Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Scandic Spectrum: il più grande hotel di Scandic con spa e chef Michelin

Hotel: Scandic Spectrum è il 30° hotel di Scandic in Danimarca e offre servizi moderni con un’atmosfera nordica. Qui è possibile vivere esperienze culinarie nei due ristoranti dell’hotel e, non ultimo, usufruire di una spa di prim’ordine.

Come suggerisce il nome, Scandic Spectrum offre una vasta gamma di esperienze. La nostra visione è quella di essere un hotel dinamico e attraente dentro e fuori. Sono molto orgoglioso di aprire questo hotel con 130 dei miei colleghi. Non vediamo l’ora di accogliere ospiti e gente del posto per soggiornare, utilizzare l’area benessere, gustare un cocktail artigianale sulla terrazza sul tetto o incontrare gli amici per un pasto”, ha affermato in un comunicato stampa il direttore dell’hotel Kirsten Glente Grindsted.

Un arioso foyer del nuovo Scandic Spectrum di Copenaghen. Foto: Scandic Hotels

Ispirato allo stile di vita scandinavo

Scandic Spectrum è stato progettato da Dissing + Weitling, mentre Space Copenhagen si è occupata del design degli interni. Si ispira allo stile di vita scandinavo e fa riferimento sia alla natura che al vicino porto industriale storico. Si esprime in scelte materiche come vetro, cemento e acciaio, mentre la natura nordica si ripete nell’uso di pietra, legno e una tavolozza di colori sfumati. Ciò sarà particolarmente visibile, ad esempio, sulla terrazza sul tetto e nei due cortili idilliaci al piano terra.

Scandic Spectrum mira a offrire un nuovo tipo di esperienza alberghiera, dove gli ospiti possono godersi un buon riposo notturno con una serie di esperienze emozionanti. Pertanto, anche la sezione terme ed eventi è aperta al pubblico. Scandic Spectrum ospiterà eventi, cene, concerti e serate di quiz aperti agli ospiti residenti e ai residenti della città.

READ  Più spazio per la proprietà comune dei dipendenti

– In qualità di più grande operatore alberghiero nella regione del Nord e sulla base di molti anni di esperienza nella gestione alberghiera, vediamo un grande potenziale in questo hotel nuovo e diverso. Offre una vasta gamma di esperienze, non importa se sei in viaggio per un fine settimana a Copenaghen, cerchi sale conferenze uniche o desideri goderti una spa o altri tipi di eventi, afferma Søren Faerber, CEO di Scandic Denmark.

Piscina termale con lezione di yoga in background.  Foto: Scandic Hotels

Piscina termale con lezione di yoga in background. Foto: Scandic Hotels

Spa con atmosfera di giungla, montagne e fiordi

La sezione termale si ispira alle foreste del nord, ai fiordi e alle montagne. Qui gli ospiti possono usufruire della piscina di 25 metri, della sauna e della fangoterapia termale Rasul, e scegliere da un ampio menù di trattamenti termali con prodotti naturali e sostenibili.

L’hotel dispone anche di nove sale riunioni all’ultimo piano, molte delle quali hanno accesso alla terrazza panoramica, e quattro spazi per eventi per più di 300 persone.

TETTO BAR: terrazza panoramica con bar.  Foto: Scandic Hotels

TETTO BAR: terrazza panoramica con bar. Foto: Scandic Hotels

La sostenibilità è parte integrante delle operazioni di Scandic Spectrum e l’hotel è stato certificato in linea con i nuovi requisiti del marchio Nordic Ecolabel, che contribuiranno a ridurre ulteriormente la sua impronta climatica. In termini pratici, ciò significa che Scandic Spectrum si concentrerà sulla riduzione del consumo di energia e delle emissioni di anidride carbonica, sull’aumento dell’uso di prodotti per la pulizia con etichetta ecologica, sull’offerta di alimenti più rispettosi dell’ambiente e sulla riduzione degli sprechi alimentari. La sostenibilità gioca un ruolo importante anche nei due ristoranti dell’hotel, Ansvar e Nordbo, che basano la loro offerta su ingredienti biologici di alta qualità provenienti da fornitori locali.

6 piani con terrazza panoramica

Area Hotel: 42000 mq, comprensivi di ampi parcheggi

Numero di camere: 632

Disponibilità: 40

Sale riunioni: 9

Posti a sedere al Bar & Ristorante Nordbo: 150 posti

Numero di posti al bar della hall: 80

Responsabilità di sedersi al ristorante: 120

Seduto nella barra della responsabilità: 60

Zona termale

bar

strutture per eventi

Architetto, edificio: Dissing + Weitling Arkitektfirma A/S

Architetto d’interni: Spazio Copenaghen

Proprietario dell’azienda: Havfonn AS e Hathon Holding A/S.

Anno di costituzione: 2019-2022

Certificazione ambientale: etichetta nordica

La sostenibilità è stata importante per Scandic sin dall’inizio e, essendo la più grande catena alberghiera della regione nordica, abbiamo anche la responsabilità di continuare a sviluppare e dare l’esempio come buon esempio per l’intero settore. Sono orgoglioso che questo sia integrato in tutte le parti di Scandic Spectrum, specialmente nei ristoranti, dove vediamo che possiamo essere parte della soluzione senza compromettere la qualità, afferma Ferber.

All'ultimo piano dell'hotel, l'Ansvar - Greenery Lab, lo chef Martin Sørensen ha creato un'esperienza culinaria basata sulla crescita basata su ingredienti biologici locali e proteine ​​alternative.  Foto: Scandic Hotels

All’ultimo piano dell’hotel, l’Ansvar – Greenery Lab, lo chef Martin Sørensen ha creato un’esperienza culinaria basata sulla crescita basata su ingredienti biologici locali e proteine ​​alternative. Foto: Scandic Hotels

Cibo dal parco cittadino nel ristorante.

All’ultimo piano dell’hotel, l’Ansvar – Greenery Lab, lo chef Martin Sørensen ha creato un’esperienza culinaria basata sulla crescita basata su ingredienti biologici locali e proteine ​​alternative. Il menu comprende verdure ed erbe aromatiche provenienti dall’orto cittadino del ristorante e la selezione di bevande è biologica. Sørensen ha lavorato in precedenza in ristoranti stellati Michelin come Noma a Copenaghen e Amador in Germania.

Il secondo e più formale ristorante, Nordbo, si trova al piano terra ed è ispirato allo stile di vita nordico. Serve ostriche, pizza, pasta fatta principalmente con ingredienti locali e salumi di sua proprietà.

READ  - Se fosse stato ventoso, sarebbe stato più difficile

Dopo l’apertura di Scandic Spectrum, la catena alberghiera gestisce ora 14 hotel nella Grande Copenaghen con un totale di 3.786 camere.