Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Respiri strategici deliziosi e rinfrescanti!

Non capita spesso di ottenere nuovi giochi di strategia nei vecchi mondi di fantascienza e da licenze cinematografiche popolari, ma Dune: Spice Wars cerca di essere il materiale di partenza. Ora il nuovo gioco di Shiro Games e pubblicato da Funcom qui, beh, questo titolo ad accesso anticipato non è abbastanza divertente e raffinato per giocare subito.

sabbie infinite

È bello vedere il trasporto di spezie andare e venire.

Andreas Björnbeck / Gamer.n

L’azione di Dunes si svolge in un mondo fantascientifico un po’ oscuro rispetto, diciamo, a Star Wars. Immagina una specie di gioco di troni intergalattico con sanguinose battaglie per le risorse e presto avrai una buona immagine di ciò che ti aspetta. Siamo ad Arrakis, il famoso pianeta ricoperto di sabbia che ha contribuito a rendere così popolare il mondo delle dune. Ma ovviamente non è solo la sabbia a rendere Arrakis così importante: sono le risorse sotto le dune che fanno sì che l’intero universo, questo impero che governa un pianeta dopo l’altro, cerchi queste ricchezze. È la cosiddetta spezia – “condimento” – che attrae i governanti più potenti e brutali.

Le fratture sono uniche.

Andreas Björnbeck / Gamer.n

Non sorprende che Dune: Spice Wars sia tutto incentrato sulla battaglia per il fornitore di spezie, ed è tutto incentrato su questa sanguinosa corsa al successo. Qui puoi prendere il controllo di quattro fazioni, ognuna con i propri punti di forza e di debolezza unici, il che rende ancora più divertente provare nuove campagne come un’altra nazione. È importante in un gioco di strategia che si svolge principalmente sulla stessa mappa coperta di sabbia marrone-arancione quasi in qualsiasi momento.

Varietà divertente

Dune: Spice Wars è un cosiddetto gioco 4X in cui devi cercare risorse e conquistare territori mentre competi con i tuoi avversari per il dominio del mondo. Le dune hanno ancora dei buoni colpi di scena nel genere, e in particolare mi piace che la mappa esagonale sia stata sostituita con aree lisce e pulite che sono deliziose se ci si entra l’una nell’altra. È importante quando si parla di dune di sabbia a perdita d’occhio, cioè a perdita d’occhio fino a quando, ovviamente, le tempeste di sabbia soffiano all’orizzonte.

Attenti al mostro!

Andreas Björnbeck / Gamer.n

Il mondo delle dune è molto vuoto rispetto a molti altri mondi là fuori, ma come ho detto, i tesori sono sotterranei. Inoltre, abbiamo le capitali delle varie fazioni, così come i villaggi sparsi nel paesaggio. La cosa che penso sia davvero interessante delle dune di sabbia è che non hai idea di dove sia qualcosa. Il mondo intero è coperto di pareti di sabbia prima che tu lo esplori effettivamente, qualcosa che ti serve Ornithopers (elicotteri fantascientifici) per sfondare. Queste macchine possono anche cercare e trovare punti di interesse, che è il nostro primo passo nella ricerca della tanto attesa spezia, che si trova solo in determinate aree.

Gli uomini liberi non devono preoccuparsi delle bestie della sabbia nello stesso modo in cui lo fanno tutti gli altri.

Andreas Björnbeck / Gamer.n

Come gli ossessivi Atreides (i “buoni” imperialisti), non devi necessariamente combattere per conquistare i villaggi. Sand Dunes: Spice Wars riguarda tanto la politica quanto la guerra, e la Casa Atreides può usare la sua potente influenza per espandersi. Tuttavia, ciò richiede 15 giorni e influisce sulle risorse, ma è un buon modo per prendere il controllo di più aree contemporaneamente, salvando anche vite perse. Tuttavia, questa risorsa deve essere bilanciata con il desiderio di prendere piede in Laandsraad (il restringimento dell’impero), che può assegnare grandi ricompense o brutte punizioni. L’ossessione di Harkonnen (“i malvagi” imperialisti) sorprendentemente non è focalizzata sulla guerra, né sul possesso delle capacità diplomatiche di Atreides, ma può, a sua volta, schiacciare il nemico con una forza militare superiore.

È importante utilizzare con attenzione i punti di impatto.

