Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sony sviluppa una “strategia cloud unica nel suo genere in esclusiva per PlayStation”

Il responsabile dell’intrattenimento interattivo di Sony, Jim Ryan, afferma che la società sta sviluppando una strategia cloud che sarà “unica e solo su PlayStation”.

Grandi ambizioni cloud

Sony ha acquistato la società di giochi online Gaikai nel 2012. Ciò avveniva prima del lancio di PlayStation Now in quanto offre agli abbonati accesso illimitato a una libreria di circa 700 giochi per PS4, PS3 e PS2.

Ma la società ha ambizioni cloud più grandi e nel 2019 ha annunciato una “partnership strategica” con Microsoft che dovrebbe portare il produttore di PlayStation a utilizzare i data center di Microsoft Azure per i giochi online e lo streaming di contenuti.

In arrivo nel 2021: Horizon Forbidden West.

Non pronto a rivelare la strategia online

Il CEO di PlayStation Ryan afferma che Sony non è ancora pronta a rivelare la sua strategia online per PS5, ma conferma che sta sviluppando un’offerta unica.

Continuiamo a parlare [med Microsoft] Lo scambio di idee e l’emergere di cose molto interessanti, quindi quando sarà il momento annunciamo la nostra strategia sul web, ma l’esperienza cloud che svilupperemo sarà unica ed esclusiva per PlayStation.

Jim Ryan, Sonny

A Ryan è stato chiesto se il cloud potesse interrompere il tradizionale ciclo hardware di una nuova console PlayStation ogni sei o sette anni.

È difficile rispondere a questa domanda. La storia mostra che le vendite raggiungono il picco nel terzo o quarto anno. Alla fine del ciclo, il cloud potrebbe avere un ruolo. Sono più ottimista riguardo al futuro adesso rispetto a un anno fa.

Ryan ha anche pensato a cosa potrebbe significare per le console la maggiore attenzione ai giochi online, ma pensa che sia troppo presto per dire se la PS5 potrebbe essere l’ultima console di Sony.

READ  I fan di Nintendo Switch allineano il chip Jaycon con la scatola di cartone

“La PS5 è moderna, quindi, a questo punto, divertiti con essa prima di pensare al futuro di PlayStation.”

1 milione di abbonati aggiuntivi dal 2019-2020

A settembre 2018, Sony ha introdotto la possibilità per gli utenti di PS Now di scaricare e giocare offline ai giochi PS4. Secondo l’azienda, ciò ha contribuito all’aumento del coinvolgimento degli utenti.

Nell’ottobre 2019, Sony ha abbassato i prezzi di PlayStation Now per renderlo più competitivo con i servizi di streaming. Ho anche iniziato ad aggiungere giochi di tendenza ogni mese, ma con disponibilità limitata.

Secondo Sony, PlayStation Now aveva più di 2,2 milioni di abbonati nell’aprile 2020, rispetto a 1 milione nell’ottobre 2019.

Fonte: La storia dei videogiochi