Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ultime notizie sulla guerra tra Israele e Hamas – Barth Eide:

Ultime notizie sulla guerra tra Israele e Hamas – Barth Eide:

Leggi qui le parti in conflitto e i suoi retroscena.

Questo è ciò che è più importante adesso:

  • L’intelligence statunitense ritiene che l’esplosione avvenuta la settimana scorsa in un ospedale sia stata causata da un missile palestinese.
  • Martedì Israele ha lanciato intensi attacchi contro Gaza. Secondo Hamas, in appena un’ora sono state uccise circa 50 persone.
  • Secondo l’esercito israeliano, Hamas detiene ancora 220 ostaggi e prigionieri di guerra.

  • Barth Eddy: – Più di 100 bambini norvegesi a Gaza

    20 ottobre 15:25

    Stein Barstad

    – Non ci sono posti sicuri a Gaza.

    Lo dice il ministro degli Esteri Espen Barth Eide VG Venerdì pomeriggio.

    Stiamo lavorando 24 ore su 24 e su larga scala per affrontare questa crisi. Il nostro obiettivo principale è ottenere ca. 200 cittadini norvegesi da Gaza. Tra questi, più di cento bambini. “Siamo molto preoccupati per la loro prestazione”, afferma Parth Eddy.

    Dice che il Ministero degli Esteri ha inviato una squadra di emergenza al Cairo che comprende, tra le altre cose, un medico che sarà pronto ad accogliere i cittadini norvegesi in caso di fuga da Gaza.

    Venerdì pomeriggio il Ministero degli Esteri egiziano ha attaccato i critici su Twitter/X. Lo Stato nega la responsabilità per la mancata fuga di cittadini stranieri attraverso il valico di frontiera tra Gaza e l’Egitto.

    Parth Eide si recherà sabato in Egitto, dove parteciperà ad un vertice internazionale sulla guerra a Gaza.

Ultima pubblicazione

  • Israele ha attaccato le infrastrutture militari in Siria

    Reuters ha riferito che gli aerei da guerra israeliani hanno attaccato le infrastrutture militari siriane in risposta agli attacchi siriani contro Israele martedì.

    L’esercito israeliano non ha fornito dettagli sull’attacco.

    Dallo scoppio della guerra con Hamas, Israele ha lanciato diversi attacchi contro la Siria, anche contro gli aeroporti di Damasco e Aleppo.

    Il regime siriano è alleato di Hezbollah e dell’Iran, considerato l’arcinemico di Israele nella regione. Dopo l’attacco di Hamas si sono verificati scontri quasi quotidiani tra Israele e combattenti di Hezbollah al confine con il Libano.

  • Gli Stati Uniti ritengono che la causa sia un missile palestinese

    Una ragazza con delle coperte mentre cammina vicino all’ospedale Al-Ahli, esposto all’esplosione nella città di Gaza. Funzionari hanno riferito a diversi media che l’intelligence americana ha “alta fiducia” nell’ipotesi che l’esplosione sia stata causata da un missile palestinese esploso in aria. Fotografia: Abid Khaled/AFP/NTB

    L’intelligence statunitense ritiene che l’esplosione avvenuta la settimana scorsa in un ospedale di Gaza sia stata causata da un missile palestinese esploso in aria.

    Questo è ciò che ha detto martedì a Reuters un funzionario americano. Secondo il Ministero della Sanità di Gaza gestito da Hamas, 471 persone sono morte nell’esplosione avvenuta all’ospedale Al-Ahli il 17 ottobre. Le autorità palestinesi e i paesi arabi affermano che si tratta di un attacco israeliano.

    Israele afferma che l’attacco è stato un fallito attacco missilistico effettuato dalla milizia palestinese della Jihad islamica.

    Il presidente americano Joe Biden visitò Tel Aviv il giorno dopo l’esplosione e all’epoca disse che sembrava che dietro all’esplosione ci fosse “l’altra squadra”. Molti media americani hanno pubblicato rapporti sulla valutazione dell’intelligence americana.

    I funzionari dicono che c’è ancora incertezza al riguardo

  • Impossibile fornire aiuti di emergenza a Gaza

    Lunedì 20 camion hanno tentato di portare aiuti di emergenza nella Striscia di Gaza, che è sotto pesanti bombardamenti. Il portavoce delle Nazioni Unite per gli aiuti d’emergenza, Eri Kaneko, afferma, secondo la Reuters, che non sono riusciti a farlo.

    “Speriamo di ottenerlo domani”, dice Kaneko.

    Non dice nulla sul motivo per cui non è stato possibile fornire gli aiuti di emergenza.

    Martedì sera il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato che Gaza non riceve gli aiuti di emergenza abbastanza rapidamente. Secondo Reuters, 54 camion hanno attraversato Gaza da quando sabato sono iniziati gli aiuti di emergenza.

READ  Lo scienziato americano delle caverne Mark Dickey è stato salvato da una grotta a Türkiye