Andreas Björnbeck / Gamer.n

Anche con i Fremen più elementari puoi divertirti, perché come i Fremen puoi trarre vantaggio dalla conoscenza della natura e dei mostri Arraki meglio della maggior parte delle persone. I “serpenti” dedicati possono essere chiamati vermi delle sabbie e persino cavalcarli, per spostarsi rapidamente da un luogo all’altro. Questo è di grande aiuto in quanto le tue forze impiegano molto tempo a correre dal punto A al punto B, specialmente quando le risorse idriche iniziano a esaurirsi.

La lotta per l’esistenza

E le risorse in particolare sono ciò che rende Dune: Spice Wars così unico e particolarmente interessante. Puoi guadagnare denaro dalle spezie, ma tutte le fazioni devono anche pagare una tassa separata sulle spezie all’impero o ai contrabbandieri per continuare le loro operazioni. Ma invece di essere una voce di spesa costante, bilanci la quantità di spezie che vuoi produrre e quanto vuoi vendere e quindi fare soldi veri.

Cerca nuove scoperte!

Andreas Björnbeck / Gamer.n

Inoltre, devi assicurarti di avere acciaio per le fabbriche, carburante per le macchine, acqua per la tua gente e persino abbastanza persone per prendersi cura del regno e far funzionare le tue macchine da raccolta. Ciò significa che ogni decisione ha gravi conseguenze ed è importante assicurarsi di poter costruire qualcosa prima di prendere una decisione. Ogni edificio ha costi di manutenzione, il che significa che richiede più di un pagamento.

Ma forse ciò che cambia di più la formula è quanto siano fragili le tue ancore di risorse. Non solo devi fare attenzione alle enormi tempeste di sabbia che minacciano di distruggere i tuoi dispositivi, ma enormi tempeste di sabbia possono strisciare fuori dalla sabbia in pochissimo tempo e portarti completamente a letto. Sei sempre informato degli attacchi in arrivo, ma il tempo è poco e se non segui e se non sei disposto a pagare di più per l’evacuazione automatica del dispositivo, probabilmente farai storie di tanto in tanto .

Lo stile è carino, ma forse anche troppo carino.

Andreas Björnbeck / Gamer.n

Inoltre, avrai a che fare con ribelli arrabbiati che appaiono da diverse regioni, e questi insieme rendono Dune: Spice Wars uno dei giochi più unici e distorti a cui hai giocato da molto tempo. È divertente da guardare e, sebbene possa essere frustrante non anticipare gli attacchi o rispondere in tempo, hai sempre la possibilità di fare meglio la prossima volta. La formula accessibile rende anche divertente iniziare nuove campagne, quindi è davvero difficile annoiarsi qui.

Un po’ troppo caldo?

Dune è un mondo un po’ apocalittico, con molti momenti disperati e brutali sia nei formati libro che film. È un po’ strano, quindi, che lo stile visivo di Dune: Spice Wars sia carino e amichevole come sembra. Spice Wars è in ogni caso un gioco carino, se non semplice, ma c’è da dire che i dettagli dei soldati, ad esempio, avrebbero potuto essere più complessi, allo stesso tempo avrebbero potuto trarre più ispirazione dalla fonte Materiale. Ricorda in qualche modo i concetti brutali che il gioco gestisce altrimenti e, sebbene sia impressionante, potrebbe essere più interessante con uno stile più realistico e dettagliato, forse qualcosa come Frostpunk.

Conclusione

Dune: Spice Wars è fin dal primo giorno un gioco di strategia 4X unico e divertente che trovo difficile da abbandonare. Non solo è facile accedervi perché hai iniziato in modo così semplice e piccolo, ma la battaglia per le risorse, le condizioni di vita difficili, i vermi della sabbia, i sistemi leggermente più profondi legati alla politica e la diversità delle fazioni rendono questo gioco di cui voglio vedere di più, che Spero che ispirerà gli altri sviluppatori. Forse fai qualcosa con l’eccitazione perché tutto accade in tempo reale, perché a differenza di Civilization, ad esempio, Dune non è un gioco circolare. Insieme, questo crea un’esperienza fresca ed eccitante che ti tiene sempre all’erta e vale il suo peso in oro in un genere di gioco di strategia come questo.

Dunes: Spice Wars è disponibile tramite Steam Early Access dal 26 aprile.

READ  Saluti, per un film delizioso - VG