venerdì, Luglio 19, 2024

Segui il dramma della retrocessione dell’Eliteserien: ecco cosa c’è in gioco

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

Sono quattro le squadre a rischio retrocessione quando domenica alle 17 finirà il campionato Eliteserien. Segui l’entusiasmo qui.

12. Haugesund, 30 punti (-9)

13. Stabek, 29 punti (-15)

14. Sandejord, 28 punti (-9)

15. Valerenga, 28 punti (-11)

16. Alesund, 18 punti (-47)

  • Il 14° posto gioca uno spareggio contro il Kristiansund. Gli ultimi due vanno dritti in fondo.
  • Fare clic per una copertura più completa su VG Live

    30 minuti

    Haakon Ustmo Brandsnes

Ultima pubblicazione

Hai suggerimenti o domande su questo argomento? Ci piacerebbe sentire la tua opinione!

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    1 minuto

    Foto: Fredrik Varfjell/NTB

    Poi mancano cinque minuti all’esplosione dell’Intellity e delle altre sette arene!

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    14 minuti

    Valerenga – Tromsø È una partita molto emozionante, poiché la squadra di Tromsø gareggia per le medaglie, mentre la squadra di Valerenga lotta per la sopravvivenza!

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    15 minuti

    -Dobbiamo vincere

    -Dobbiamo vincere. Non avanzeremo molto con un pareggio. Puntiamo ai tre punti, ma probabilmente sarà lo stesso con il Valerenga, dice a Channel 2 l’allenatore del Tromsø Gaut Hellstrup.

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    16 minuti

    Haugesund-Stabaek

    Haugesund (4-4-2): Silvik – Therkildsen, Frederiksen, Berthelsen, Nyokori – Eskesen, Light, Christensen, Samuelsen – Diarra, Söderlund.

    Stabaek (4-3-3): Pettersson – Ottesen, Pedersen, Naas, Alstad – Olderheim, Edwards, Krogstad – Eigen Feng, Bakinga, Kapran.

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    18 minuti

    Sandefiordo-Lillestrom

    Sandejord (4-3-3): Keito – Pedersen, Taghi, Moen Vos, Wally Egeli – Damnjanovic Nelson, Ottosson, Kjaer – Dansby, Ruud Tveter, Al-Saeed.

    Lillestrom (3-5-2): Hedenstad Christiansen – Jarnas, Rogers, Tonsen – Ringer, Abrahamaj, Hof, Asen, Edde – Leni Olsen, Skogvold.

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    24 minuti

    Valerenga-Tromsø

    Valerenga (3-4-3): Sjoeng – Strandberg, Kjell Olsen, Oldrup Jensen – Resnes, Strand, Hagen, Joklerud – Bjordahl, Ilic, Håkans.

    Tromsø (3-5-2): Hougaard – Gundersen, Saiki, Jensen – Westerlund, Opsal, Yettergaard Jensen, Antonsen, Diouf – Erlen, Nordas.

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    27 minuti

    Poi passa mezz’ora prima che esploda! Intanto possiamo consultare le formazioni delle tre partite cruciali.

  • Haakon Ustmo Brandsnes

    15:49

    Segui il dramma della retrocessione

    Ciao e benvenuto alla copertura di VG del dramma sulla retrocessione dell’Eliteserien!

    Sono quattro le squadre che potrebbero retrocedere: Valerenga, Sandejord, Stabaek e Haugesund.

    Giocano le seguenti partite:

Vålerenga, Sandejord, Stabæk e Haugesund sono le squadre che potrebbero retrocedere.

READ  Haaland sceglie il Real Madrid

Prima dell’ultimo turno della serie, è il Valerenga (28 punti) ad essere direttamente dietro poiché ha una differenza reti più debole rispetto a Sandejord (-11 contro -9). Sandejord detiene il posto di qualificazione. Chi riuscirà ad impossessarsene affronterà Kristiansund in finale.

Stabæk (29 punti) e Haugesund (30 punti) sono in salvo. Alesund si era già trasferito molto tempo fa.

Nel calcolatore qui sotto puoi scoprire i possibili risultati scommettendo sui risultati delle partite rimanenti nella battaglia per la retrocessione.

Bodø/Glimt ha già vinto l’oro nella serie, ma c’è ancora tensione per le medaglie rimanenti. Brann (61 punti) è al secondo posto, un punto dietro Tromsø. I Vikings hanno 58 punti.

Se il Bodø/Glimt vincesse la finale di coppa contro il Molde, il quarto posto guadagnerebbe anche un posto agli spareggi della Conference League della prossima stagione. Lì giocheranno anche la seconda classificata e la seconda classificata della serie, mentre Glimt sarà eliminato nelle qualificazioni alla Champions League.

Pubblicato:

Serie d’élite

  • Qualificazione per la Champions League
  • Playoff della Conference League
  • Qualificazione per la retrocessione
  • Approdo

More articles

Latest article