Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Razze dopo la morte dei cavalli

Durante l’Aachen SAP Cup di questo fine settimana, il cavallo Allstar B si è infortunato nella ghiaia del terreno. Il danno deve essere stato così grande che il veterinario ha dovuto uccidere il cavallo. Ross Kanter era un fantino. Scrive per molti media, tra gli altri cavallo e cane.

in dichiarazione lei dice:

Ross (Canter) e Allstar B sono andati all’ultimo elemento della recinzione 16, dopodiché il team veterinario si è preso immediatamente cura dell’Allstar B. I veterinari della piazza d’armi hanno messo il cavallo abbastanza a suo agio da poterlo recare da un veterinario vicino per ulteriori esami Poi è stato deciso, a causa dell’entità del danno, che l’uccisione è l’unica opzione per il benessere di Allstar B”.

Campione del mondo: Allstar B è stato incoronato campione del mondo nel 2018. Foto: Stephen Bartholomew / Shutterstock
Mostra di più

PETA International reagisce dopo la morte.

I tragici eventi al CHIO non sono stati casi isolati. Di volta in volta, i cavalli vengono abbattuti durante i tornei perché i fantini li vedono come attrezzature sportive. Oggi, lo sport equestre ha perso tutta la sua legittimità perché è gestito sulle spalle di partecipanti involontari, afferma Peter Hofkin, specialista in beta, secondo la Germania. immagine.

Oltre ad addomesticare cavalli e mostre, Hofkin era anche critico nei confronti della natura della terra.

– Lì gli animali vengono spinti fuori in un sentiero che rompe loro il collo con una frusta. Non entreranno in questo volontariamente, perché spesso non vedono correttamente gli ostacoli.

Nel 2018, Ros Canter e Allstar B sono stati nominati campioni del mondo individuali ai World Equestrian Games di Tryon, portando anche la squadra britannica a vincere la medaglia d’oro.

READ  Klæbo chiede alla FIS di mostrare la spina dorsale: