Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sciare Clabo Tour de Sky alza l’asticella: – Si tratta di una testa fredda

Il caso è in aggiornamento.

Globo è arrivato secondo dietro a Paul Golberg in 1,03 minuti, davanti alla classica partenza congiunta di 15 chilometri alla Val de Feim nel quinto round di lunedì.

Lo sprint classico ha avuto più successo di Eric Walnes, citato da Golberg ed Evan North.

– Questo è un ottimo modo per iniziare il 2022 con bel tempo e buone condizioni sciistiche. In questo senso è un buon inizio”, ha detto Clabo dopo la sua 45esima vittoria al Mondiale.

Occasionalmente giocava con i rivali nello sprint del sabato a Oberstdorf. È stato il migliore nel preludio, e nei quarti di finale ha quasi tolto i suoi cieli e pali prima di tagliare il traguardo. Klæbo guida le curve come un dio dello sci, e nelle gare gli altri sono molto indietro per prenderlo.

Finora Clabo ha vinto tre delle quattro tappe prima di continuare fino alle ultime due del tour a Wall de Feim.

– Ti sembra tutto a posto?

– Mi sembra di giocare in squadre fisiche. Ho fatto molto in altezza e oltre, ma prendo ancora solo un giorno alla volta e non ho intenzione di cambiare quella strategia.

I più apprezzati

Il 25enne non ha alcun segno che salterà entro la fine del tour. Si sta dirigendo verso un nuovo vincitore assoluto.

– Andiamo a Wall de Feim e passiamo una giornata tranquilla lì e poi scommettiamo che il corpo tornerà tra due giorni. Con le Olimpiadi in mente, sono contento di aver fatto il lavoro di elevazione.

– Peter Northak ti definisce un artista dei cieli?

– Questo non è un argomento molto negativo. Dobbiamo prenderlo.

READ  Alcol, truffe | Che ne dici di un barattolo di vino per Natale?

Ora è difficile vedere segni di debolezza nel Trondelag.

– Niente più preoccupazioni. È importante essere sani e non essere preparati per le cose a venire e mantenere la mente lucida.

Forte

Paul Golberg, arrivato 2° nella classifica generale, sa che nonostante le sue ambizioni di mettersi in mostra sul ghiaccio italiano, è difficile raggiungere Clabo.

– Johannes non ha mai perso i 15 km che percorriamo lunedì, quindi sarà dura. Ma ho un leggero vantaggio sul russo (Alexander Polshunov), e questa scommessa classica in attesa è stata generalmente una scommessa decisiva. Si tratta di costruire forza nello stagno.

– E l’ultimo livello?

– Non avevo previsto, ma due anni fa ho avuto una buona esperienza lì, dopo di che sono diventato uno sciatore migliore. Questa volta non dovrebbe essere male, ha detto Golberg all’NTB.

Anche Emil Iverson è passato alla fase a eliminazione diretta, ma presto si è ritirato e ha scelto di tornare a casa in Norvegia.

“Finale Norvegia”

Nella prima semifinale di calore, hanno gareggiato Klebo, Walnes e Amundsen. Amundsen si è fermato. Golberg e Northuk hanno combattuto nella Heat Number Two e sono arrivati ​​alla finale.

Con quattro giocatori norvegesi in finale, il palcoscenico era pronto per una buona giornata norvegese. Polshunov ha raggiunto le semifinali e ha perso contro Glabo e Gெlberg in cima alla lista combinata. Aveva brevemente tre anni prima dello sprint di sabato.

Titric Tonchet e Szur Rothe non sono tornati dal preambolo.

(© NTB)