Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sanderberg | Berg è separato da Sheffield. Ecco cosa pensano gli esperti della sua prossima elezione

Sanderberg ha avuto una buona stagione per lo Sheffield United prima di essere infortunato questo inverno. Il club è retrocesso, ma il norvegese sarà vicino a cambiare club prima della prossima stagione.

Berge è stato portato a Sheffield nel gennaio 2020 per una somma record di 250 milioni di NOK, dal Genk belga.

Il 23enne si è gradualmente fatto un nome nel calcio inglese ed è stato collegato a club come Arsenal, Liverpool e West Ham. All’inizio di questa settimana, l’italiano ha riferito rivista Che il prezzo di Berge è sceso a circa 150 milioni di corone.

Ciò ha sorpreso Peter Mayer, l’esperto di Premier League di TV 2.

– È venuto per molti più soldi, quindi è molto sorprendente che pensino di rilasciarlo così a buon mercato, dice a Netavizen.

Leggi anche: Molti di loro hanno reagito perché “Nessuno rassicura Mbappe” – le immagini mostrano qualcosa di completamente diverso

Le prospettive sono buone

Myhre ritiene che potrebbero esserci diverse spiegazioni per il prezzo di soli 150 milioni di NOK.

– Spesso hai diversi motivi per abbassare il prezzo, e uno di questi potrebbe essere che hanno scansionato il mercato e hanno scoperto che non vale di più. Il suo stipendio, non sapendo quale sia, può essere molto alto nel torneo, quindi devono liberarsene. Potrebbe anche avere alcune clausole nel contratto che li costringono a venderlo.

Leggi anche: Il PSG vuole assicurarsi Celin Bizet – fare un’offerta concreta per Vålerenga

Le probabilità sono buone per Berg di continuare in Premier League, ma poi devi assicurarti che il suo corpo sia a livello. Potrebbe non essersi infortunato molto prima, a parte l’infortunio a lungo termine che ha ora, quindi deve essere un giocatore attraente.

– Cosa dovrebbe cercare, se sarà la Premier League?

Prima di tutto, ha bisogno di tempo per giocare e può diventare rapidamente più difficile in uno dei grandi club. C’è una grande differenza tra diventare un pezzo importante e venire dalla panchina per fare la differenza. Se arriva in un club sulla via della promozione e vince un certo numero di partite, dovrebbe essere felice, continua Mayer.

READ  Christian Eriksen - Messaggio deludente

È stato menzionato il Liverpool e recentemente il club è diventato noto per aver rapito giocatori da club retrocessi, per soldi a buon mercato. Gli esempi includono Andy Robertson, Jenny Wijnaldum e Sheridan Shaqiri. Potrebbe succedere di nuovo rapidamente, afferma l’esperto di TV 2.

La possibilità aumenta, il costo per il giocatore diminuisce. Questi club non potrebbero essere esposti a un tale investimento, ma Berg dovrebbe pensare da solo a questa situazione qui. È attraente, ovviamente, andare in un grande club, ma è importante anche giocare.

L’amore della Liga

Il Siviglia era tra i tifosi più famosi di Berg e il 23enne è stato considerato all’inizio della sua carriera al Genk. Peter Wieland, esperto di Fiasat per la Liga, ritiene che l’interesse sia ancora vivo e che il Siviglia potrebbe essere una buona partita.

– A Siviglia serve un giocatore come Sander Berg. C’è sempre bisogno di un giocatore come Sanderberg nei grandi club, semplicemente per il tipo di giocatore che è, l’età che ha e il fisico che ha. È abbastanza chiaro, dice Veland a Nettavisen.

Leggi anche: Berge ha pubblicato una foto di Ødegaard. Attira l’attenzione in Inghilterra

Continua:

Siviglia è anche un club dove ci sono spesso dei cambiamenti durante l’estate. Non tanto quanto prima, perché è diventato un club leggermente più grande, con il quarto posto e partite in Champions League per la seconda stagione consecutiva. Anche perché la pandemia di Corona significa che non ci sono molti soldi in circolazione e non molte persone che cambiano club.

