Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sport, sci di fondo | Northug millimetri dal terzo posto quando la Norvegia ha ricoperto il podio

Anche Northug impressiona ancora. Il giorno di Capodanno, ha concluso quattrocento dal suo primo podio al Tour de Ski quando è diventato norvegese quattro volte.


Oberstdorf: Rookie del Tour Anche Northog ha fatto colpo durante la classica di sabato a Oberstdorf. Ha raggiunto la finale dove ha incontrato Johannes Husfluth Klebow ed Eric Valens, tra gli altri.

Mosbyggen era dietro a Valnes, Klæbo e alla svedese Calle Halfvarsson. Su per l’ultima collina, Klæbo ha accelerato, dopo di che Valnes si è fermato. Così, Northug è arrivato terzo e quarto nella gara di discesa libera.

Pål Golberg e Northug erano fianco a fianco, ed era necessaria una foto finale per determinare chi sarebbe arrivato terzo. Andò a Golberg, conquistando così il quarto posto per Northog.

Klæbo ha vinto davanti a Valnes.

All’improvviso è arrivata una scarpa

La classe del quattrocentesimo podio di Northog potrebbe essere stata un po’ una brutta cosa, ma ovviamente Northough è stato contento di aver parlato con la stampa dopo la gara.

– Ho chiesto fino in fondo. All’improvviso è entrata una scarpa e ho pensato che non potesse essere Cali perché è passato. Il visibilmente stanco Northug ha detto a TV3 che è la migliore carriera nelle classiche, quindi la porterò con me.

– Ho tirato fuori le mie forze. Ci vuole un po’ di più e mi avvicino al podio.

Questa è stata una grande stagione per Northug, che è stato trasferito al Tour de Ski dopo risultati impressionanti, tra cui una vittoria in volata nel fine settimana alla Coppa del Mondo a Dresda. A livello individuale, il quarto posto dallo stesso posto è stata la sua migliore posizione. Il primo giorno del Tour c’è stata un’uscita in semifinale per Northug in una gara di sci.

READ  L'incertezza che circonda Modric potrebbe arrivare al gigante di PL

Questo è stato un percorso anche verso la finale

Northug ha fatto un’introduzione molto forte ed è andato ai quarti di finale con l’ottavo posto in modo controllato. Lì ha incontrato Harald Ostberg Amundsen nella manche numero quattro. Nell’ultima curva, Northough è arrivato terzo dietro ad Amundsen e all’italiano De Fabiani. Nella gara, Mosbyggen ha schiacciato i concorrenti e ha raggiunto le semifinali come vincitore della manche. Impressionante debutto in tournée.

In semifinale, Northogue ha introdotto una nuova puntata “After the Book”. Insieme a Pål Golberg, l’edificio Moss si è spostato prima della gara e i norvegesi non hanno avuto problemi a tenere indietro i rivali. Quindi, c’erano quattro norvegesi in finale. Johannes Husfluth Klæbo ed Erik Valnes costituivano il resto della squadra.