Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sette cose da non perdere in Windows 11

Questo autunno, Microsoft rilascerà un nuovissimo sistema operativo, Windows 11, che vivrà insieme a Windows 10 per i prossimi anni.

Il piano originale era per Windows 10X, una versione più leggera di Windows 10, inizialmente progettata per dispositivi a doppio schermo. Tuttavia, ci sono stati alcuni cambiamenti nei piani Significa che Windows 10X verrà accantonato a tempo indeterminato, Considerando che invece otteniamo Windows 11, che riprende alcune funzionalità che dovevano essere 10x.

L’abbiamo testato

Ho testato Windows 11 su Huawei MateBook X Pro da quando la prima versione beta è diventata disponibile alla fine di giugno. L’esperienza finora è stata complessivamente molto positiva e, in effetti, Windows 11 beta funziona in modo così coerente sul mio laptop che posso installarlo facilmente sul mio desktop, che uso quotidianamente a casa.

Ma questo PC è molto vecchio e non supporta i severi requisiti di sicurezza di Microsoft, quindi può sembrare lontano dal supporto ufficiale per Windows 11.

Fortunatamente, Windows 10 è supportato fino al 2025, quindi al PC restano almeno quattro anni buoni. Considerando che è del 2013, non è una vita così brutta per un PC, ma amara per questo…

Novità su Windows 11

Ad ogni modo, Microsoft ha precedentemente affermato che Windows 10 è l’ultima versione di Windows, ma in un settore in continua evoluzione, è facile cambiare la maggior parte delle cose. Forse perché l’aggiornamento di Windows 11 è così grande e completo che l’azienda ha pensato che fosse meglio aumentare di un numero di versione nella stessa leva.

Perché ci sono molte novità entusiasmanti in Windows 11. La più ovvia è la revisione del design con bordi arrotondati, un menu di avvio centrale e un linguaggio di progettazione più completo su tutta la linea, ma ci sono anche molte funzionalità interessanti in arrivo.

READ  Buona volontà: - Il modello Switch migliorato dovrebbe essere presentato prima dell'E3

Di seguito ne abbiamo raccolti sette:

“Sessioni mirate”

Una delle novità di Windows 11, a cui non abbiamo ancora avuto accesso dai beta tester, è Focus Sessions. La notizia è stata annunciata durante la conferenza Ignite di Microsoft la scorsa settimana e le sessioni di focus si concentrano sulla produttività.

Le sessioni Focus sono integrate nell’app Watch in cui è possibile impostare le sessioni Focus. La funzione ha l’integrazione di Microsoft To-Do e Spotify, l’idea è che tu imposti una sessione, selezioni un tempo – diciamo 30 minuti – e un’attività da un elenco di cose da fare e forse una playlist da Spotify, quindi puoi concentrarti su tale compito nel tempo assegnato senza interruzioni o interruzioni.

L’idea è quella di essere in grado di concentrarsi su attività più piccole a brevi intervalli e Microsoft sta anche lavorando a un dashboard che ti fornirà una panoramica dei progressi, di come vengono utilizzate le sessioni di focus e simili.

Di seguito puoi guardare una breve demo delle sessioni di focus.

Nuovo esploratore di file

Nei recenti lanci di Windows, Microsoft ha apportato diversi importanti aggiornamenti di progettazione, in particolare la transizione da Windows 7 a Windows 8 è stata eccezionale, ma Esplora file di Windows ha mantenuto la stessa espressione.

Fortunatamente, le cose accadono in Windows 11 poiché Esplora file ottiene un design più moderno.

Microsoft ha ripulito il menu in alto, il che secondo noi rende il design molto più pulito. Hai ancora accesso rapido a cose come la “nuova” funzionalità della nuova cartella, collegamento, cartella zip, file di Office, ecc. E copia, taglia, incolla, ordina e visualizza la modalità.

READ  Google lancia la nuova app Drive che riunisce tutte le sincronizzazioni e i backup in un unico posto
Esplora file di WINDOWS: finalmente un esploratore di file moderno.
Esplora file di Windows: Finalmente un moderno esploratore di file.
Mostra di più

meglio mordere

Una delle cose che Windows ha davvero è mettere le app fianco a fianco e in Windows 11 sta davvero migliorando. C’è una cosa che gli utenti Mac di Windows dovrebbero invidiare, ed è la potente acquisizione di app.

In Windows 11, Microsoft introduce un nuovo menu Snap, a cui puoi accedere passando il puntatore del mouse sul pulsante massimo nella finestra. Quindi puoi scegliere la rete in cui desideri acquisire l’applicazione.

