Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Rockstar ora si scusa per il fallimento del lancio e ha promesso di riportare le vecchie versioni

Ci scusiamo con tutti coloro che hanno avuto problemi

Sul suo sito Web, Rockstar Games si è scusata pubblicamente con coloro che hanno riscontrato problemi dopo aver giocato a Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition lanciato la scorsa settimana. La collezione è composta da GTA III, Vice City e San Andreas, che hanno subito un processo di aggiornamento.

È stato proprio questo processo che molti hanno criticato, e i fan della serie di giochi non si sono tirati indietro dalle critiche, soprattutto perché Rockstar Games aveva fatto un pessimo lavoro nel garantire che la qualità fosse all’altezza delle aspettative.

Nella lettera, Rockstar Games inizia scusandosi con coloro che hanno riscontrato problemi durante il gioco, dopodiché l’azienda conferma che le versioni rinnovate dei tre giochi sono state rilasciate in una costituzione non conforme agli standard di qualità di Rockstar Games.

L’aggiornamento è in arrivo

Inoltre, hanno scritto che il piano è anche quello di raccogliere una panoramica dei bug tecnici che affliggono i tre giochi e migliorarli significativamente in ciascuno dei prossimi aggiornamenti. Infine, il piano è che arrivino a un punto in cui i giochi abbiano la qualità con cui avrebbero dovuto iniziare. Il primo aggiornamento arriverà tra pochi giorni e secondo Rockstar correggerà una serie di bug.

Inoltre, il messaggio afferma che le vecchie versioni dei giochi estratti dal Rockstar Store quando è stata rilasciata la versione finale, stanno tornando come un pacchetto da collezione. Allo stesso tempo, chi acquisterà l’edizione Definitve riceverà gratuitamente le edizioni classiche.

Nel frattempo, Rockstar Games chiede alle persone di rispettare i propri dipendenti, che si dice abbiano provato indignazione sui social media dopo il travagliato lancio.

READ  La sonda spaziale Osiris Rex della NASA torna sulla Terra con un cucchiaio di asteroidi