Allo stesso tempo, indica un’altra cosa che potrebbe avere un ruolo in un possibile passaggio alla Liga, ovvero la passione di Berg per il calcio spagnolo.

READ  TIX non ha deluso con il 18 ° posto:

In fondo capisco chi vede le qualità di Sander Berg e penso che sia un giocatore in Premier League, e forse all’inizio penso che questo sia il posto per lui. Ma il fattore importante qui è che Sander Berg è sempre stato un grande sostenitore del calcio spagnolo. Penso che significhi qualcosa, se è così. Ora non sto prendendo alcuna informazione per suggerire che dovrebbe essere rilevante, ma se lo fa, penso che la buona volontà del giocatore di entrare a far parte della cultura, di imparare la lingua, e il fatto che abbia visto molto del calcio spagnolo, parlerà in suo favore.

Attualmente in Serie A italiana

Il Napoli è stato più volte citato, sia prima che dopo il trasferimento a Sheffield, facendo della Serie A una potenziale destinazione. Rolf Otto Eriksen segue da tempo il campionato, commentando in precedenza il calcio italiano per la Fiasat.

– Sono sicuro che Sanderberg ha le carte in regola per giocare in Serie A. È forte e saggio con la palla, quindi può essere un bel distributore di palla a centrocampo. La chiave è imparare la lingua, ha detto Eriksen a Nettavisen.

– Di quali club potresti aver bisogno di un berg?

Al momento non ci sono club privati ​​che immagino vogliano buttarsi dietro di lui. Dubito che club come Juventus e Inter siano pronti, ma club intorno alla classe del Napoli potrebbero sicuramente essere rilevanti.

Ecco come Berg ha risposto alle voci sulla Serie A di qualche anno fa:

Jens Petter Hauge ha fatto il viaggio da Bodø/Glimt all’AC Milan e alla Serie a gennaio e ha avuto problemi a giocare dopo un buon inizio al club. L’esperto di Serie A non è sicuro che possa aver avuto qualche influenza sulla selezione di Berg.

READ  Mondiali, Sport | Skarstein con una nuova lista dei migliori in Italia

– Non ne sono sicuro, ma c’è sempre un rischio associato al trasferimento in un nuovo club in un nuovo paese. Come ho detto: la lingua è fondamentale in Italia, conclude.

Sorpresa del campionato tedesco?

Il campionato che, invece, è stato relativamente tranquillo quando si tratta di Sanderberg, è la Bundesliga. Nonostante il forte legame tra il calcio belga e tedesco, raramente sono emerse voci da quel fronte.

– In realtà è un’ottima spiegazione, che è l’economia. È difficile per i club della Bundesliga portare giocatori dalla Premier League inglese, a causa degli stipendi e delle commissioni di trasferimento per i giocatori. Anche 150 milioni di NOK sono tanti per il club della Bundesliga, a parte i grandi club, afferma a Netavisen l’esperto fiat della Bundesliga Evind Bisgaard Sandet.

Leggi anche: Mourinho svela il segreto criminale di Ken

Continua:

– In Bundesliga, al momento c’è un’economia sobria, ma le spese sono state gradualmente ridotte. Gli acquisti di giocatori sono stati praticamente assenti nell’ultimo anno e sono molti quelli che prendono giocatori senza contratto. Penso che il suo stipendio, non sapendo quale sia, potrebbe essere il più alto per la maggior parte delle persone.

Ci sono manganelli che potresti pensare di lanciargli?

Il club a cui penso subito è il Bayer Leverkusen. Dortmund, non è abbastanza bravo per giocare e nemmeno lì si adattava perfettamente allo stile di gioco. Conclude che l’Hertha BSC aveva un certo numero di norvegesi, ma aveva un buon centrocampo