoscenza della possibilità di spostare le partite.

– È vero che ho chiamato Lidahl ed è passato un po’ di tempo, ma volevamo sistemare la cosa un po’ prima di andare avanti. Possiamo farlo una volta terminata la fase a gironi, ma c’è ancora tempo fino a marzo. Questa è una parafrasi del tutto normale. Pensiamo di avere l’ovvio qui, dice Pedersen.

– Se questo è il criterio per fare “tutto bene”, allora lo osservo, risponde Liddell.

Lidahl afferma inoltre di aver contattato la NFF in merito alla perdita stimata di 300-500.000 NOK, finora senza ricevere risposta. L’associazione è tenuta a pagare l’importo.

– Non ha senso che dobbiamo pagare il prezzo per l’entusiasmo dell’NFF di utilizzare eccessivamente Glimt.

Pedersen si rende conto che questo non è ottimale per Ranheim, soprattutto dal punto di vista finanziario. Ma l’associazione non ha intenzione di intervenire e contribuire con mezzi finanziari.

READ  - È una terribile ironia

“Dobbiamo quasi sommare i costi e vedere cosa ne viene fuori, ma in pratica non è qualcosa che copriamo”, afferma Pedersen.

È un’affermazione a cui Liddell risponde molto chiaramente:

– Non lo guarderemo. Dobbiamo avere un’assicurazione per questo. Quando è eccessivamente ottimizzato per Glimt, il conto non può essere inviato al piccolo Ranheim. Forse Ron Pedersen e Nils Fisketjon di NFF lo capiscono.

È opportuno ritirare la squadra dalla coppa?

– Finché la NFF paga i costi sostenuti, evitiamo di parlare di “sovraccarico”, dice Lidahl.

Dato il rumore che circonda il suddetto Aalesund-Bodø/Glimt, la NFF pensa di aver imparato, anche se Ranheim è risentito. Ora stanno spostando la partita per essere prevedibile, dice Pedersen, con cui il campo di Ranheim è chiaramente in disaccordo.

– L’anno scorso abbiamo agito troppo tardi. Quindi non avevamo nemmeno date alternative. Pedersen afferma che il consiglio della federazione ha ora fissato tre date alternative per il movimento NM a marzo.

pubblicato: