Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Solo l’autorità norvegese per la concorrenza può ora impedire alla DNB di inghiottire Sbanken

Alla scadenza del termine, DNB aveva ricevuto l’approvazione di circa l’81 percento delle azioni e dei diritti di voto di Sbanken. È apparso in un annuncio di scambio di DNB lunedì.

DNB possiede già circa il 9,9 percento delle azioni e dei diritti di voto della società, quindi la banca principale controlla circa il 90,9 percento di Sbanken.

La comunicazione richiama l’attenzione sul fatto che il conto è preliminare ed è ancora suscettibile di eventuali modifiche dopo il processo di verifica in corso. Il risultato finale sarà annunciato quando il processo di conteggio sarà confermato dall’agente di regolamento.

La grande banca ha lanciato lo sciopero la scorsa settimana per rilevare il concorrente completamente digitale del porto.

DNB La scorsa settimana ha aumentato l’offerta agli azionisti di Sbanken a meno del cinque per cento a 108,85 NOK per azione. Nel frattempo, il tasso di accettazione richiesto è stato ridotto dal 90% a due terzi, una soglia già raggiunta con un buon margine. Fino ad allora, meno del 75% dei proprietari di Sbanken aveva accettato l’offerta.

La DNB deve possedere il 90 percento delle azioni di Sbanken per poter riscattare obbligatoriamente il resto delle azioni, togliere Sbanken dalla borsa e incorporarla nella propria società. Tuttavia, gli ostinati azionisti di Sbanken hanno rischiato di essere lasciati come proprietari di minoranza senza potere in una situazione in cui la DNB potrebbe tentare di ottenere una fusione tra le società. Lunedì la scorsa settimana, la DNB ha confermato che questa era una possibilità, anche se “teorica”, ma che la banca puntava ancora a superare il 90%.

L’ultimo ostacolo per l’autorità norvegese per la concorrenza

“Siamo molto lieti di aver ricevuto un supporto così chiaro dal consiglio di amministrazione di Sbanken e ora dagli azionisti”, ha detto lunedì sera a DN il vicepresidente esecutivo per le comunicazioni Thomas Midteide.

Lunedì di una settimana fa, DNB controllava i due terzi del titolo.

– Questa era la nostra linea di fondo, ma ora è chiaro che abbiamo più del 90 percento, quindi ora sarà un processo normale che andrà avanti e riscatterà le azioni rimanenti in seguito.

Sebbene DNB abbia ora accettato l’offerta e abbia acquisito oltre il 90% delle azioni di Sbanken, molti pezzi devono essere collocati prima che l’intera acquisizione possa aver luogo.

– Ora va bene la prima fase con gli azionisti, ma c’è una parte che resta da chiarire con le autorità. Medtide afferma che abbiamo grande rispetto per questo e siamo in un buon dialogo con l’autorità norvegese per la concorrenza.

L’autorità è irrilevante

Per l’autorità norvegese per la concorrenza, ciò non significa che la DNB abbia ricevuto un sostegno così significativo dagli azionisti di Sbanken.

– Non ha niente da dire per valutarci. Continua in modo completamente indipendente da ciò, afferma Germond Ness, direttore di divisione presso l’Autorità norvegese per la concorrenza.

Entro giovedì prossimo l’autorità deve decidere se l’acquisizione è stata approvata, chiudendo così il caso. O se dovrebbero passare alla fase successiva e continuare la valutazione. La scadenza è legale.

READ  Chelsea, Romelu Lukaku | Voci della Premier League lunedì

Il nostro compito è conoscere gli effetti sulla concorrenza, se la concorrenza viene danneggiata e ridotta, afferma Ness.

L’impegno per questa acquisizione è grande. I clienti della banca sono furiosi e i proprietari di case sono avanzati in questo settore. Ha qualche effetto sulla loro valutazione?

– Ci sono molte persone che pensano molto a questo problema. Riceviamo molte informazioni dalle parti e da altri giocatori in banca. Portiamo con noi l’input che riceviamo, ma il grado di impegno non ci interessa.(Termini)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o i nostri fornitori. Vogliamo che tu condivida i nostri casi utilizzando un link che porta direttamente alle nostre pagine. Tutto o parte del Contenuto non può essere copiato o altrimenti utilizzato con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.