Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Scheda della settimana GAFFA: – Dam Impala dalla Norvegia

Scheda della settimana GAFFA: – Dam Impala dalla Norvegia

Ci aggiorniamo ogni lunedì La nostra playlist Con la migliore nuova musica, accuratamente selezionata e curata dai nostri editori.

Dai un’occhiata alla nostra selezione di consigli di seguito, oltre alle altre 25 canzoni del “GAFFA Tape of the Week”. Puoi ricevere aggiornamenti sull’album questa settimana BiancheriaNuova canzone È Benedetto Prossimo album, Rambo, Coltello forchetta, Fiamma Principessa e una giovane band punk Il Appestare. Dai un’occhiata all’elenco completo dei casi di seguito e leggi i nostri primi cinque consigli sotto l’immagine:

Foto: Douglas Dare

Ultraflex – Ultrasex
Caldo e bollente, rosa e sognante. Il duo norvegese/islandese è uscito con il loro secondo album, Salute infinitaDopo la frenesia Visioni di Ultraflex, e più bene, sudore e sogni. La canzone “Ultrasex” descrive come ti trovi in ​​una stanza vuota, con una palla da discoteca che gira, funk e luci inquietanti, il tuo corpo che si muove su testi facilmente dimenticabili che non hanno bisogno di significato. È musica da club futuristica e intelligente che è in parti uguali synth pop anni ’80, disco italiano e musica da film tedesca come una leggera brezza estiva. Wow, è stato fantastico!

— Hannah Cleaven

Whammyboy – Friendzone
Con “Friendzone”, i Tame Impala norvegesi hanno creato ganci accattivanti per i veterani del pop, dei clubber, della musica dance e quel genere di cose. La canzone è blues e alta, fresca e orecchiabile, ed è difficile non cantarla. Mosingen si è rapidamente affermato nella scena alt-pop e continua a dimostrare di essere qui per restare. Essere amici è difficile, ma per fortuna fa buona musica. Con questa canzone, sono pronto a togliere tutte le preoccupazioni, ed è… lo adoriamo.

READ  "Nuovo Buffon" batte record leggendario:

— Hannah Cleaven

Frangia – tutto
Quanto sono simile a una cipolla? Kari Lucas, 27 anni, fa il suo debutto con l’etichetta discografica Touching Bass, emergendo dall’incubatrice di musica del sud di Londra dedicata a rompere, allungare e piegare i confini della forma d’arte. Nell’album Da ora in poi! Contour mescola perfettamente lo smooth jazz e l’hip-hop, e nella sua opportuna critica all’autocoscienza, sottolinea che chi siamo è solo una raccolta di frammenti di altre persone. Dov’è il nucleo?

– L’inafferrabile Sunde Mirva

Thea & The Wild – Il momento
Con il loro terzo e nuovissimo disco, Thea & The Wild possono vantare una scrittura di canzoni migliore che mai – ed è una buona cosa. L’album è stato registrato in un complesso circondato da fiori con il partner Kato Thomassen a Madhurukada. Il risultato è uno sguardo pop country ai profumi delle specie vegetali che sopravvivono stagione dopo stagione. “The Moment” è uno di questi.

– Geir Magne Starland

J-Chino, Larsiveli – Tuta
A volte la ripetizione senza compromessi è ciò di cui ha bisogno un banger hip-hop. Ecco com’è quando J-Chino e Larsiveli si uniscono in una “tuta da ginnastica”. “I giocatori prendono a pugni quando inizia la battaglia”. È street rap semplice e di buon gusto, con versi che ti colpiscono in faccia.

– Geir Magne Starland


Ascolta la playlist qui sotto e segui: