Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Scatec è precipitato nel mercato azionario dopo essere inadempiente su un prestito in Ucraina

La potenziale ricaduta su altri mercati dopo che Scatec ha violato i termini del prestito in Ucraina è qualcosa che potrebbe avere un impatto importante sulla società.

Ivind Jarvik, analista della Carnegie University, ha detto venerdì a TDN Direkt.

Venerdì mattina Scatec ha presentato il suo rapporto trimestrale per il primo trimestre del 2021. Nonostante il fatto che la società abbia fornito sia il massimo che l’ebitda in linea con le aspettative degli analisti in anticipo, le azioni di Scatec sono scese di circa il 13%. Secondo gli analisti della Carnegie e dell’ABG Sundal Collier, ciò è dovuto al fatto che il rapporto trimestrale affermava che Scatec stava violando i termini del prestito in Ucraina. Pareto Securities ha scritto in un aggiornamento che la situazione in Ucraina evidenzia i rischi di mercato emergenti nelle operazioni della società.

Le azioni Scatic sono scese del 10,95% venerdì. I valori del mercato azionario di circa 5 miliardi di NOK sono stati ridotti. Equinor di proprietà statale è il più grande proprietario di Scatec e con 21 milioni di azioni ha una perdita di carta di oltre 600 milioni di corone norvegesi al calo dei prezzi di oggi. In caso contrario, il CEO Raymond Carlsen possiede poco più di tre milioni di azioni della società, quindi la perdita di carta è di circa 85 milioni di NOK. L’azienda ha un valore di mercato di 35,7 miliardi di corone norvegesi.

Gli effetti della diffusione della paura

L’analista della Carnegie Evend Jarvik afferma che la violazione in sé e per sé non è una novità, descrivendola come una “violazione tecnica” che le banche hanno definito una violazione perché l’Ucraina ha abbassato le sue tariffe.

Il mercato vede questa rottura come estremamente negativa e causa un calo delle azioni di oltre il 10%, ma Scatec da parte sua ritiene che ciò sia relativamente inefficace, ha detto Garvik a TDN Direkt.

Scatec ha scritto in una nota nella relazione che la società è in stretto dialogo con gli istituti di credito sulla soluzione e che non è stata segnalata alcuna intenzione di accelerare i prestiti. Tuttavia, l’importo di 921 milioni di NOK dal debito a lungo termine al debito a breve termine è stato trasferito in bilancio al 31 marzo 2021 in conformità con le regole contabili degli IFRS.

Ora, un analista della Carnegie afferma che Scatec lavorerà con le banche di sviluppo e lo stato ucraino per mettere insieme una soluzione. L’analista ritiene che questa soluzione probabilmente ritarderà in qualche modo il programma di rimborso dei prestiti di Scatec dovuti all’Ucraina.

Scelgo di credere a quello che dice l’amministrazione in questo particolare “caso”. Le attività in Ucraina sono operative e stanno guadagnando denaro oggi, anche con nuove tariffe. Quindi è una questione di principio per Scatec, dice Garvik, e aggiunge che considera l’abbassamento delle tariffe un crimine commesso dallo Stato ucraino.

L’analista afferma che l’Ucraina di per sé non è uno dei mercati più grandi per l’attività di Scatec. Tuttavia, ciò che Garvik teme possa accadere sulla scia di questa situazione, sono potenziali effetti di ricaduta su altri mercati.

Se accade qualcosa di simile, ad esempio, il Sudafrica o altri mercati, avrà un impatto abbastanza ampio. Ma nella mia esperienza dopo i colloqui con l’amministrazione, non c’è alcuna indicazione che ciò accadrà, e l’amministrazione non ha ricevuto alcuna indicazione al riguardo, dice l’analista, ma conferma che i rischi ci sono.

READ  Boxer è stato accusato di aver brutalmente ucciso la sua amante incinta

Altrimenti i numeri sono solidi

A parte la violazione dei termini di prestito, Garvik ritiene che i numeri trimestrali siano stati forti.

Quando si tratta di numeri, sono stati, in generale, numeri operativi molto forti dell’azienda, che dimostrano che le attività sottostanti stanno andando molto bene, afferma l’analista.
Anche l’analista John Olaisen di ABG Sundal Collier ha ritenuto che i numeri fossero buoni, venerdì TDN ha dichiarato a Direkt che Scatec ha fornito un ebitda e flussi di cassa leggermente migliori di quanto si aspettassero.

Scatec ha fornito numeri che hanno mostrato un buon rendimento e ritorno sugli interessi, tasse e ammortamenti, un’indicazione del flusso di cassa sottostante, che è stato del 3-4% migliore del previsto, afferma.

Il rapporto trimestrale presentato a Scatec afferma che la società ha scelto di ribadire l’obiettivo di avere 4,5 gigawatt di energia solare “in funzione o in costruzione” entro la fine del 2021. Durante la presentazione trimestrale, il CEO Raymond Carlsen ha evidenziato i sei più grandi progetti che abiliterà l’azienda. Raggiungi l’obiettivo. Pakistan, Tunisia, Sud Africa, India e due progetti in Brasile. Allo stesso tempo, il CEO afferma di avere più progetti di questi sei, ma questi sono il “ponte” per il raggiungimento degli obiettivi.

Secondo Garvik della Carnegie, è inconcepibile che questi progetti vengano spostati in “in costruzione” nel corso dell’anno, e tra i progetti che l’analista considera più rischiosi c’è l’India. La capacità totale di questo progetto è di 900 MW, e quindi costituisce gran parte di questo particolare “ponte” verso l’obiettivo.

– In India, ci sono numeri di alone totalmente pazzi. Inoltre, c’era già un ritardo di tre mesi in India a causa del solo Corona. Altri progetti sembrano essere più probabili, ma il progetto India in particolare potrebbe sembrare che richieda del tempo, afferma l’analista di Carnegie.

READ  Ha venduto i gioielli di sua moglie per fare un'ambulanza - VG

La domanda chiave è se scegli o meno di credere nella gestione, aggiunge sul caso Scatec.(Termini)Copyright Dagens Næringsliv AS e / o dei nostri fornitori. Vorremmo che condividessi i nostri casi utilizzando un collegamento che porta direttamente alle nostre pagine. Non è consentito copiare tutto o parte del contenuto o qualsiasi altro utilizzo dello stesso se non con il permesso scritto o come consentito dalla legge. Per condizioni aggiuntive guarda qui.