sabato, Giugno 22, 2024

Studio sui tagli ai pasti dei giocatori per sopravvivere – NRK Sport – Notizie sportive, risultati e palinsesto

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

L'LSK Kvinner è da diversi anni tra le vere squadre di punta del calcio femminile norvegese. Negli anni dal 2012 al 2019, il club ha vinto sette degli otto possibili ori in campionato, cinque ori in coppa e un quarto di finale di Champions League.

Dopo una stagione 2022 deludente, lo scorso anno sono tornati ai vertici del calcio norvegese, finendo terzi nella massima serie.

Ora rischiano la bancarotta.

“La storica squadra dell'LSK Kvinner si trova in una situazione finanziaria critica ed è motivo di preoccupazione per la continua esistenza del club”, ha scritto il club in un comunicato stampa.

LSK Kvinner scrive che la situazione economica significa che ora si stanno implementando misure concrete:

  • Licenziamento parziale immediato di quasi tutti i dipendenti (esclusi i giocatori).
  • La gestione passa all'utilizzo di un ufficio a casa.
  • Considera la possibilità di ridurre i pasti per i giocatori.
  • Tempo di formazione ridotto nella sala LSK.

Nel comunicato stampa hanno scritto che le misure saranno difficili per tutti dentro e intorno al club, ma li considerano tagli necessari per proteggere il club a breve termine.

“L'LSK Kvinner vorrebbe chiarire che per molti anni si è concentrato sui costi e ha agito in modo frugale, come richiesto a tutti i club di Toppserien”, hanno scritto nel comunicato stampa.

– Dobbiamo raccogliere almeno cinque milioni di corone per pareggiare il bilancio quest'anno, dice il presidente del consiglio Ron Owen.

Il portiere della nazionale Cecilie Wiskerstrand è tra i giocatori che giocano per l'LSK Kvener, squadra allenata dall'ex giocatore della nazionale Andre Bergholmo.

Esperto NRK: – Si sono addormentati in classe?

Karl-Erik Torp segue da vicino Toppserien da diversi anni come esperto di calcio della NRK. Dice che è triste sentire parlare dei problemi finanziari dell'LSK Kvinner.

READ  Calcio, Premier League | Connettiti con i grandi club. Ora la leggenda dello United esce con un verdetto deludente

– Questo dice tutto sulle sfide che il calcio femminile deve affrontare. “È difficile gestire un club ai massimi livelli”, dice Torp.

L'esperto di calcio critica il fatto che la situazione sia diventata così grave da dover prendere in considerazione, ad esempio, la riduzione dei pasti per i giocatori.

– Sono costretti a farlo e non hanno scelta. Quindi devono tagliare ovunque possano. È un caso estremo. Dice che questa non è la situazione di cui improvvisamente si rendono conto adesso.

– Stiamo studiando tutte le misure, e questa è una delle misure che stiamo considerando ora, dice il presidente Owen riguardo alla possibilità di ridurre i pasti.

Torp è chiaro che l'attrezzatura sportiva attorno all'LSK Kvinner ha funzionato molto bene, ma:
– Che non sia possibile costruire più club e fondamenta solide, è un peccato. Si sono addormentati in classe?, chiede Torp.

– Penso che non possiamo dire che abbiamo fatto tutto quello che potevamo e che siamo stati abbastanza bravi, ma abbiamo una struttura nel nostro club che è diversa da quella che viene utilizzata come base per i piani di supporto che abbiamo dal centro. Ciò significa che avremo tempi più impegnativi, risponde Owen.

Esperto: Karl-Erik Torp.

Foto: BILDBYRÅN Norvegia

Molti profili precedenti

L'LSK Kvinner è un'unità indipendente al di fuori dello stesso Lillestrøm Sports Club, che ha una squadra nell'Eliteserien. Al più tardi nel 2022 la fusione dell'LSK Kvinner come parte del Lillestrom spettava al voto dell'assemblea annuale, ma la proposta è stata respinta.

La squadra ha cambiato nome in LSK Kvinner dopo la stagione 2009. Prima di allora, il club si chiamava Team Strommen. Il club è stato fondato per la prima volta come Setskog/Holland nell'ottobre 1989.

Numerose figure importanti hanno giocato per il club, tra cui Heggie Riis, Isabelle Herlovsen, Emilie Havey, Guru Ritten, Ingrid Seierstad Engen ed Elise Thorsnes.

L'anno scorso si è saputo che Ávaldsnes aveva perso la licenza e il posto ad essa associato a Toppseren a causa di problemi finanziari.



22/04/2024 ore 14.31


23/04/2024 ore 08:41

More articles

Latest article