Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Richard (28) ha sostituito il bilanciere con ago e filo

Quando l’istruttore mi ha ricevuto da Askai, ha iniziato a fiutare l’interesse per l’abbigliamento. Ora è pieno di determinazione.

Devi essere interessato e tenere traccia del buon stile. Anche tu dovresti essere avanti, dice Richard August Strom riguardo al suo nuovo percorso di carriera.

Pubblicato Pubblicato

– Lo scorso fine settimana ero in primo piano con un vestito bianco a doppio petto. Ha attirato molta attenzione e alle madri piace tenerlo per sé. Non hanno amici per fare questo con aghi e filo, hanno detto.

Richard August Strom (28) è interessato al buon stile. Quando la diagnosi di ME lo ha messo sullo scaffale della formazione, l’ha vista come un’opportunità per coltivare invece un interesse per l’abbigliamento. È diventato un affare.

La storia di Strom è stata menzionata per la prima volta Askøyværingen.

– Come muoversi in una pozza di gelatina

Strom ha 24 anni e ha lavorato come trainer e rappresentante del servizio clienti presso il centro fitness.

Nella sessione pre-allenamento si alzava alle cinque ogni giorno, si allenava molto e si riposava un po’. Doveva allenarsi per il resto della sua vita.

Con il marchio August, Strom adatta i capi cuciti a mano dai sarti per soddisfare i clienti che vengono allo studio di Askai.

Ad aprile 2018 è stato difficile riprendersi dopo le sedute. L’elettricità con dolori allo stomaco e ai muscoli era stanca e febbricitante. Si rese subito conto che non si sentiva bene.

– I giorni sono diventati più difficili da passare. Tre settimane dopo ero completamente a letto.

Sono stati condotti diversi cicli di test. In seguito gli fu diagnosticata la ME – Sindrome da Fatica Cronica.

– Ti senti come se stessi camminando in una piscina piena di gelatina. Tutto da spostare è incredibilmente pesante. È anche molto doloroso.

Scarpe portoghesi fatte a mano

La vita di tutti i giorni è diventata drastica. Il potere è stato enfatizzato. Voleva tornare presto ad allenarsi.

Dopo un anno e mezzo, si rese conto che aveva bisogno di trovare qualcos’altro con cui passare il tempo. Poi ha iniziato a pensare ai vestiti.

Spesso Power finiva di cucire per sistemarsi i vestiti. Alla fine si rese conto che poteva iniziare con il sarto.

– Sono sempre stato incredibilmente felice di decorarmi. Al liceo, ho capito che potevo creare i miei scaffali usando i sarti, dice.

Da allora, ha smesso di comprare vestiti nei normali negozi di abbigliamento.

– Anche le mie scarpe sono fatte a mano su ordinazione da un calzolaio in Portogallo.

Macchina da cucire attaccata alla nonna

Voleva avviare qualcosa di suo nel settore del cucito, ma non lo prese troppo sul serio.

– Per qualche ragione ho attaccato una macchina da cucire a mia nonna. Ho lasciato quel pensiero per molto tempo.

Dato che era facile vivere con ME, decise di provarci.

Strom in seguito scoprì di avere entrambi i baci e il virus delle zecche. Crede che questo, combinato con molto esercizio fisico e un po’ di riposo, abbia innescato la sindrome da stanchezza.

Ha studiato varie tecniche e materiali ed è stato formato da un sarto italiano tramite video chat.

Su Instagram ha incontrato molte persone che la pensano allo stesso modo che hanno fornito suggerimenti, consigli e ispirazione.

– Questa è una rete internazionale di persone interessate come me.

Alla fine ha guadagnato i suoi clienti e uno studio a Clebesta.

– Capire cosa vuole il cliente

Ora vende vestiti in studio e online. Dream è uno studio o un negozio nel centro di Bergen.

Tra dieci anni, credo che “agosto” sarà qualcosa di cui la gente di Bergen sarà orgogliosa – questa è una delle dieci cose che i turisti dovrebbero vedere mentre si trovano a Bergen.

Non c’è dubbio che c’è un mercato per l’abbigliamento sartoriale a Bergen stesso.

– Ottenere una maglietta è molto facile. Ma è difficile ottenere una maglietta come la vuoi tu. Strom dice che hai bisogno di qualcuno che capisca cosa vuoi.

L’obiettivo è vivere una vita fuori di esso.

– Il mercato è già buono e sempre più persone prediligono i prodotti di produzione locale. L’obiettivo è guadagnarsi da vivere, altrimenti non avrei iniziato tutto questo, insiste Strom.

Motivo per alzarsi

Quella che era iniziata come una passione con la formazione ora è diventata un sogno. Per ora collabora con sarti di tutto il mondo, ma un giorno ha intenzione di cucire i vestiti da solo.

– Mi concentrerò su questa azienda per il resto della mia vita. Mi dà la più grande gioia della vita e il motivo per cui mi sveglio ogni giorno, dice Strom.

E aggiunge:

Chiunque può iniziare questo, ma devi essere curioso e notare il buon stile. Devi essere davanti anche tu.

Pubblicato

READ  Artista italiano si candida per la scultura invisibile