SNAP: il nuovo menu snap semplifica il collegamento delle app tra loro.
Esplodi, Esplodi: Il nuovo menu snap semplifica il collegamento delle app una accanto all’altra.
Mostra di più

Queste app sono anche raggruppate in una “Raccolta Snap” separata, che può essere facilmente ripristinata anche se si riducono a icona le finestre.

SNAP: le applicazioni sono raggruppate fianco a fianco in
Esplodi, Esplodi: Le app sono raggruppate una accanto all’altra in “Gruppi di snap” sulla barra delle applicazioni.
Mostra di più

Aggiornamento più veloce per Windows

Ci sono molte buone funzionalità con Windows, ma una cosa che ha dato fastidio a molti è Windows Update. Soprattutto gli aggiornamenti che richiedono “per sempre” o che riavviano il computer quando meno te lo aspetti.

Microsoft ha spiegato in precedenza che gli aggiornamenti in Windows 11 sono più piccoli del 40% e verranno installati molto più velocemente rispetto alle versioni precedenti di Windows. Promette bene.

Inoltre, Windows 11 visualizzerà una stima del tempo necessario per installare l’aggiornamento.

Windows Update: Windows 11 fornisce una stima della durata dell'aggiornamento.
Aggiornamento Windows: Windows 11 fornisce una stima della durata dell’aggiornamento.
Mostra di più

widget

I gadget sono tornati su Windows e si basano sulle notizie e sulle preoccupazioni introdotte in Windows 10 all’inizio di quest’anno.

In Windows 11, il menu Strumenti è costituito da più di aggiornamenti di notizie e puoi aggiungere strumenti come Calendario, Traffico, Post, Gruppo famiglia ed elenchi di cose da fare. Secondo il piano, l’elenco dei widget sarà disponibile anche per gli sviluppatori di terze parti in modo che la scelta sia molto migliore.

READ  I modelli di punta Samsung avranno presto una funzione fotocamera molto importante

I gadget hanno anche il tasto di scelta rapida Windows + W, che si apre nella lavagna di Windows 10.

Widget: Windows 11 ottiene un nuovo menu widget con accesso rapido a calendario, meteo, notizie e altre app.
Widget: Windows 11 ottiene un nuovo menu widget con accesso rapido a calendario, meteo, notizie e altre app.
Mostra di più

Supporto per app Android

Sì, avete letto bene. Windows 11 supporterà le app Android, che possono essere scaricate tramite Microsoft Store. Qui, Microsoft ha collaborato con Amazon, non in realtà Google, per distribuire app in Windows 11.

L’Amazon Appstore ottiene un menu separato nel Microsoft Store, dove puoi scaricare le app che hai usato molto sul tuo telefono cellulare.

A partire da ora, Amazon Appstore non fa parte della beta di Windows 11, quindi non siamo stati in grado di testare come funziona o quali app saranno disponibili, ma uno screenshot di Microsoft mostra almeno app come Ring e Uber. In arrivo. Lo stesso vale per TikTok, che finora ha un’app Windows in Windows 11.

ANDROID: Amazon Appstore sarà disponibile su Microsoft Store in Windows 11.
Android: L’Amazon Appstore sarà disponibile nel Microsoft Store in Windows 11.
Mostra di più

Nuovo centro di lavoro

Oltre al menu di avvio centrale, Windows 11 Action Center è qualcosa che abbiamo già visto. È in Windows 10X, che è in pausa.

Di seguito puoi vedere un confronto tra il design di Windows 10 e Windows 11, quest’ultimo è vissuto come più elegante con un rapido accesso, tra le altre cose, alla regolazione del volume e della luminosità.

Nota inoltre che il Centro notifiche è separato in Windows 11 e puoi accedervi premendo l’orologio in basso a destra o quattro dita sul trackpad. Per accedere al Centro operativo, tocca Internet, Volume e Batteria.

Centro operativo: a sinistra, vedi il Centro operativo in Windows 10, a destra come sarebbe in Windows 11. PS.  Il ridimensionamento e la risoluzione dello schermo fanno sembrare Windows 11 più grande.
Centro di controllo: A sinistra, vedi il Centro operativo in Windows 10 e a destra come sarebbe in Windows 11. PS. Il ridimensionamento e la risoluzione dello schermo fanno sembrare Windows 11 più grande.
Mostra di più

Continueremo a testare le prossime versioni beta di Windows 11 e riferiremo quando succede qualcosa di più eccitante. Non è noto quando verrà lanciato Windows 11, ma è probabile che accada questo autunno.