Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Transgender, transgender | Dovremmo considerare normale e non problematico essere una “ragazza” o un ragazzo che ha interessi da ragazza

In contrasto con le scienze biologiche consolidate, la teoria del gender radicale è finanziata quasi interamente dallo stato.

ultima discussione Esprime l’opinione dell’autore.


La Norvegia è chiamata la società della conoscenza. Ma quando era accettabile lasciare che l’ideologia e le emozioni vincessero la scienza? E perché il “treno Tran” sta viaggiando a velocità crescente in Norvegia, mentre molti altri paesi stanno lanciando avvisi e rallentando bruscamente?

Falso insegnamento sul sesso

Come genitore di bambini nelle scuole norvegesi, sono preoccupato perché ora viene loro insegnato che il genere è determinato da sentimenti soggettivi e che è del tutto possibile “nascere nel corpo sbagliato”. La guida dell’insegnante del Foreningen Fri, ad esempio, dice: “Fai capire agli studenti che corpo e genere sono due cose diverse. (…) Sentiti libero di dire agli studenti che non tutti sono ragazze o ragazzi (…) e che si possa usare la frase “ragazzi e ragazze” e le altre razze.” (Fonte: Pink Competencies School, Science 5-7 Steps.)

Clicca qui per iscriverti alle newsletter di The Norwegian Discussion

Come può lo stato consentire tali bugie biologiche nelle scuole e negli asili? Fa riflettere il fatto che l’organizzazione gemella di FRI Stonewall non sia più ammessa nelle scuole in Inghilterra.

Continuare o rallentare?

La maggior parte dei medici nega la possibilità di nascere biologicamente nel corpo sbagliato e molti temono il perseguimento di gravi problemi mentali nei giovani adulti da risolvere ormonale e chirurgicamente attraverso il trattamento irreversibile di corpi sani.

Nella mia ricerca dei fatti, ho contattato il professore di biologia evoluzionistica, Glenn Peter Satter. Egli osserva: “Il sesso biologico è determinato dalle dimensioni e dalla funzione dei gameti ed è un sistema completamente binario in natura”. In altre parole: ci sono solo gameti maschili e femminili, e non c’è sesso diverso da maschio e femmina.

READ  Dibattito, diventa verde | Non c'è spazio per una pianta di alluminio nella rosa verde

Leggi anche: Willow è viva e la verità è pietra morta

Il fenomeno della ROGD (disfonia di genere rapida) in cui i giovani risolveranno senza preavviso i loro problemi con il “cambiamento di sesso”, si è verificato negli ultimi 10 anni. La Finlandia, che è più avanti di noi in questa materia, ha interrotto tutte le cosiddette terapie di “conferma del sesso”.. La ragione corretta è che non esiste una solida base scientifica per questa pratica.

D’altra parte, l’Assemblea del venerdì e molti partiti politici stanno seguendo una strategia completamente opposta. Il loro obiettivo è un’offerta ampia e a bassa soglia in tutta la Norvegia, dove chiunque, spesso senza un esame psichiatrico, dovrebbe ricevere bloccanti della pubertà e ormoni sessuali da operatori sanitari locali. Vuoi implementare questo però aspre critiche da parte dell’Istituto Nazionale di Sanità Pubblica, a differenza di molti paesi che ora stanno stringendo.

La diffusione di una visione non scientifica del genere

In contrasto con le scienze biologiche consolidate, la teoria del gender radicale è finanziata quasi interamente dallo stato. Teorie e affermazioni biologicamente insostenibili ora dominano la diffusione di genere nelle scuole e negli asili, tra l’altro attraverso corsi finanziati con fondi pubblici dall’Associazione FRI. Che una visione ideologica e non scientifica del genere abbia ottenuto un accesso così facile e senza ostacoli ai nostri figli è sia irresponsabile che sorprendente.

È anche fuorviante affermare che ciò porti a un miglioramento della salute mentale e fisica della popolazione. I due documentari televisivi “Teenårsflickorna och transtoget” e “Transbarnen” dalla Svezia mostrano gli accordi sperimentali e irresponsabili delle autorità per un trattamento molto radicale dei corpi giovani che mancano di supporto nella scienza medica (Guarda i film su Youtube: “The Trans Train” / “Ragazzi trans”.)

READ  Trova persone che vogliono rimanere su "Marte"

I numeri di diversi paesi dovrebbero spingerci in una direzione molto diversa. Fino al 70-90 percento dei giovani che fanno domanda per il loro “cambio di sesso” Altre diagnosi legate alla psicologia e alla psichiatria. Si tratta di depressione, perdita di appetito, autolesionismo, autismo, Asperger, ecc. Attraverso il nostro sistema sanitario competente, diamo ai nostri giovani ciò di cui hanno bisogno, non ciò che pensano di volere.

Una comprensione più ampia del genere

Ora più che mai è importante garantire la connessione di bambini e giovani con il proprio corpo e genere, in modo che possano sentirsi felici e orgogliosi della persona con cui sono nati. Hanno bisogno di ampio spazio per essere un ragazzo e una ragazza a modo loro, senza credere di essere chiamati “nati nel corpo sbagliato”. Dovremmo considerare normale e non problematico essere una “ragazza” o un ragazzo che ha gli interessi di una ragazza.

Leggi anche: Corona Hunter diventa Ministro della Salute

Allo stesso tempo, dobbiamo riconoscere che esiste la disfonia di genere. È molto importante incontrare coloro che sono interessati all’empatia e alla comprensione. Rikshospitalet ha le competenze per prendersi cura delle persone gravemente colpite. Fortunatamente, il 70-90 percento degli adolescenti con disforia sessuale si attenua Nel loro sesso biologico dopo la pubertà, se non iniziano la terapia ormonale.

Ho sentito diversi casi di bambini che “improvvisamente” iniziano a dubitare della loro sessualità dopo che un FRI o Skeiv Ungdom hanno visitato la scuola con la loro insostenibile educazione sul sesso. La competenza rosa mette i bambini su scelte a cui non avrebbero mai dovuto essere associati. Perché dovremmo dire loro che possono essere di un genere diverso?

READ  Cinque consigli per la tua casa

La dottoressa e ricercatrice Lisa Littmann ha scoperto che il drammatico aumento della disforia di genere, specialmente tra le ragazze adolescenti, Forse dovuto principalmente all’influenza dei social media e degli amici, il cosiddetto “contagio sociale”. Questo dovrebbe farci affondare le dita per terra e guardare con occhio critico agli sviluppi.

Ribellione dei genitori

I problemi mentali stanno aumentando drammaticamente tra i bambini ei giovani in Norvegia oggi. Li stiamo preparando meglio per la vita instillando in loro l’idea che potrebbero essere “nati nel corpo sbagliato”? Stanno migliorando la loro salute mentale abbandonando teorie insostenibili e confuse sul genere all’asilo e alla scuola? Abbiamo più fiducia nei circoli reciproci che in biologi, clinici e scienziati?

Leggi altre recensioni da Norwegian Debate

Come padre, mi rifiuto di partecipare a una versione moderna della fiaba “I vestiti nuovi dell’imperatore”. C’è un bambino che osa dire la verità. Ora tocca agli adulti parlare a nome dei nostri figli e nipoti.