Sci di fondo: Molti accordi igienici non firmati: – Mai provato prima

0
2
Sci di fondo: Molti accordi igienici non firmati: – Mai provato prima

WC SULLA PISTA DI CASA: Frida Karlsson sperimenterà per la prima volta i Campionati del mondo in Svezia nel 2027. Foto: SIMON HASTEGÅRD / BILDBYRÅN

Alcuni organizzatori dei prossimi Campionati mondiali di sci non hanno ancora accettato i contratti offerti dalla Federazione internazionale di sci (FIS), riferisce VG. Include il Falun svedese nel 2027.

-Lavoriamo tramite accordi. “Ci sono ancora alcuni dettagli sui quali non possiamo entrare”, dice a VG il segretario generale della Federazione svedese di sci, Pernilla Bond.

– Quando spera che l’accordo sarà pronto?

– appena possibile. Abbiamo un buon dialogo. Ci aspettiamo di raggiungere il traguardo. Non posso fornire una data precisa, ma stiamo lavorando su alcune cose. Direi poco emozionante.

Fattorie Pernilla
<-Fattorie Pernilla

Segretario generale dell’Associazione svedese dello sci

Il responsabile degli eventi Terje Lund presso l’Associazione norvegese di sci, d’altro canto, non ha mai affrontato una situazione simile prima d’ora con l’incertezza che circonda molti contratti per i servizi igienici, ha detto a VG.

Scritto la settimana scorsa YLE Per cui la Federazione sciistica finlandese si è rifiutata di firmare l’accordo Il pattinaggio di figura nelle discipline scandinave nel 2029.

Allo stesso tempo, VG è stata informata che anche i seguenti contratti non sono nel fondo:

  • 2027: Campionati mondiali di sci discipline nordiche a Falun, Svezia
  • 2027: Campionati mondiali di freestyle e snowboard a Montafon, Austria
  • 2027: Coppa del Mondo alpino a Crans-Montana, Svizzera
READ  Scialpinismo, fondo | Non correre rischi. Il direttore della stampa ha chiesto aiuto dopo la vittoria di Klæbo:

– L’accordo non è stato firmato. Stiamo lavorando per trovare una soluzione, dice Diego Zweiger a VG.

È amministratore delegato dell’Associazione svizzera di sci. Erano dentro Il conflitto con il Fronte Islamico di Salvezza Sulla garanzia finanziaria del torneo.

Teste dello sci: foto del controverso capo della FIS Johan Eliach mentre parla con il capo dello sci svizzero Urs Lehmann durante il Forum economico mondiale di Davos a gennaio. Fotografia: Dennis Balibus/Reuters/NTB

Nel 2022, diversi paesi hanno reagito al processo quando Johan Elias (62 anni) è stato rieletto capo del Fronte islamico di salvezza senza candidati dell’opposizione. Il miliardario svedese, tra l’altro, si è reso impopolare ottenendo dal consiglio d’amministrazione una decisione secondo cui la vendita dei diritti televisivi spetta al Fronte islamico di salvezza e non è più un’opzione per le federazioni nazionali.

Il dipartimento media del Fronte Islamico di Salvezza non ha risposto alle ripetute domande di VG al riguardo.

Toilette dove? Al momento non è chiaro al 100% dove si sfideranno Johannes Hosflot Klaebo e il resto dell’elite del campionato mondiale di sci nei prossimi anni. Foto: Stian Lysberg Solom/NTB

La finlandese Lahti è l’unica candidata alla Coppa del mondo di sci nordico nel 2029 e si prevede che rivendicherà ufficialmente la Coppa del mondo durante il Congresso FIS della prossima settimana.

“In pratica, è una questione di denaro: la distribuzione del reddito e del rischio”.

“Non sono molto sorpreso”, dice Terje Lund a VG.

Ha lavorato per la Norwegian Ski Association per 21 anni ed è il direttore degli eventi.

– Ci sono molti accordi per la Coppa del Mondo che al momento non sono stati firmati. Non l’ho mai sperimentato prima. Questo non era il caso in precedenza e suggerisce che molti regolatori ritengono che i contratti attuali siano più impegnativi di prima.

Terry Lund
<-Terry Lund

Direttore degli eventi, NSF

– Quali sono i punti fondamentali dei contratti dell’organizzatore del Fronte Islamico di Salvezza?

– si impegna ad organizzare e realizzare il ciclo dell’acqua. Sei tu a sopportare la maggior parte dei rischi. Per farlo riceverete una somma di denaro garantita dalla FIS, a condizione che FIS abbia tutti i diritti televisivi e di marketing.

READ  - Qualcosa di tanto raro quanto solido - NRK Sport - Notizie sportive, risultati e programma di trasmissione

Attualmente, Narvik sta anche lavorando con la Federazione sciistica norvegese per rivedere il contratto con la FIS per la Coppa del mondo alpino nel 2029. Narvik è uno dei tre candidati a cui potrebbe essere assegnato il campionato durante la conferenza FIS in Islanda il 4 giugno.

Inoltre, come è noto, il prossimo anno la Norvegia organizzerà a Trondheim i Campionati del mondo di sci nelle discipline nordiche. Il contratto con il Fronte Islamico di Salvezza è stato firmato nel 2020.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here