venerdì, Luglio 19, 2024

Resta al passo con Wall Street | Finansavisen

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Venerdì, tutti e tre i principali indici hanno iniziato la giornata in ribasso tra lo 0,5 e l’1%. Durante la giornata, il calo si è attenuato e uno dei tre indici ha chiuso la giornata leggermente in rialzo.

Il Nasdaq, che ha iniziato la giornata in ribasso dell’1%, ha chiuso in ribasso dello 0,2% a 13.290,78. L’indice Dow Jones ha chiuso in calo dello 0,08% a 34.501,55, mentre l’indice Standard & Poor’s è sceso dello 0,01%, a 4.370,04.

Pertanto, il Nasdaq e lo Standard & Poor’s 500 hanno registrato quattro giorni consecutivi di calo. Il Nasdaq ha chiuso la settimana in calo di quasi il 3%, mentre l’S&P 500 e il Dow Jones hanno chiuso la settimana in calo di circa il 2%.

Per il Nasdaq e l’S&P 500, il calo di questa settimana ha segnato la terza settimana consecutiva di ribassi. Questo è il calo settimanale più lungo da dicembre e febbraio, rispettivamente.

Il mercato ora guarda avanti al discorso del presidente della Fed Jerome Powell la prossima settimana, ha scritto a Reuters. Gli investitori sperano che Powell fornisca suggerimenti sull’ulteriore sviluppo del tasso di interesse.

movimenti

Il Vix, chiamato anche indice della paura, è salito del 5,6% giovedì. Venerdì ha iniziato la giornata con un rialzo di oltre il 5%, ma alla fine è sceso del 3,91% a 17,19.

Il prezzo di un barile di greggio è salito dell’1,13% all’81,3%.

Il tasso di interesse governativo a 10 anni ha chiuso la giornata in leggero ribasso dello 0,06%, al 4,251%. Giovedì è salito al livello più alto dall’ottobre 2022.

azione

I titoli della difesa e dell’energia sono stati i migliori nella giornata di venerdì. Exxon Mobil è salita dell’1,5%, mentre Chevron è salita dello 0,7%. Le azioni Lockheed Martin sono aumentate dello 0,7%.

READ  Ora ne abbiamo più di 2.000 in Norvegia

La compagnia di navigazione Tidewater è salita del 3,14%. International Seawise e Valaris, dominate da John Frederiksen, sono aumentate rispettivamente dell’1,41% e dell’1%.

Il produttore di trattori Deere & Co ha aumentato il volume delle vendite nel secondo trimestre del 12% su base annua e anche il direttore generale John C. May prevede buone condizioni di mercato. Tuttavia, la quota è diminuita del 5,6%.

Il vincitore di oggi è stato la banca d’affari Freedom Holding, che è salita del 25%. All’inizio di questa settimana, la banca è stata oggetto di un breve attacco da parte di Hindenburg Research, per le sue operazioni in Russia.

Venerdì le azioni FAANG di Meta (Facebook), Apple, Amazon, Netflix e Alphabet (Google) si sono mosse in direzioni diverse.

  • Le azioni Meta sono scese dello 0,24% a 284,41 punti.
  • Le azioni Amazon sono scese dello 0,13% a 133,81 punti.
  • Le azioni Apple sono aumentate dello 0,48% a 174,84 punti.
  • Le azioni Netflix sono aumentate dello 0,45% a 404,83 punti.
  • Le azioni di Alphabet sono scese dell’1,78% a 127,61 punti.

crittografia

Il mercato delle criptovalute ha avuto una brutta settimana, in parte a causa del fatto che SpaceX di Elon Musk ha annotato il valore delle sue partecipazioni in bitcoin.

All’ora di chiusura a Wall Street, Bitcoin era in ribasso del 6% a 26.038,4$, mentre Ethereum era in ribasso del 5%, a 1.661,1$. Ripple XRP è sceso del 13% a 0,50. In una settimana, il prezzo di Bitcoin è sceso di oltre l’11%, mentre Ethereum è sceso del 10%.

More articles

Latest article