Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sistema di punti nella Coppa del mondo di sci di fondo: – Adatto agli sport giovanili

Sistema di punti nella Coppa del mondo di sci di fondo: – Adatto agli sport giovanili

Johannes Høsflot Klæbo sta cercando di raggiungere Harald Østberg Amundsen in generale. Foto: Bjorn S. Dilipik/VG

Johannes Hosflot Klaebo (27) ha vinto 13 gare di Coppa del Mondo, ma sembra ancora perdere il mandato contro Harald Östberg Amundsen (25).

A Finale della Coppa del Mondo a FalunAmundsen ha un vantaggio di 157 punti su Claybaugh.

Klæbo sostiene che non c'è alcuna possibilità di riconquistare il comando e che Amundsen rimarrà con la prova di essere il miglior sciatore dell'inverno.

Nonostante Amundsen abbia vinto “solo” tre gare di sci e Claybaugh abbia ottenuto 13 vittorie.

Ciò è dovuto in gran parte al fatto che Klæbo ha saltato il Tour de Ski a causa di una malattia, mentre Amundsen ha raccolto punti e vittorie come momento clou della stagione. Dopo il round, Amundsen era in testa con 568 punti.

Il nuovo sistema di punti utilizzato per la stagione 2 è ora in discussione.

I premi dovrebbero essere premi, non partecipazione. Aino Kaisa Saarinen, ex grande corridore finlandese ed esperto di questo sport, afferma che il sistema di punti di oggi è adatto agli sport giovanili, non agli sport d'élite. ululando.

READ  Lega OBOS, YMCA Oslo | Rabbrividisco per quello che è successo in un grande club norvegese: - Sam!

-Mi piaceva il vecchio sistema di punti. Era giusto e tutti sapevano che vincere le gare ti dava un vantaggio. Nel vecchio modello era anche più facile contare i punti, racconta Tor Arne Hetland, ex allenatore della Norvegia, all'emittente statale finlandese.

Aino Kaisa Saarinen
<-Aino Kaisa Saarinen

Nel vecchio sistema a punti, solo i primi 30 giocatori ricevevano 1-100 punti. Nel nuovo sistema di punti, c'è molta meno differenza tra le prime posizioni e vengono premiati i primi 50 classificati. È un vantaggio per i corridori che si allineano di più.

  • 1° posto: 100 prima / 100 punti adesso
  • Secondo posto: 80/95
  • Terzo posto: 60/90
  • Quarto posto: 50/85
  • Quinto posto: 45/80
  • Decimo posto: 26/60
  • Quindicesimo posto: 16/50

Cosa pensano gli stessi “rivali” norvegesi?

Claybo:

– Non c'è dubbio che sarai ricompensato per la tua partecipazione, e questo faceva parte dell'idea quando hai cambiato il regime. Allora la domanda è se non si sono spinti troppo oltre.

Giovedì tutte le squadre hanno discusso del sistema in una riunione presso l'hotel degli atleti a Falun.

– La gente non pensa che sia dieci su dieci. Penso che tutti siano d'accordo sul fatto che hai bisogno di una ricompensa maggiore per essere tra i primi tre.

Johannes Hosflot Klaebo
<-Johannes Hosflot Klaebo

– Non sono arrabbiato con il sistema. Ma guarda Ivo Niskanen, che si è ritirato da molte gare perché sente di non avere alcuna possibilità. Poi finiamo per perdere uno dei grandi profili. Sono sentimenti un po' contrastanti. Ma su base regolare abbiamo avuto più persone che iniziavano.

Amundsen:

– Penso che tutti i norvegesi pensino che una ricompensa per un podio sia una pessima ricompensa. Potrebbe esserci una differenza maggiore tra 1, 2 e 3. Quindi ora c’è molto di buono nel sistema, il che significa che le persone corrono più che possono, ma i guadagni avrebbero dovuto essere maggiori ai vertici.

READ  - È 'spaventoso' sotto porta - VG

– Hai “paura” di vincere ancora la Coppa del Mondo, ma molte persone pensano ancora che Klaebo sia il migliore e che il sistema di punti potrebbe non essere corretto?

– Sicuramente molti lo penseranno. Tutto quello che devo fare è provare a portare a casa questo risultato e Klæbo sarà sempre considerato il miglior pattinatore di sempre. Allo stesso tempo, all’inizio dello scorso anno ero molto malato e in difficoltà. Rimanere in salute per tutta la stagione fa parte degli sport migliori.

Harald Ostberg Amundsen
<-Harald Ostberg Amundsen

Non pensa che Klæbo si sia arreso e sa benissimo che Trønder ha totalizzato 79 punti a Holmenkollen e Drammen.

– Sarà un fine settimana di guerra e un vero test mentale. Ogni punto significa molto.

-Johannes era in condizioni così buone che si era quasi indifesi. Vince gare di cinque miglia e gare sprint.