Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Un semplice monologo sul padiglione nordico di Osaka, progettato in Italia

Un semplice monologo sul padiglione nordico di Osaka, progettato in Italia

Un gioco audio

Adesso comunque è stato deciso che sarà un padiglione nordico di design italiano. In tal caso, ho scritto una sorta di riproduzione audio. Inaugurando il Padiglione Nordico, il Ministro tedesco dell'Economia e dell'Azione per il Clima Dr. C'è anche una scena in cui Habeck arriva e chiacchiera con John Christian Westre.

Voglio sottolineare che qui ci stiamo muovendo in un mondo di finzione, dove immagino che il passaggio potrebbe essere più o meno questo:

ovest: Ciao! Dottor Habeck! È divertente essere qui a Osaka. Non vediamo l’ora di presentare tutte le soluzioni verdi che i paesi nordici hanno da offrire. Poiché si tratta di un progetto comune per i paesi nordici, mostriamo molto più che solo pesce e petrolio.

Habeck: SÌ. È eccitante. Una straordinaria forma del tetto nel loro padiglione. È tipico delle case dei paesi nordici?

ovest: SÌ! Come sapete, i paesi nordici hanno collaborato a questo padiglione. La mia invenzione è stata la ragione di tutta la Norvegia. Hanno fatto un lavoro straordinario. Guarda quanto è bello l'albero qui!

Habeck: La cooperazione è buona. Chi è l'architetto?

ovest: Architetto? Ehm, sì, hai capito. Ehm. Come ho detto, Innovation Norvegia deve organizzare tutto con questo padiglione. novità. Norvegia. Hanno quindi pubblicato un annuncio per un contratto chiavi in ​​mano e hanno ricevuto un'offerta fantastica da un architetto italiano. È venuto sorprendentemente bene!

Habeck: Architetto italiano? Ma sicuramente vive e lavora nei paesi nordici?

ovest: Ah.. No, lo so. Abbiamo dovuto indire una gara d'appalto e poi sì, è stato un po' complicato. Volevamo essere sicuri di ottenere quello che dovevamo avere per sei milioni di euro.

READ  Guida pranzo con Long & Short: Aperitivo - Italiani all'ombra di Larry

Habeck: Esattamente. Il Padiglione Tedesco è stato progettato dagli architetti tedeschi di LAVA – Laboratory for Visionary Architecture. Non hai abbastanza grandi architetti nei paesi nordici per progettare il tuo padiglione?

ovest: Sì, voglio dire. Abbiamo i migliori architetti del mondo! Quindi lavoriamo su un nuovo principio architettonico! Ma di questo è responsabile il governo locale e il ministero distrettuale, non io. Sarebbe grandioso!

Habeck: Allora perché non avere un progetto di un architetto nordico per te, hai detto? Per quanto ricordo, è stato BIG a progettare la tua fabbrica?

ovest: SÌ! GRANDE è stato fantastico! La fabbrica è andata incredibilmente bene.

Habeck: Buon per te. Ma perché Innovation Norvegia non ha pensato che sarebbe stato ovvio avere un architetto nordico per il Padiglione nordico?

ovest: Sai, le regole sugli appalti. Ci sono molti aspetti positivi dell’UE, ma queste sono le regole che dobbiamo seguire. Dovevamo anche assicurarci di rispettare il budget.

Habeck: Bene, bene, ma sai che non ce n'è uno necessario Ci deve essere un concorso chiavi in ​​mano, giusto?

ovest: Cosa hai detto? C'è molto rumore qui adesso.

Habeck: Innovation Norvegia può dividerlo. Ci fu un concorso di progettazione e progettazione in cui furono riconosciute solo le lingue nordiche. Sarebbe stato più interessante per gli architetti partecipare piuttosto che trovare un appaltatore comune con cui collaborare sia nei paesi nordici che in Giappone. Ciò diventa rapidamente un requisito enorme in gare d’appalto chiavi in ​​mano così complesse. Puoi organizzare un concorso per appaltatori basato sul progetto vincitore di un concorso di architettura. È andata bene.

READ  - Voglio essere molto meglio di loro

ovest: Puoi?

Habeck: SÌ.

ovest: Hmm…

*Westray si rivolge al suo consigliere*

ovest: Tu, è corretto? È possibile avere un design nordico nel Padiglione Nordico?

Consulente: Credo che l'architetto italiano fosse in vacanza in Norvegia. E se sbatti le palpebre abbastanza da chiudere gli occhi, Potere Ti ricorda la forma del tetto di una chiesa a doghe?

*Westray si rivolge al dottor Habeck*

ovest: Hai esordito dicendo che la forma del tetto era entusiasmante, e sono totalmente d'accordo! Sembra un incrocio tra le chiese a doghe e le prime case vichinghe. Questo va molto bene! Contiene sia riferimenti storici che uso innovativo del legno.

Habeck: Buon per te. Torno al Padiglione tedesco, progettato da architetti tedeschi, che mostra cosa possono fare i tedeschi. Buona Expo!

ovest: Buona Expo!

*Westray si volta verso il consigliere “Soren Finch! È stato imbarazzante. Andiamo a casa”*