sabato, Giugno 22, 2024

Una donna interpreta Martha nella serie “Baby Reindeer”

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

La serie di realtà Netflix “Baby Reindeer” è basata e scritta dal comico scozzese Richard Gadd (34). È anche il protagonista della serie, basata sull'esperienza di vita reale di Gad quando fu perseguitato e aggredito sessualmente quando aveva vent'anni.

Il personaggio centrale della serie è la stalker Martha, interpretata da Jessica Gunning (38), e non c'è voluto molto prima che gli spettatori iniziassero a speculare sulla vera identità di Martha.

-Smettila di cercare i miei stalker


Una delle donne nominate come personaggio ha ora rivelato di aver ricevuto minacce di morte sulla scia della popolarità dello spettacolo. Lo dice la donna stessa mail giornalierariprodotto da Tempi di consegna.

Afferma di non aver mai seguito il comico scozzese e che i ruoli ora si sono invertiti. Secondo la donna, Gad l'avrebbe perseguitata e molestata sotto il nome di “Baby the Reindeer”.

Le persone sono alla frenetica ricerca dell'identità dei personaggi che appaiono nella serie di successo di Netflix “Baby Reindeer”. Ora il regista e attore protagonista Richard Gadd chiede alla gente di smettere di speculare. Video: Netflix. Reporter: Christina Corneliussen
Mostra di più

-Adesso sta usando la renna per inseguirmi. Sono la vittima. Ha scritto un'intera serie su di me, dice la donna, accusando il comico di avere un “complesso dell'eroe”.

Nella serie, il 34enne prende il nome dall'animale di peluche di Martha d'infanzia: un orsacchiotto a forma di cucciolo di cervo.

Ha lasciato un sacco di debiti

Ha lasciato un sacco di debiti


– Non ho mai posseduto un piccolo cervo selvatico, né ho mai avuto una conversazione con Richard Judd al riguardo.

Gadd e Gunning avevano precedentemente scoraggiato gli spettatori dallo scavare nella vera identità del personaggio.

– Per favore, smettila di speculare su chi siano veramente queste persone. Non è questo lo scopo della nostra serie, ha scritto il primo in un post su Instagram.

Ottieni contanti: La nuova serie Netflix “Supersex” segue la vita della famosa porno star italiana Rocco Siffredi. Ma il servizio di streaming ha ricevuto critiche prima ancora che la serie avesse il tempo di essere presentata in anteprima. Video: Netflix/Red Runner
Mostra di più

Gad, ambasciatore di un'organizzazione che aiuta le vittime maschili di violenza sessuale, spiega che le persone nella sua cerchia sono state colpite da tutte le speculazioni.

Da parte sua, Gunning ritiene che la questione sia “davvero triste” e che “non sia affatto l’obiettivo della serie”, come dice lui. Tempi di consegna.

READ  Pasta con salsa alla paprika, chorizo ​​​​e spinaci

More articles

Latest article