Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sport, calcio | Dovrei essere l’allenatore più felice del mondo del calcio

Ole Gunnar Solskjaer e il Manchester United hanno perso quattro semifinali negli ultimi 15 mesi. Ora la Roma attende al quinto tentativo di raggiungere la finale.

Non c’è dubbio che Solskjær stia tremando dopo una buona partenza in casa nel primo duello di giovedì nel doppio contro gli italiani in Europa League. Lo United ha combattuto su molti fronti in questa stagione, ma ha raggiunto le semifinali di Coppa di Lega e i quarti di finale di Coppa d’Inghilterra.

– Quando arrivi alla parte decisiva della stagione è questione di essere lì in buona forma, fede, un po ‘di fortuna, ma anche la qualità richiesta. Abbiamo fatto molto bene, arrivando in semifinale in poco più di un anno. Solskjaer ha detto alla conferenza stampa pre-partita che significherebbe molto per la nostra stagione avere una finale a cui non vediamo l’ora.

Il precedente titolo di European League dello United è arrivato nel 2017. Solskjaer è ancora in attesa del suo primo titolo come allenatore dello United.

– Sarà un sogno che si avvera il giorno in cui potrò alzare il trofeo come manager di questo club. E dice che questa è la nostra ambizione per la stagione.

Meglio equipaggiato

Lo United ha perso tre semifinali la scorsa stagione. In European League, c’è stata una sconfitta per 1-2 contro il Siviglia in una partita in cui lo United ha chiaramente dominato e ha preso anche il comando.

Solskjær pensa che la squadra sia mentalmente meglio equipaggiata prima delle semifinali contro la Roma.

– Sì, ci voglio credere. I giocatori hanno fatto un altro anno, hanno più esperienza e hanno attraversato un periodo difficile. L’anno scorso è stato uno strano finale di stagione (a causa dell’epidemia). Siamo entusiasti e sono sicuro che vedremo una buona prestazione.

READ  Europa League - estremamente nera

Già domenica attende un’altra grande partita, contro il Liverpool in Premier League. Il norvegese non può tenerne conto giovedì sera.

– Siamo totalmente d’accordo. Sì, nel frattempo abbiamo il Liverpool, ma arriverà da solo, dice Solskjaer.

Shu accensione

Uno degli entusiasti per battere la Roma e giocare in finale è il potente terzino sinistro Luke Shaw. Si è infortunato quando lo United ha vinto la European League quattro anni fa.

Ovviamente è stato noioso mancare, ma sono stato molto contento della vittoria della squadra. Ovviamente voglio giocare, non vedo l’ora che arrivi domani ”, ha detto Shaw, che ha dovuto sopportare una puntura di Solskjaer.

Il manager norvegese sorrise: stavo per chiedere a Luke se aveva licenziato la squadra.

Sono state poste domande su quale portiere Solskjaer sia in testa in semifinale. Non ha risposto, ma ha elogiato sia David De Gea che Dean Henderson per i loro risultati durante la stagione.

– Devo essere l’allenatore più fortunato del mondo del calcio, perché ci sono due buoni portieri. Non importa da chi andiamo, sappiamo che hanno il supporto del resto della squadra.

Gli unici due giocatori persi con Solskjaer giovedì sono stati gli infortunati a lungo termine Phil Jones e Anthony Martial.